18°

31°

L'inchiesta

Un «esercito» di colf e badanti. E tante italiane

Più di diecimila persone in città e provincia. Aumenta il numero degli uomini: sono duemila

Un «esercito» di colf e badanti. E tante italiane
Ricevi gratis le news
0

 

«Lavoravo in fabbrica, finché mio fratello non è stato colpito da una brutta malattia: aveva bisogno di cure e così, per quattro anni, gli sono stata accanto giorno e notte, mollando tutto il resto. Alla fine, però, lui non ce l’ha fatta ed io, a 45 anni, mi sono dovuta reinventare un lavoro, mettendo in pratica quanto imparato tutto quel tempo al fianco di mio fratello».
È così che Paola, d’origine umbra, è diventata assistente domestica, una delle oltre 990 mila in Italia secondo i dati 2012 dell’Inps, i più recenti a disposizione poiché per quelli dell’anno da poco terminato sono ancora in fase di elaborazione. A Parma, che con la provincia conta 10.163 colf e badanti (8.905 nel 2011), Paola ci è arrivata due anni fa, dopo aver pubblicato ovunque un annuncio «che ha molto colpito un uomo di 93 anni. Sono venuta in città per lavorare con lui - continua -, mentre oggi, dopo la sua morte, sono domestica a casa di una signora molto gentile, sempre a Parma. Alla mia età non mi avrebbe assunto più nessuno, ecco perché ho deciso di intraprendere questa strada - dice ancora Paola -: è un lavoro come tanti altri, svolto principalmente da persone straniere che però costano di più, vanno messe in regola e spesso restano 24 ore su 24 a fianco degli utenti soprattutto perché hanno bisogno di una casa. Io, invece, lavoro mezza giornata, riuscendo comunque a pagare l’affitto». Sempre secondo i dati Inps, sul totale di colf e badanti presenti nel parmense, 8.194 sono straniere: 661 provengono dall’Asia orientale, 931 dall’Africa settentrionale, 867 solo dalle Filippine e ben 5.483 dall’Europa dell’Est.
Negli ultimi anni, però, è in aumento il numero delle lavoratrici del settore di nazionalità italiana: 1.026 nel 2012, ad esempio, contro i 955 del 2011. E le ragioni, sono facilmente intuibili dalla testimonianza di Paola, contattata grazie ad un annuncio di lavoro trovato in rete: c’è crisi, perché non provarci? Lo confermano telefonicamente anche la signora Antonella, cinquantunenne residente a Parma, per la quale «questo lavoro è un modo per rimettersi sul mercato» e Ornella, 44 anni, ancora in attesa di una chiamata: «Finora l’ho fatto solo una volta, poi basta. Però, ho deciso comunque di non togliere l’annuncio perché ho bisogno di contribuire in qualche modo alle spese di casa». E probabilmente, è proprio questa una delle ragioni per cui il trend delle lavoratrici domestiche italiane nel parmense evidenzia aumenti soprattutto tra le over 40: in età compresa fino ai 60 anni, infatti, al 2012 ci sono ben 741 colf e badanti nate nel Belpaese, contro le 660 di un anno prima.
Inoltre, a svolgere questa professione, ci sono anche gli uomini. E nemmeno così pochi, visto che a Parma e provincia se ne contano ben 1.968, aumentati vertiginosamente nel giro di un decennio: nel 2003 erano appena 493.
«Prima facevo il cameriere, ma adesso sono disoccupato: mi piace dare una mano, sono anche volontario alla Pubblica e allora, se c’è la possibilità, perché non fare dell’assistenza a chi ne ha bisogno?» si chiede Davide, 39 anni, anche lui contattato grazie ad un annuncio in rete al quale, per adesso, «non ha ancora risposto nessuno». Maggiore fortuna, invece, l’hanno avuta i 68 parmensi di nascita impiegati in questo settore nel 2012. Più della metà sono over 35.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video