Strajè-Stranieri

"Ho insegnato ai belgi ad andare in bicicletta"

"Ho insegnato ai belgi ad andare in bicicletta"
Ricevi gratis le news
0

«Il lavoro non ammazza. Che fa morire è la tristezza». Rogello Rioli, pochi mesi e sono 90 anni. La vita, il Novecento, lui li vede così.
Da ragazzo povero di montagna, vessato dai fascisti e costretto a emigrare per vivere. Ma pure da piccolo imprenditore nel settore delle automobili: traguardo figlio di anni di fame e sacrifici. «Ho avuto un’infanzia triste», attacca senza mezzi termini, accogliendo nella sua casetta fuori paese, lungo una stradicciola in un pendio verso Casa Mercanton. Più o meno, succede questo: il padre rimane vedovo a 50 anni, si trova con sette figli, Rogello e sei sorelle; lui lavora come un cane per dodici ore, con la schiena china sui sassi, per una lira al giorno, una miseria: il padre arriva fino a 3 o 4 lire, il triplo di una miseria, sufficiente appena per sopravvivere, ma non per pagare gli studi. La tessera del Fascio gliela paga la maestra, dopo esser stato espulso da scuola per non avervi aderito. Passano i mesi. Viene la guerra e  dopo quattro anni, l’8 settembre, il soldato Rogello si ritrova a casa. Da Udine ad Albareto, un po' in bicicletta, un po' a piedi. Racconta: «I tedeschi mi cercavano. Nessuno di noi ci teneva ad essere sotto Mussolini. Però abbiamo giurato al Re. Quello che ci si diceva, infine, era “si salvi chi può”. Tornato in montagna mi sono integrato nei partigiani. Poi ho visto che rubavano. Non mi piaceva. Prendevano roba per poi rivenderla. Ne approfittavano, della fame. Ho fatto tre mesi nella tana, nascosto. Mi portavano da mangiare; non sempre. Le sorelle hanno bruciato tutto in casa. Avevano paura che i tedeschi trovassero i panni».
Finisce la guerra, trova lavoro a Parma, sulla linea ferroviaria per Salsomaggiore. Lo accusano di esser stato fascista, in tribunale dimostra il contrario, sta di fatto che lui e altri sei perdono il lavoro. Si trova a casa, all’alba del dopoguerra italiano. Gli propongono la miniera. Accetta. E finisce a Liegi, in Belgio, con un contratto di cinque anni. «Ero meccanico, non minatore; sorvegliavo le pompe ad acqua. Le riparavo, quando serviva, per non lasciare gli altri con i piedi a mollo». Trascorso un lustro - non sottoterra fortunatamente, ma con altre incombenze - con i risparmi apre un negozio di biciclette. Curiosità: «Lì pochissimi la usavano. Erano tutti in giro a piedi, con gli zoccoli. Di bici, quasi niente. Oltre a venderle, dovevo anche spiegare come salirci, come si usavano». Vende il negozio, e comincia a commerciare in motorini: Lambrette, Trotter (Moto Guzzi), tutti i miti del boom nel Belpaese. Anche lì va tutto bene, ma dura poco: per 22 anni Rogello Rioli sarà infatti l’uomo di fiducia della Fiat in quella zona, vendendo prodotti (ormai storici) come le Seicento, le Ottocentocinquanta e le inimitabili Cinquecento. Tutte automobili appena arrivate da Mirafiori.
Intanto, si prende il brevetto di saldatore all’Università di Liegi. Abita nella mansarda di un bar, con altri tre italiani. Gli seguono tre figli, che ora vivono in Belgio, con una bella aziendina da gestire. Dietro il cammino dell’Europa, ci sono anche storie così. Dell’oggi, Rioli non è contento del tutto, anzi. Non rimpiange certo il bel tempo andato, perché la fame la ricorda bene. Però dice, «i vecchi venivano assistiti, allora, si stava tutti in famiglia. Si vegliavano gli ammalati. E non c'erano le serrature alle porte di casa. Peccato che siamo arrivati a un’epoca così».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti