15°

Strajè-Stranieri

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale
0

Alessia Ferri
Senza un tetto sopra la testa. Questa la situazione nella quale vive, attualmente, Jean Claude Mouly, insieme alla moglie Brigitta e alla figlia Rachelle, di nove anni.
Originaria della Costa d’Avorio, la famiglia, risiede regolarmente in città da diversi anni. «Sono arrivato nel 2004, poi, l’anno scorso, mi ha raggiunto il resto della famiglia», spiega Jean Claude che, fino a poco tempo fa, abitava in una casa in via la Grola, con regolare contratto d’ affitto. «Circa due anni fa, però, si è rotta la caldaia e, ho iniziato a chiedere al proprietario dell’appartamento nel quale vivevo, di provvedere ad installarne una nuova». Richieste vane che lo hanno costretto a passare due inverni al freddo e che, a seguito dell’ ennesima promessa di intervento non rispettata, lo hanno spinto a smettere di pagare l’affitto.
Per questo, il 18 febbraio scorso, è arrivato lo sfratto esecutivo. «Da quel momento, ci siamo subito rivolti al Comune ma, le soluzioni che ci sono state proposte, non corrispondono alle nostre esigenze». Per questo, dopo alcuni giorni in un residence, a spese del Comune, la famiglia, è stata divisa, e alloggiata in due diversi dormitori, uno maschile e uno femminile.

Una situazione d’emergenza, che ha generato l’indignazione del Comitato Anti-razzista e della Rete Dormire Fuori. «Nonostante il Comune dica spesso che non esiste un’emergenza di tipo abitativo, è evidente che non è in grado di far fronte correttamente, alle problematiche che si presentano», sostiene Katia Torri, nel corso di una manifestazione di protesta davanti agli uffici del Duc.
Pronta la replica del Comune che, attraverso le parole dell’assessore alle Politiche Sociali, Lorenzo Lasagna, rimanda al mittente le accuse, soprattutto quelle rivolte alle assistenti sociali, colpevoli, secondo la famiglia, di comportamenti sgarbati e poco rispettosi. «Siamo di fronte ad una vera e propria strumentalizzazione perché la famiglia è regolarmente presa in carico dai Servizi Sociali, nonostante la situazione non presenti criticità evidenti», precisa. «Molte persone, infatti, hanno un punteggio più alto del loro». L’abitazione offerta alla famiglia straniera, ma subito rifiutata perché troppo piccola, è un bilocale in centro storico. «Più di così non si poteva fare», continua Lasagna. Oggi, tuttavia, è previsto un nuovo incontro con le assistenti sociali, per cercare di trovare una soluzione idonea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti