19°

33°

solidarietà

Le Filippine nel cuore della gente. La comunità: "Grazie, Parma"

Il Sant'Uldarico il vescovo Solmi ha presieduto la messa per ricordare le vittime. "In pochi giorni raccolti 2.500 euro per il nostro Paese devastato dal tifone".

Comunità Filippine

La comunità Filippine ringrazia Parma

Ricevi gratis le news
0

 

Luca Molinari
Il cuore di Parma batte per le Filippine. In questi giorni tantissimi parmigiani hanno fatto sentire la loro vicinanza alla comunità filippina della nostra città offrendo un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal tifone. Ieri  pomeriggio, nella chiesa di Sant’Uldarico, in via Farini, il vescovo Enrico Solmi ha presieduto la messa domenicale dei filippini per unirsi alla loro preghiera e ricordare le numerose vittime e dispersi. Per l’occasione, davanti alla chiesa colma di fedeli, è stata avviata una raccolta benefica che proseguirà fino a fine mese. 
«Ringraziamo i parmigiani – hanno affermato alcuni rappresentanti della comunità dell'arcipelago asiatico – per la grande generosità che ci hanno da subito dimostrato. In pochi giorni abbiamo raccolto oltre 2.500 euro, che invieremo al più presto nel nostro Paese, assieme ad altri beni, per aiutare le popolazioni colpite dal tifone».
La celebrazione si è aperta con un breve saluto del parroco, don Sergio Aldigeri. «Siamo lieti di accogliere il vescovo – ha esordito – che è qui presente per unirsi alla comunità filippina in questo momento di grande difficoltà». Monsignor Solmi ha quindi rivolto un forte messaggio di vicinanza ai numerosi fedeli filippini presenti alla messa. «Sono qui – ha esordito - a pregare con voi per le Filippine, per le persone care che sono morte, che sono disperse e per i loro famigliari. Insieme formiamo un’unica chiesa che prega e si sostiene a vicenda».
La lettura del vangelo da parte di don Corrado Mazza, nuovo parroco di San Quintino e San Vitale, ha anticipato l’omelia di monsignor Solmi. Il vescovo ha invitato i fedeli ad affidarsi a Cristo, che ha sconfitto la morte. «Il tifone è stato forte – ha dichiarato, dopo essersi scusato di non poter pronunciare la predica in lingua inglese – ma Gesù è più forte della morte. E’ morto il venerdì santo, ma è risorto la domenica di Pasqua. Questo vale per ognuno di noi, ma anche per le persone che soffrono per il tifone. Gesù rappresenta la comunione tra noi e le persone che sono morte e che ora vivono nella sua casa». Ogni credente è chiamato a vivere questa esistenza aiutando il prossimo. «Davanti a una tragedia, davanti alla croce di Gesù siamo chiamati a vivere in comunione, ad impegnarci per il nostro prossimo. Dobbiamo vivere l’amore, la luce di Cristo nella nostra famiglia, nella chiesa e nel mondo, sostenendo le persone che stanno male e che ora ricordiamo al Signore». 
Luca Molinari
Il cuore di Parma batte per le Filippine. In questi giorni tantissimi parmigiani hanno fatto sentire la loro vicinanza alla comunità filippina della nostra città offrendo un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal tifone. Ieri  pomeriggio, nella chiesa di Sant’Uldarico, in via Farini, il vescovo Enrico Solmi ha presieduto la messa domenicale dei filippini per unirsi alla loro preghiera e ricordare le numerose vittime e dispersi. Per l’occasione, davanti alla chiesa colma di fedeli, è stata avviata una raccolta benefica che proseguirà fino a fine mese. «Ringraziamo i parmigiani – hanno affermato alcuni rappresentanti della comunità dell'arcipelago asiatico – per la grande generosità che ci hanno da subito dimostrato. In pochi giorni abbiamo raccolto oltre 2.500 euro, che invieremo al più presto nel nostro Paese, assieme ad altri beni, per aiutare le popolazioni colpite dal tifone».La celebrazione si è aperta con un breve saluto del parroco, don Sergio Aldigeri. «Siamo lieti di accogliere il vescovo – ha esordito – che è qui presente per unirsi alla comunità filippina in questo momento di grande difficoltà». Monsignor Solmi ha quindi rivolto un forte messaggio di vicinanza ai numerosi fedeli filippini presenti alla messa. «Sono qui – ha esordito - a pregare con voi per le Filippine, per le persone care che sono morte, che sono disperse e per i loro famigliari. Insieme formiamo un’unica chiesa che prega e si sostiene a vicenda».La lettura del vangelo da parte di don Corrado Mazza, nuovo parroco di San Quintino e San Vitale, ha anticipato l’omelia di monsignor Solmi. Il vescovo ha invitato i fedeli ad affidarsi a Cristo, che ha sconfitto la morte. «Il tifone è stato forte – ha dichiarato, dopo essersi scusato di non poter pronunciare la predica in lingua inglese – ma Gesù è più forte della morte. E’ morto il venerdì santo, ma è risorto la domenica di Pasqua. Questo vale per ognuno di noi, ma anche per le persone che soffrono per il tifone. Gesù rappresenta la comunione tra noi e le persone che sono morte e che ora vivono nella sua casa». Ogni credente è chiamato a vivere questa esistenza aiutando il prossimo. «Davanti a una tragedia, davanti alla croce di Gesù siamo chiamati a vivere in comunione, ad impegnarci per il nostro prossimo. Dobbiamo vivere l’amore, la luce di Cristo nella nostra famiglia, nella chiesa e nel mondo, sostenendo le persone che stanno male e che ora ricordiamo al Signore». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti