12°

Strajè-Stranieri

L'autista che conosce i segreti del barone Rothschild

L'autista che conosce i segreti del barone Rothschild
0

Celso Pezzi è nato in quota, all’Alpe. 1940: la data parla da sola. Nel 1966, lavora a Parma, ma il boom è già finito: dietro la curva ci sono i Settanta, lo shock petrolifero, la stagflazione. Cose che si sentono se lavori come rappresentante per una ditta, la «Fabbri», che si occupa di beni tutt'altro che rigidi: enciclopedie.
E allora via, Oltralpe. «Ho sentito che c'era un lavoro, sono partito».
Dice così, per cominciare. Lo incontriamo, la prima volta, in un pomeriggio di giugno: nebbia rigida e fredda sulle pendici del Penna. E poi, di nuovo, col sole, in autunno inoltrato, alla stazione di Borgotaro, dove racconta la sua storia a bordo di una Mercedes. «C'era crisi, allora. Così me ne andai dall’Italia. Cominciai a fare l’autista per Enrico Teodoro Pigozzi, patron della Simca. Con lui lavorai due anni». E' un antipasto. Parigi è una metropoli dove un annuncio su «Le Figaro» può cambiarti la vita. «Ebbi molte risposte. Fra queste, Radio Louxembourg. Divenni l’autista del padrone (lo usa alla francese, “del patron”, ndr) della stampa francese: Jean Prouvost».
Cominciano i primi viaggi, le prime conoscenze importanti. Perché lui, il patron, ha in mano «Paris Match», «Télé7jours», «Marie Claire», e una sfilza di altre testate: volendo, è un po' il Rupert Mudoch della situazione.
Classe 1885, è stato industriale, proprietario di un impero mediatico ante litteram e infine uomo politico. «Un grande signore - continua Pezzi - con lui ho avuto un rapporto professionale e umano di grande rispetto. Io lo stimavo, lui apprezzava il mio “savoir faire”». Da quest’uomo così affabile parte anche l’avventura editoriale della Hachette.
Nel 1979, la svolta. Un nome lungo, sangue blu: Baron Guy Édouard Alphonse Paul de Rothschild. Con lui, grande banchiere, rimane fino al 2002, anno del ritorno in Appennino. «Era anche lui un grande padrone (sempre nel senso di signorile proprietario). Direttore della banca Rothschild. Con varie altre attività, più per passione: le corse dei cavalli, e i treni, con la ferrovia Paris-Orleans». Sotto l’autoradio tiene la ponderosa biografia, si chiama «Contre Bonne Fortune», le pagine un po' gialle, avendo ormai quasi trent'anni di vita; «Con lui - va avanti Celso - m'intendevo molto bene. L’amicizia che ci può essere tra un padre e un figlio. Mi teneva come uno della famiglia. Ero anche l’autista della moglie Marie-Hélène».
E' questo il periodo - gli anni Ottanta e Novanta - nel quale conosce, lui venuto dall’Alpe di Bedonia, le grandi personalità internazionali del teatro, della scrittura, della musica, del giornalismo, della politica, finanza, ricerca. E oltre ai contatti sporadici, gli capitano in automobile Liza Minnelli, Yul Brynner e Gregory Peck, Liz Taylor, Alain Delon.
Celso è un uomo di poche parole, ferme: ha messo insieme la concretezza montanara alla vitalità parigina. Ne usa una, sapendo bene cosa dice: «E' un mito». Su Rothschild c'è un librone, una biografia, molto dettagliata. Nelle fotografie spuntano Georges Pompidou e Gianni AgnelliUn bel po' di tempo i due lo passano alla tenuta di Motry, dove il barone coltiva la passione per i cavalli.
Lì capita di parlare, talvolta in confidenza. Celso Pezzi conosce qualche segreto della storia di Francia. I giornalisti d’Oltralpe lo corteggiano, a caccia di particolari inediti. Sanno che lui sa. Ma si scontrano sempre con la bocca cucita. «Chi me lo fa fare di dire in giro i segreti del mio patron?». E se ne va, dicendomi l’ora, con un occhiata all’orologio con lo stemma del baronato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv