17°

30°

Strajè-Stranieri

Annual Dinner and Dance. Parte il conto alla rovescia

Annual Dinner and Dance. Parte il conto alla rovescia
0

di Franco Brugnoli
Nella capitale inglese sono in corso i preparativi per la prossima edizione dell’Annual Dinner and Dance, organizzato dall’Associazione Parmigiani-Valtaro di Londra e giunto, quest’anno, alla sua trentaquattresima edizione. Un traguardo davvero significativo. La data della festa di quest’anno sarà sabato 28 marzo.
Il presidente del sodalizio italo-britannico Piero Zanelli ha informato, in questi giorni, il fiduciario dell’associazione, per parte italiana, commendator Gino Rolè, che tutto è pronto per l’ormai prestigioso meeting, che si terrà, ancora una volta, nella «Ball Room» (il salone delle feste) dell’Hilton di Park Lane.

Intrattenimento Saranno diversi i momenti ufficiali e di intrattenimento, di cui si stanno definendo ora i dettagli. Per la parte dedicata alle danze, è stata chiamata quest’anno la grande orchestra-spettacolo di Roberto Polisano, una delle «band», attualmente, più note e versatili del panorama musicale italiano. Il presidente Zanelli, come vuole la prassi sempre mantenuta dai suoi predecessori, non ha ancora reso noto i nomi degli ospiti (alcuni pare anche di prestigio), che siederanno al «top-table», il tavolo delle autorità.
Personaggi E’ doveroso ricordare che questo meeting italo-britannico ha sempre ospitato, in passato, personaggi di spicco, sia politici che del mondo dello spettacolo. La festa, quest’anno, sarà sponsorizzata dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna, che sarà presente nella capitale inglese, per l’occasione, con tutto il suo staff dirigenziale. La finalità della festa sarà, come sempre, quella della solidarietà.

Funzione religiosa Domenica 29 marzo si terrà, alle 11.30, nella St. Peter's Church, in Clerkenwell Road, la consueta solenne celebrazione eucaristica, officiata da padre Carmelo Di Giovanni, e, subito dopo, sempre all’Hilton, per tutti gli ospiti presenti, sarà servito il grande pranzo di saluto e di arrivederci con l’Associazione Parmigiani-Valtaro.
Trasferta La trasferta dei valtaresi e parmigiani (che andrà dal 26 al 29 marzo) verrà curata tecnicamente, anche quest’anno, da Franco Capitelli, che ha inserito, come sempre, nel viaggio, la possibilità di effettuare escursioni e visite guidate, anche in altre località della zona, in particolare, nella città di Oxford, piena di fascino e di storia, con i suoi famosi college, oltre alla possibilità di assistere a qualche musical nella ormai famosa «TheatreLand» di Londra.
Le prenotazioni sono già iniziate e sono già diverse le adesioni che sono arrivate agli organizzatori della trasferta londinese. Per informazioni, è possibile contattare i seguenti numeri: 0525-96353-96730.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 0-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 0-0, Crociati avanti  (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare