20°

32°

Rossi (Ciac) replica a Ghiretti: "Frasi spiacevoli. Noi premiati per il buon progetto"

Il presidente della onlus: "Non e' un appalto di servizi ma la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione con il terzo settore"

rifugiati parma

Alcuni rifugiati a Parma

0

 

In relazione a quanto emerso dalla stampa,  circa l’avviso pubblico del Comune di Parma (individuazione di soggetti del terzo settore per la coprogettazione  di azioni di sistema per accoglienza, tutela e integrazione di richiedenti asilo e rifugiati), si ritiene opportuno effettuare alcune doverose repliche.
1.       La procedura in questione non e' un appalto di servizi ma costituisce la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione, con il terzo settore,  inerente alla partecipazione al bando FNPSA (Fondo politiche sull’Asilo) per il contributo ministeriale relativo alla realizzazione di progetti per richiedenti asilo e rifugiati. Il criterio d’assegnazione consiste appunto nella valutazione della bontà o meno dei progetti presentati. 
2.      E’ la legge stessa a valorizzare in questi casi la coprogettazione  (che non è un appalto) e il coinvolgimento dei soggetti del terzo settore attivi e competenti sul territorio . 
3.      La nostra associazione e'  una  onlus, associazione cioè senza scopo di lucro,  attiva da tredici anni a Parma e in Provincia, avente a tutti gli effetti i requisiti per partecipare all’avviso pubblico ed essere conseguentemente individuata come coprogettista.  Grazie alla nostra capacità progettuale sono state portate risorse ulteriori ed importanti sul territorio per supportare servizi e innovazioni utili all’accoglienza, tutela ed integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. La nostra onlus ha  quindi assunto un ruolo riconosciuto a livello nazionale nell’elaborazione delle politiche sull’asilo, nella formazione degli operatori e nella costruzione di reti locali e nazionali, nella esperienza dello SPRAR. Il tutto è di dominio pubblico .
4.      La legge favorisce la partecipazione dei dipendenti pubblici e privati al volontariato e all’ impegno civico. Non vi sono pertanto i conflitti evidenziati, ne' in termini di fatto ne' in termini di diritto. Non vi sono legami di parentela tra i componenti della commissione e i rappresentanti legali dell'associazione. 
5.      Risultano immotivatamente spiacevoli i richiami a conflitti che non esistono. La selezione si è chiusa a nostro favore per la bontà della nostra progettualità e risulta pertanto  incomprensibile come nell’interpellanza non se ne sia tenuto conto. 
6.      Avremmo preferito che il consigliere Ghiretti disponendosi ad intervenire avesse pensato ad interpellarci, ma si può ora in buona volontà sviluppare questo scambio in una occasione positiva: volentieri lo invitiamo a venire presso la nostra sede, per continuare questi argomenti, per conoscerci e conoscere l'attività di Ciac; volentieri inoltre desideriamo invitarlo al convegno “Italia terra d’asilo” che si terrà il prossimo 30 novembre a. 
Emilio Rossi, CIAC
 
"In relazione a quanto emerso dalla stampa,  circa l’avviso pubblico del Comune di Parma (individuazione di soggetti del terzo settore per la coprogettazione  di azioni di sistema per accoglienza, tutela e integrazione di richiedenti asilo e rifugiati), si ritiene opportuno effettuare alcune doverose repliche". A parlare è il presidente del Ciac Emilio Rossi. L'assegnazione alla onlus da parte del Comune del servizio relativo ai rifugiati (con tanto di ricorso vinto dall'associazione esclusa, di Modena) era finito nel mirino del consigliere comuanle di Parma Unita Roberto Ghiretti. Ora la replica - punto per punto - di Rossi.

 

"1.       La procedura in questione non e' un appalto di servizi ma costituisce la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione, con il terzo settore,  inerente alla partecipazione al bando FNPSA (Fondo politiche sull’Asilo) per il contributo ministeriale relativo alla realizzazione di progetti per richiedenti asilo e rifugiati. Il criterio d’assegnazione consiste appunto nella valutazione della bontà o meno dei progetti presentati. 

2.      E’ la legge stessa a valorizzare in questi casi la coprogettazione  (che non è un appalto) e il coinvolgimento dei soggetti del terzo settore attivi e competenti sul territorio . 

3.      La nostra associazione e'  una  onlus, associazione cioè senza scopo di lucro,  attiva da tredici anni a Parma e in Provincia, avente a tutti gli effetti i requisiti per partecipare all’avviso pubblico ed essere conseguentemente individuata come coprogettista.  Grazie alla nostra capacità progettuale sono state portate risorse ulteriori ed importanti sul territorio per supportare servizi e innovazioni utili all’accoglienza, tutela ed integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. La nostra onlus ha  quindi assunto un ruolo riconosciuto a livello nazionale nell’elaborazione delle politiche sull’asilo, nella formazione degli operatori e nella costruzione di reti locali e nazionali, nella esperienza dello SPRAR. Il tutto è di dominio pubblico .

4.      La legge favorisce la partecipazione dei dipendenti pubblici e privati al volontariato e all’ impegno civico. Non vi sono pertanto i conflitti evidenziati, ne' in termini di fatto ne' in termini di diritto. Non vi sono legami di parentela tra i componenti della commissione e i rappresentanti legali dell'associazione.

 5.      Risultano immotivatamente spiacevoli i richiami a conflitti che non esistono. La selezione si è chiusa a nostro favore per la bontà della nostra progettualità e risulta pertanto  incomprensibile come nell’interpellanza non se ne sia tenuto conto. 

6.      Avremmo preferito che il consigliere Ghiretti disponendosi ad intervenire avesse pensato ad interpellarci, ma si può ora in buona volontà sviluppare questo scambio in una occasione positiva: volentieri lo invitiamo a venire presso la nostra sede, per continuare questi argomenti, per conoscerci e conoscere l'attività di Ciac; volentieri inoltre desideriamo invitarlo al convegno “Italia terra d’asilo” che si terrà il prossimo 30 novembre."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

51commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse