12°

24°

Strajè-Stranieri

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale

Ivoriani sfrattati. Il Comune: hanno rifiutato un bilocale
Ricevi gratis le news
0

Alessia Ferri
Senza un tetto sopra la testa. Questa la situazione nella quale vive, attualmente, Jean Claude Mouly, insieme alla moglie Brigitta e alla figlia Rachelle, di nove anni.
Originaria della Costa d’Avorio, la famiglia, risiede regolarmente in città da diversi anni. «Sono arrivato nel 2004, poi, l’anno scorso, mi ha raggiunto il resto della famiglia», spiega Jean Claude che, fino a poco tempo fa, abitava in una casa in via la Grola, con regolare contratto d’ affitto. «Circa due anni fa, però, si è rotta la caldaia e, ho iniziato a chiedere al proprietario dell’appartamento nel quale vivevo, di provvedere ad installarne una nuova». Richieste vane che lo hanno costretto a passare due inverni al freddo e che, a seguito dell’ ennesima promessa di intervento non rispettata, lo hanno spinto a smettere di pagare l’affitto.
Per questo, il 18 febbraio scorso, è arrivato lo sfratto esecutivo. «Da quel momento, ci siamo subito rivolti al Comune ma, le soluzioni che ci sono state proposte, non corrispondono alle nostre esigenze». Per questo, dopo alcuni giorni in un residence, a spese del Comune, la famiglia, è stata divisa, e alloggiata in due diversi dormitori, uno maschile e uno femminile.

Una situazione d’emergenza, che ha generato l’indignazione del Comitato Anti-razzista e della Rete Dormire Fuori. «Nonostante il Comune dica spesso che non esiste un’emergenza di tipo abitativo, è evidente che non è in grado di far fronte correttamente, alle problematiche che si presentano», sostiene Katia Torri, nel corso di una manifestazione di protesta davanti agli uffici del Duc.
Pronta la replica del Comune che, attraverso le parole dell’assessore alle Politiche Sociali, Lorenzo Lasagna, rimanda al mittente le accuse, soprattutto quelle rivolte alle assistenti sociali, colpevoli, secondo la famiglia, di comportamenti sgarbati e poco rispettosi. «Siamo di fronte ad una vera e propria strumentalizzazione perché la famiglia è regolarmente presa in carico dai Servizi Sociali, nonostante la situazione non presenti criticità evidenti», precisa. «Molte persone, infatti, hanno un punteggio più alto del loro». L’abitazione offerta alla famiglia straniera, ma subito rifiutata perché troppo piccola, è un bilocale in centro storico. «Più di così non si poteva fare», continua Lasagna. Oggi, tuttavia, è previsto un nuovo incontro con le assistenti sociali, per cercare di trovare una soluzione idonea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte