23°

32°

Rossi (Ciac) replica a Ghiretti: "Frasi spiacevoli. Noi premiati per il buon progetto"

Il presidente della onlus: "Non e' un appalto di servizi ma la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione con il terzo settore"

rifugiati parma

Alcuni rifugiati a Parma

Ricevi gratis le news
0

 

In relazione a quanto emerso dalla stampa,  circa l’avviso pubblico del Comune di Parma (individuazione di soggetti del terzo settore per la coprogettazione  di azioni di sistema per accoglienza, tutela e integrazione di richiedenti asilo e rifugiati), si ritiene opportuno effettuare alcune doverose repliche.
1.       La procedura in questione non e' un appalto di servizi ma costituisce la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione, con il terzo settore,  inerente alla partecipazione al bando FNPSA (Fondo politiche sull’Asilo) per il contributo ministeriale relativo alla realizzazione di progetti per richiedenti asilo e rifugiati. Il criterio d’assegnazione consiste appunto nella valutazione della bontà o meno dei progetti presentati. 
2.      E’ la legge stessa a valorizzare in questi casi la coprogettazione  (che non è un appalto) e il coinvolgimento dei soggetti del terzo settore attivi e competenti sul territorio . 
3.      La nostra associazione e'  una  onlus, associazione cioè senza scopo di lucro,  attiva da tredici anni a Parma e in Provincia, avente a tutti gli effetti i requisiti per partecipare all’avviso pubblico ed essere conseguentemente individuata come coprogettista.  Grazie alla nostra capacità progettuale sono state portate risorse ulteriori ed importanti sul territorio per supportare servizi e innovazioni utili all’accoglienza, tutela ed integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. La nostra onlus ha  quindi assunto un ruolo riconosciuto a livello nazionale nell’elaborazione delle politiche sull’asilo, nella formazione degli operatori e nella costruzione di reti locali e nazionali, nella esperienza dello SPRAR. Il tutto è di dominio pubblico .
4.      La legge favorisce la partecipazione dei dipendenti pubblici e privati al volontariato e all’ impegno civico. Non vi sono pertanto i conflitti evidenziati, ne' in termini di fatto ne' in termini di diritto. Non vi sono legami di parentela tra i componenti della commissione e i rappresentanti legali dell'associazione. 
5.      Risultano immotivatamente spiacevoli i richiami a conflitti che non esistono. La selezione si è chiusa a nostro favore per la bontà della nostra progettualità e risulta pertanto  incomprensibile come nell’interpellanza non se ne sia tenuto conto. 
6.      Avremmo preferito che il consigliere Ghiretti disponendosi ad intervenire avesse pensato ad interpellarci, ma si può ora in buona volontà sviluppare questo scambio in una occasione positiva: volentieri lo invitiamo a venire presso la nostra sede, per continuare questi argomenti, per conoscerci e conoscere l'attività di Ciac; volentieri inoltre desideriamo invitarlo al convegno “Italia terra d’asilo” che si terrà il prossimo 30 novembre a. 
Emilio Rossi, CIAC
 
"In relazione a quanto emerso dalla stampa,  circa l’avviso pubblico del Comune di Parma (individuazione di soggetti del terzo settore per la coprogettazione  di azioni di sistema per accoglienza, tutela e integrazione di richiedenti asilo e rifugiati), si ritiene opportuno effettuare alcune doverose repliche". A parlare è il presidente del Ciac Emilio Rossi. L'assegnazione alla onlus da parte del Comune del servizio relativo ai rifugiati (con tanto di ricorso vinto dall'associazione esclusa, di Modena) era finito nel mirino del consigliere comuanle di Parma Unita Roberto Ghiretti. Ora la replica - punto per punto - di Rossi.

 

"1.       La procedura in questione non e' un appalto di servizi ma costituisce la fase preliminare rispetto ad una co-progettazione, con il terzo settore,  inerente alla partecipazione al bando FNPSA (Fondo politiche sull’Asilo) per il contributo ministeriale relativo alla realizzazione di progetti per richiedenti asilo e rifugiati. Il criterio d’assegnazione consiste appunto nella valutazione della bontà o meno dei progetti presentati. 

2.      E’ la legge stessa a valorizzare in questi casi la coprogettazione  (che non è un appalto) e il coinvolgimento dei soggetti del terzo settore attivi e competenti sul territorio . 

3.      La nostra associazione e'  una  onlus, associazione cioè senza scopo di lucro,  attiva da tredici anni a Parma e in Provincia, avente a tutti gli effetti i requisiti per partecipare all’avviso pubblico ed essere conseguentemente individuata come coprogettista.  Grazie alla nostra capacità progettuale sono state portate risorse ulteriori ed importanti sul territorio per supportare servizi e innovazioni utili all’accoglienza, tutela ed integrazione dei richiedenti asilo e rifugiati. La nostra onlus ha  quindi assunto un ruolo riconosciuto a livello nazionale nell’elaborazione delle politiche sull’asilo, nella formazione degli operatori e nella costruzione di reti locali e nazionali, nella esperienza dello SPRAR. Il tutto è di dominio pubblico .

4.      La legge favorisce la partecipazione dei dipendenti pubblici e privati al volontariato e all’ impegno civico. Non vi sono pertanto i conflitti evidenziati, ne' in termini di fatto ne' in termini di diritto. Non vi sono legami di parentela tra i componenti della commissione e i rappresentanti legali dell'associazione.

 5.      Risultano immotivatamente spiacevoli i richiami a conflitti che non esistono. La selezione si è chiusa a nostro favore per la bontà della nostra progettualità e risulta pertanto  incomprensibile come nell’interpellanza non se ne sia tenuto conto. 

6.      Avremmo preferito che il consigliere Ghiretti disponendosi ad intervenire avesse pensato ad interpellarci, ma si può ora in buona volontà sviluppare questo scambio in una occasione positiva: volentieri lo invitiamo a venire presso la nostra sede, per continuare questi argomenti, per conoscerci e conoscere l'attività di Ciac; volentieri inoltre desideriamo invitarlo al convegno “Italia terra d’asilo” che si terrà il prossimo 30 novembre."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti