19°

34°

Strajè-Stranieri

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale
Ricevi gratis le news
0

Alessia Ferri
Senza un tetto sopra la testa. Questa la situazione nella quale vive, attualmente, Jean Claude Mouly, insieme alla moglie Brigitta e alla figlia Rachelle, di nove anni.
Originaria della Costa d’Avorio, la famiglia, risiede regolarmente in città da diversi anni. «Sono arrivato nel 2004, poi, l’anno scorso, mi ha raggiunto il resto della famiglia», spiega Jean Claude che, fino a poco tempo fa, abitava in una casa in via la Grola, con regolare contratto d’ affitto. «Circa due anni fa, però, si è rotta la caldaia e, ho iniziato a chiedere al proprietario dell’appartamento nel quale vivevo, di provvedere ad installarne una nuova». Richieste vane che lo hanno costretto a passare due inverni al freddo e che, a seguito dell’ ennesima promessa di intervento non rispettata, lo hanno spinto a smettere di pagare l’affitto.
Per questo, il 18 febbraio scorso, è arrivato lo sfratto esecutivo. «Da quel momento, ci siamo subito rivolti al Comune ma, le soluzioni che ci sono state proposte, non corrispondono alle nostre esigenze». Per questo, dopo alcuni giorni in un residence, a spese del Comune, la famiglia, è stata divisa, e alloggiata in due diversi dormitori, uno maschile e uno femminile.

Una situazione d’emergenza, che ha generato l’indignazione del Comitato Anti-razzista e della Rete Dormire Fuori. «Nonostante il Comune dica spesso che non esiste un’emergenza di tipo abitativo, è evidente che non è in grado di far fronte correttamente, alle problematiche che si presentano», sostiene Katia Torri, nel corso di una manifestazione di protesta davanti agli uffici del Duc.
Pronta la replica del Comune che, attraverso le parole dell’assessore alle Politiche Sociali, Lorenzo Lasagna, rimanda al mittente le accuse, soprattutto quelle rivolte alle assistenti sociali, colpevoli, secondo la famiglia, di comportamenti sgarbati e poco rispettosi. «Siamo di fronte ad una vera e propria strumentalizzazione perché la famiglia è regolarmente presa in carico dai Servizi Sociali, nonostante la situazione non presenti criticità evidenti», precisa. «Molte persone, infatti, hanno un punteggio più alto del loro». L’abitazione offerta alla famiglia straniera, ma subito rifiutata perché troppo piccola, è un bilocale in centro storico. «Più di così non si poteva fare», continua Lasagna. Oggi, tuttavia, è previsto un nuovo incontro con le assistenti sociali, per cercare di trovare una soluzione idonea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

PARMA

"Insieme", bando della Fondazione Pizzarotti a sostegno delle famiglie fragili

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel