17°

Strajè-Stranieri

Patto di «sangue» fra l'Avis e i donatori islamici

Patto di «sangue» fra l'Avis e i donatori islamici
1

Luca Molinari


Un patto «di sangue» per incentivare le donazioni e dar vita ad un gruppo di donatori islamici.
Sensibilizzazione
Ieri mattina, all’inizio della preghiera del venerdì, i rappresentanti dell’Avis di base «Parma Lirica» si sono recati nel Centro islamico di via Campanini per promuovere le donazioni  di sangue tra i musulmani di Parma. I membri del consiglio direttivo, Franco Somacher, Guglielmo Baccaro, Marco Lori e Alberto Spotti, assieme al direttore sanitario, Maurizio Vescovi, si sono rivolti ai tantissimi fedeli presenti, dando vita ad un primo momento di sensibilizzazione. «Ci sono già stati contatti con la comunità islamica - spiega Vescovi - per stabilire le linee progettuali dell’iniziativa. Questa visita rappresenta una fase iniziale della collaborazione che dovrebbe portare alla formazione di un gruppo islamico di donatori, connesso all’Avis di base Parma Lirica. Seguiranno poi altri incontri a piccoli gruppi con gli aspiranti donatori, nei quali approfondiremo alcune tematiche legate ai criteri di idoneità».
 Grande bisogno di sangue
Sarebbero già una quarantina le adesioni. «E' una risposta positiva - commenta lo stesso Vescovi - ma bisogna considerare che normalmente, dopo le scrupolose visite a cui si devono sottoporre gli aspiranti, circa la metà viene scartata. Tra i donatori di sangue islamici, ce ne saranno inoltre alcuni che aderiranno al progetto di plasmaferesi e piastrinoaferesi , ossia la donazione selettiva di plasma e piastrine».
L’intento è quello di portare avanti un progetto serio e  strutturato, che possa progredire nel tempo e portare risultati significativi nel capo delle donazioni. «Queste persone - aggiunge Vescovi - hanno voglia di essere presenti a pieno titolo nella vita della città attraverso un segno tangibile. Finora ho notato una grande sensibilità verso questi temi da parte della comunità islamica; alcuni di loro infatti, hanno già avuto bisogno di sangue e si sentono in debito con la generosità dimostrata dai donatori parmigiani. Non bisogna poi dimenticare che donare sangue è qualcosa ci accomuna tutti e rimuove ogni barriera e pregiudizio».
Lista di donatori
La comunità islamica ha già stilato una prima lista di possibili donatori. Il presidente, Farid Mansouri, sottolinea come da tempo si stia lavorando per dar vita a questa collaborazione stretta con l’Avis Parma Lirica. «Abbiamo lanciato una campagna per la donazione - rimarca - all’interno della nostra comunità. Ci saranno poi altri incontri per spiegare l’importanza del donare sangue, tenuti dal dottor Maurizio Vescovi a partire da domenica 22 febbraio. Abbiamo già delle adesioni, ma speriamo di poter aumentare ulteriormente il numero degli aspiranti donatori». Negli ultimi anni sono incrementati i consumi di sangue; c’è quindi bisogno di nuovi donatori. «Nel 2008 - precisa Vescovi - all’ospedale Maggiore si è registrato un aumento dei consumi di sangue superiore al 2% rispetto all’anno precedente. Questo significa che il bisogno di sangue continua ad aumentare ed è necessario il contributo di tutti. Ringrazio infine l’assessorato provinciale alla Sanità per aver promosso una campagna di sensibilizzazione rivolta alle comunità straniere». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    14 Febbraio @ 15.41

    Ma allora possono anche, nonostante una fatwa ad hoc, ricevere sangue dagli infedeli? E' strano, però, che si sia dovuta muovere una delegazione speciale per una sensibilizzazione diversificata come se in tutti questi decenni fossero vissuti su un altro pianeta o qualcuno li avesse esclusi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Brambilla: "E' la spia di un problema generale molto diffuso"

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

1commento

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

il caso

Così Venezia pensa a conta-turisti e ticket Video

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

NOVITA'

Bmw 530e iPerformance, Serie 5 in salsa plug-in hybrid