-5°

Strajè-Stranieri

William, Carolina e Carlotta: cuore e passaporto tricolore

William, Carolina e Carlotta: cuore e passaporto tricolore
0

di Caterina Zanirato
E' arrivato  Parma 17 anni fa. Ma da ieri, William Villabon, di origine colombiana, è  un vero italiano: ha giurato fedeltà alla bandiera e alla Costituzione,  mentre Fabio Fecci, assessore alla Sicurezza del Comune, gli ha riconosciuto la cittadinanza con  decreto del presidente della Repubblica. Insieme a lui, di diritto, sono diventate cittadine italiane anche le figlie Carolina,  13 anni, e Carlotta,  9, che anche se nate a Parma hanno dovuto aspettare che diventasse ufficialmente italiano il capofamiglia per avere la cittadinanza. La moglie, Nancy Rivera, colombiana residente a Parma da 19 anni, farà il suo giuramento a giugno: nonostante i due coniugi abbiano presentato la domanda contemporaneamente, l’iter burocratico per i documenti è stato leggermente più lungo.
«Sono felicissimo, amo l’Italia e amo Parma - commenta Villabon -. Voglio ringraziare tutti i parmigiani che mi hanno accolto e aiutato, facendomi diventare uno di loro. Un grazie particolare al Consorzio dei vivi e dei morti, che mi ha aiutato a trovare la mia prima casa, dandomi fiducia. Già prima mi sentivo italiano: in casa, con le mie bimbe, non parlo spagnolo. Da 10 anni non torniamo in Colombia».
La prima ad arrivare in Italia  è stata la moglie Nancy che,  dopo due anni,  ha portato  William: «Ci siamo conosciuti in una palestra di Bogotà, dove io facevo il personal trainer - spiega il marito -. Lei era bravissima: ha vinto 4 volte il campionato nazionale di body building, 5 volte quello locale, una volta un internazionale in Ecuador. Così le è stata data la possibilità di allenarsi all’estero,  e lei ha scelto di venire in Italia, consigliata da altri miei allievi. Purtroppo, però, le cose non sono andate bene: in Italia la competizione era molto elevata». Un momento di crisi per la giovane signora Villabon: «Sono stata male perché qui non avevo niente e nessuno - racconta la donna -. Per mantenermi ho fatto ogni genere di lavoro, che mai avrei pensato di fare: dalla donna delle pulizie alla massaia. Poi è arrivato mio marito e abbiamo iniziato ad ambientarci. Ora faccio la maestra, mentre lui lavora al collegio internazionale Giovanni XXIII».
Con loro era presente anche un grande amico di famiglia, don Andrea Avanzini, parroco di Noceto e membro del Consorzio dei vivi e dei morti: «Sono contento: William è il mio più grande amico ed è una persona d’oro»,  commenta. E Parma ora  può contare su tre cittadini italiani in più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

2commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

5commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: Frattali debutta nella porta crociata

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

23commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto