21°

stranieri

E per gli ortodossi è arrivato Natale

Suggestiva funzione della Vigilia ieri sera nella chiesa di borgo della Posta

E per gli ortodossi è arrivato Natale
0

 

Oggi è Natale per gran parte dei fedeli ortodossi. L’importante ricorrenza cade il 7 gennaio, ma è stata celebrata ieri sera, giorno della vigilia, per consentire a chi lavora di poter partecipare alle funzioni e festeggiare nel migliore dei modi. A partire dalle 17 nella chiesa di San Nectario, in borgo della Posta, è stata celebrata la suggestiva funzione guidata dal parroco padre Dimitri Doleanschii. Poco dopo le 19 si sono esibiti i bambini della parrocchia che frequentano il catechismo, intonando alcuni canti natalizi in lingua rumena. «Auguro a tutti i fedeli che festeggiano il Natale – ha affermato padre Doleanschii – di vivere queste festività con fede. Il bimbo Gesù è venuto per salvare tutti noi e, anche in questi momenti bui e turbolenti, la luce di Betlemme illumina la strada che ci porta alla salvezza».
Gli ortodossi etiopi invece si sono nella chiesa di San Pietro D’Alcantara, borgo Padre Onorio, allo scoccare della mezzanotte, per celebrare la ricorrenza nella notte di Natale. Diverso il discorso per gli ortodossi romeni, che ieri hanno celebrato invece l’Epifania (chiamata anche Teofania) nella chiesa di Santa Maria del Quartiere in piazzale Picelli. Una parte consistente degli ortodossi festeggia il Natale «in ritardo» perché segue il calendario giuliano, sfasato di 13 giorni rispetto a quello gregoriano. Una minoranza importante (circa il 20-30 per cento) invece, ricorda l’importante ricorrenza secondo il nostro calendario. Si tratta soprattutto di greci, rumeni e bulgari.
A San Nectario il Natale si festeggia due volte per rispettare tutti i fedeli; il 25 dicembre per coloro che seguono il calendario nuovo e il 6 gennaio per quelli che seguono quello «vecchio». La comunità ortodossa romena, ospitata nella chiesa di Santa Maria del Quartiere, è presente in città già da qualche tempo e si trova in piena sintonia con quella di San Nectario, presenza storica del mondo ortodosso della nostra città.
A Parma e in tutto il territorio della provincia i fedeli ortodossi si confermano in costante crescita. Le comunità più numerose sono quella moldava e romena, composte da oltre cinquemila persone. A questi vanno aggiunti numerosi fedeli provenienti da altri Paesi dell’Est. L. M.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi nell'area cani Foto

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

4commenti

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

3commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery