Strajè-Stranieri

William, Carolina e Carlotta: cuore e passaporto tricolore

William, Carolina e Carlotta: cuore e passaporto tricolore
0

di Caterina Zanirato
E' arrivato  Parma 17 anni fa. Ma da ieri, William Villabon, di origine colombiana, è  un vero italiano: ha giurato fedeltà alla bandiera e alla Costituzione,  mentre Fabio Fecci, assessore alla Sicurezza del Comune, gli ha riconosciuto la cittadinanza con  decreto del presidente della Repubblica. Insieme a lui, di diritto, sono diventate cittadine italiane anche le figlie Carolina,  13 anni, e Carlotta,  9, che anche se nate a Parma hanno dovuto aspettare che diventasse ufficialmente italiano il capofamiglia per avere la cittadinanza. La moglie, Nancy Rivera, colombiana residente a Parma da 19 anni, farà il suo giuramento a giugno: nonostante i due coniugi abbiano presentato la domanda contemporaneamente, l’iter burocratico per i documenti è stato leggermente più lungo.
«Sono felicissimo, amo l’Italia e amo Parma - commenta Villabon -. Voglio ringraziare tutti i parmigiani che mi hanno accolto e aiutato, facendomi diventare uno di loro. Un grazie particolare al Consorzio dei vivi e dei morti, che mi ha aiutato a trovare la mia prima casa, dandomi fiducia. Già prima mi sentivo italiano: in casa, con le mie bimbe, non parlo spagnolo. Da 10 anni non torniamo in Colombia».
La prima ad arrivare in Italia  è stata la moglie Nancy che,  dopo due anni,  ha portato  William: «Ci siamo conosciuti in una palestra di Bogotà, dove io facevo il personal trainer - spiega il marito -. Lei era bravissima: ha vinto 4 volte il campionato nazionale di body building, 5 volte quello locale, una volta un internazionale in Ecuador. Così le è stata data la possibilità di allenarsi all’estero,  e lei ha scelto di venire in Italia, consigliata da altri miei allievi. Purtroppo, però, le cose non sono andate bene: in Italia la competizione era molto elevata». Un momento di crisi per la giovane signora Villabon: «Sono stata male perché qui non avevo niente e nessuno - racconta la donna -. Per mantenermi ho fatto ogni genere di lavoro, che mai avrei pensato di fare: dalla donna delle pulizie alla massaia. Poi è arrivato mio marito e abbiamo iniziato ad ambientarci. Ora faccio la maestra, mentre lui lavora al collegio internazionale Giovanni XXIII».
Con loro era presente anche un grande amico di famiglia, don Andrea Avanzini, parroco di Noceto e membro del Consorzio dei vivi e dei morti: «Sono contento: William è il mio più grande amico ed è una persona d’oro»,  commenta. E Parma ora  può contare su tre cittadini italiani in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

3commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

25commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video