10°

Strajè-Stranieri

Strasburgo: studenti dell'Ipsia a «scuola» d'Europa

Strasburgo: studenti dell'Ipsia a «scuola» d'Europa
0

Marco Severo


L'Unione europea esiste davvero. Ha persino un posto fisico, bello oltretutto, in cui persone in carne e ossa si riuniscono per parlare del nostro futuro.
Ne sanno qualcosa i 40 studenti dell’Itis «Da Vinci», classi seconde, che nei giorni scorsi hanno visitato il Parlamento di Strasburgo. Per loro l’Europa non è più soltanto una parola orecchiata di straforo dal tiggì.
«Tutt'altro - conferma la professoressa Brunella Piacente, loro accompagnatrice - gli studenti sono tornati a Parma gasatissimi, arricchiti dalla consapevolezza di essere cittadini di una grande collettività di Stati». Può avere questo effetto l’Europa, sì. Elettrizzante. A vederla da vicino «è infatti più bella e stimolante» di quanto la si immagini.
Sentirne pulsare il cuore, là nelle viscere del vecchio continente a cavallo di Francia e Germania, può provocare una mezza cotta in «giovani sedicenni al loro primo viaggio all’estero», come sottolinea la Piacente. Quattro giorni è durata la loro trasferta comunitaria, tre dei quali trascorsi a Strasburgo e uno nei «favolosi villaggi medievali di Colmar e Riquewihr».
La gita è stata la ciliegina sulla torta del progetto europeo «Visita alle istituzioni», che da anni l’Itis inserisce nel suo Piano di offerta formativa. Agli studenti viene prima proposto «un percorso di studi preparativi - spiega la professoressa, insegnante di Diritto e coordinatrice dell’iniziativa - tutto incentrato sulla storia e sull'ordinamento politico dell’Unione europea». Soltanto dopo questo bagno nelle fonti della materia i ragazzi accedono al battesimo di Strasburgo. E mica tutti: «La visita al Parlamento - precisa infatti la docente - è in realtà un viaggio premio riservato ai migliori alunni delle classi seconde. Ne vengono selezionati due per ciascuna delle dieci sezioni Itis». Solo i più meritevoli salgono sul treno per l’Europa, un pò come fu nella filosofia di Maastricht. «Pensiamo che per gli studenti parmigiani, vicini di casa dell’Efsa, sia quasi obbligatorio conoscere l’Ue». E proprio dell’Authority alimentare, fra l’altro, i ragazzi del «Da Vinci» hanno parlato a Strasburgo con un funzionario del «palazzo», loro cicerone tra le fondamenta teoriche nel primo giorno di visita. Sono stati a lungo in sua compagnia prima di affrontare la prova suprema: l’ingresso vero e proprio nell’aula del Parlamento. «In quei giorni - conclude la Piacente - l’assemblea stava discutendo della situazione in Medio Oriente e della fornitura di gas dalla Russia all’Ue. E' stato come essere protagonisti della storia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia