20°

36°

Strajè-Stranieri

Simplice: "Nei libri racconto l'Africa e la mia vita da immigrato"

Simplice: "Nei libri racconto l'Africa e la mia vita da immigrato"
Ricevi gratis le news
0

Michela Spotti
 

Simplice Kpan Teagbeu mi accoglie in casa sua con semplicità e calore. Originario della Costa d’Avorio è in Italia da oltre vent'anni e abita nel quartiere San Lazzaro insieme alla moglie e i cinque figli. Quel giorno ci sono anche i suoi nipotini che, insieme al figlio Roland di 8 anni, si prestano teneramente a fare una foto insieme al nonno. Parma non è stata la prima città dove Simplice ha studiato e lavorato. «Prima ero a Roma e c'è davvero una differenza abissale con Parma, dove mi trovo bene anche se come tutti gli stranieri abbiamo il grosso problema del rinnovo dei permessi di soggiorno. Un vero incubo, la burocrazia è lenta, il servizio scadente. Questa è comunque una città a misura d’uomo mentre nella capitale si è assorbiti da essa. Quello che ho fatto a Roma in un anno, qui l’ho fatto in un giorno. Se avessi saputo avrei studiato direttamente a Parma, ma la cosa positiva è che intanto ho conosciuto la capitale». Ora lavora a Reggio Emilia presso un centro che si occupa di immigrati e ha pubblicato due libri in cui racconta in prima persona la propria vita, ma non vuole essere definito uno scrittore.
«Parlo di immigrazione in un’altra ottica, ossia del background culturale. Il primo si intitola "Il condottiero", ovvero il figlio del capovillaggio che per primo deve superare il rito iniziatico per diventare adulti. Io l’ho fatto a 12 anni, sono 4 mesi di isolamento nella foresta con dei miei coetanei. Durante questo rito, che inizia con la circoncisione, si impara tutto: il dolore, la cattiveria, la bontà, dominare la paura, il rapporto con gli altri... tutte le virtù che servono per diventare adulti. Serve per saltare l’adolescenza, una delle tre fasi di crescita insieme a infanzia ed età adulta». Il secondo volume, «La danza fuori dal cerchio», è il proseguimento del primo. «Questo ragazzo deve essere l’esempio per gli altri, essere il futuro custode della tradizione ma va a scuola, supera l’esame delle elementari e deve lasciare il suo villaggio per andare nella scuola della grande città. In famiglia succede la fine del mondo, il padre non vuole, la madre invece sì, il villaggio si divide e l’unico che non ha voce in capitolo è quel bambino che non può gioire. Alla fine però vince la madre, il ragazzo va nella grande città del suo villaggio e si trova a confrontarsi con gli altri ragazzi». E così comincia l’università e si aprono le porte dell’Europa. In cantiere c'è il terzo libro ma «è difficile scrivere quello che si sta vivendo o che si ha vissuto poco tempo fa. L’esperienza si deve sedimentare prima di essere buttata fuori».
Passato da un villaggio in cui si vedeva una macchina al giorno, a una città dove non si riesce ad attraversare la strada, Simplice ha preso la laurea breve in giurisprudenza nella Costa d’Avorio per poi ricominciare gli studi da capo e laurearsi in economia a Roma. In quartiere dice di trovarsi bene, ma cosa manca del suo paese natale? «Il sapore del villaggio, i suoi odori, mancano gli affetti, i parenti che hai lasciato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti