11°

27°

Strajè-Stranieri

Guido l'"australiano": "Arvèdas suragnén"!

Guido l'"australiano": "Arvèdas suragnén"!
0

Conosce alla perfezione il dialetto soragnese ed è informatissimo su tutto quanto accade a Soragna. Potrebbe essere la caratteristica di ogni abitante originario del piccolo paese della Bassa: è invece la prerogativa abbastanza singolare di Guido Dughetti, un «giovane» della classe 1941 che da quasi cinquant'anni ha lasciato alle spalle i suoi familiari, Soragna ed i suoi abitanti per trasferirsi in Australia in cerca di lavoro e di fortuna. Le sue aspettative non sono andate deluse ed ora che ha potuto raggiungere l’età del meritato riposo, trascorre il suo tempo dedicandosi alla famiglia - la moglie Connie, cinque figli ed uno stuolo di nipotini - ed anche rivolgendo il pensiero ai suoi ricordi. Ricordi delle amabili suore dell’asilo, dell’austero arciprete monsignor Bruno Binini, degli anni trascorsi sui banchi della scuola, dei lavori di falegname nella bottega di Dismo Godi e di operatore vinicolo nella cantina dei fratelli Boccaccio.

Erano gli anni delle feste con i tanti amici, delle partite di pallone che suscitavano tifo ed entusiasmo, delle gite in bicicletta sulle strade della Bassa e di festosi incontri ai tavolini delle osterie di Boggiani o della Baratta. Poi, all’inizio del Sessanta, la possibilità di trasferirsi in Australia dove già si trovavano la sorella Mina ed il fratello Vittorio: le occasioni occupazionali non mancavano, per cui Guido - che tutti hanno conosciuto come «Ciàn» - decise di imbarcarsi nella nuova avventura. Dapprima come meccanico della Ford, poi come idraulico ed infine come tecnico specializzato in aziende e compagnie pubbliche del continente, fino a stabilirsi definitivamente a Melbourne. Un periodo lungo, caratterizzato da alcuni ritorni a Soragna per rivedere la mamma Gina, i fratelli Carlo, Nina, Anna e Luciana, e per assaporare nuovamente l’atmosfera del paese natio e tuffarsi nel calore dei tanti amici che non aveva mai dimenticato e con i quali era in contatto epistolare o telefonico.

Erano giorni di grande festa per Guido, giorni di abbracci, di simpatia, di nostalgici ricordi e di vita soragnese vissuta come un tempo, con lo stesso entusiasmo e con quegli istintivi gesti di partecipazione che per lui significano una ricarica nello spirito e nei sentimenti. Come nel 2003, quando per la «festa del Voto» volle inserirsi nel gruppo che portava a spalle nella processione la venerata statua della Madonna Addolorata. Ma quello che più ancora faceva stupire tutti era il suo perfetto dialetto soragnese: stesso accento, stessi vocaboli, stessi modi di dire che, non di rado, riuscivano a superare le immancabili difficoltà nell’esprimersi nella lingua italiana, soppiantata forzatamente in Australia dall'inglese. Anche ora Guido Dughetti non ha perso nulla del suo legame con Soragna e gli amici: a tenerlo vivo ci pensa la «Gazzetta di Parma», le cui pagine legge quotidianamente su internet. Un modo pratico per sentirsi ancora soragnese in Australia e fargli sognare una nuova vacanza all’ombra delle mura della Rocca. Da qui il saluto finale che Ciàn ha voluto rivolgere a tutti:«Arvèdas, suragnén!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima