18°

stranieri

E per gli ortodossi è arrivato Natale

Suggestiva funzione della Vigilia ieri sera nella chiesa di borgo della Posta

E per gli ortodossi è arrivato Natale
0

 

Oggi è Natale per gran parte dei fedeli ortodossi. L’importante ricorrenza cade il 7 gennaio, ma è stata celebrata ieri sera, giorno della vigilia, per consentire a chi lavora di poter partecipare alle funzioni e festeggiare nel migliore dei modi. A partire dalle 17 nella chiesa di San Nectario, in borgo della Posta, è stata celebrata la suggestiva funzione guidata dal parroco padre Dimitri Doleanschii. Poco dopo le 19 si sono esibiti i bambini della parrocchia che frequentano il catechismo, intonando alcuni canti natalizi in lingua rumena. «Auguro a tutti i fedeli che festeggiano il Natale – ha affermato padre Doleanschii – di vivere queste festività con fede. Il bimbo Gesù è venuto per salvare tutti noi e, anche in questi momenti bui e turbolenti, la luce di Betlemme illumina la strada che ci porta alla salvezza».
Gli ortodossi etiopi invece si sono nella chiesa di San Pietro D’Alcantara, borgo Padre Onorio, allo scoccare della mezzanotte, per celebrare la ricorrenza nella notte di Natale. Diverso il discorso per gli ortodossi romeni, che ieri hanno celebrato invece l’Epifania (chiamata anche Teofania) nella chiesa di Santa Maria del Quartiere in piazzale Picelli. Una parte consistente degli ortodossi festeggia il Natale «in ritardo» perché segue il calendario giuliano, sfasato di 13 giorni rispetto a quello gregoriano. Una minoranza importante (circa il 20-30 per cento) invece, ricorda l’importante ricorrenza secondo il nostro calendario. Si tratta soprattutto di greci, rumeni e bulgari.
A San Nectario il Natale si festeggia due volte per rispettare tutti i fedeli; il 25 dicembre per coloro che seguono il calendario nuovo e il 6 gennaio per quelli che seguono quello «vecchio». La comunità ortodossa romena, ospitata nella chiesa di Santa Maria del Quartiere, è presente in città già da qualche tempo e si trova in piena sintonia con quella di San Nectario, presenza storica del mondo ortodosso della nostra città.
A Parma e in tutto il territorio della provincia i fedeli ortodossi si confermano in costante crescita. Le comunità più numerose sono quella moldava e romena, composte da oltre cinquemila persone. A questi vanno aggiunti numerosi fedeli provenienti da altri Paesi dell’Est. L. M.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento