10°

22°

Il caso

Alex, ancora nessuna notizia. Il sindaco incontra la famiglia

Già 10 mila contatti in soli quattro giorni sulla pagina Facebook dedicata al giovane. Pizzarotti assicura l'impegno del Comune nelle ricerche del 21enne scomparso

Alex Kavalenka

Alex Kavalenka

0

 

La famiglia e tantissime persone, tramite la pagina creata su Facebook, si erano rivolti al sindaco di Parma perché si attivasse affinché anche le istituzioni facessero la loro parte nelle ricerche di Aliaksei Kavalenka (Alex per gli amici), il 21enne di Eia di origini bielorusse scomparso da casa l'11 gennaio scorso. E ieri Federico Pizzarotti è voluto andare a casa del giovane per portare conforto alla famiglia e dare assicurazione del proprio impegno per far sì che non cali l'attenzione su quel ragazzo introverso, ma da tutti ben voluto, che in un momento di difficoltà ha fatto perdere le proprie tracce, facendo sprofondare nella disperazione tutti coloro che gli vogliono bene e che ora vivono nel terrore che possa aver commesso un gesto estremo.
Ieri a Eia è durato due ore l'incontro fra il primo cittadino, la mamma di Aliaksei e gli altri familiari e amici del giovane studente di ingegneria. Con il sindaco c'erano anche alcuni rappresentanti della Protezione civile, fra cui il responsabile comunale Claudio Pattini. Il sindaco ha assicurato che le ricerche proseguiranno con tutti i mezzi a disposizione, garantendo anche di continuare a sensibilizzare in questa direzione le altre istituzioni coinvolte nelle ricerche, a partire da prefettura e forze dell'ordine. Mentre i responsabili della protezione civile hanno spiegato in che modo stanno procedendo le ricerche del giovane, che sono estese a tutta la provincia: in particolare, sabato sono state battute varie zone di campagna, con l'ispezione di cascine abbandonate e altri luoghi in cui il 21enne potrebbe aver trovato riparo dopo essersi allontanato da casa.
Le ricerche sono state estese anche alla riviera del Conero, in provincia di Ancona: una zona che Aliaksei conosce bene, dal momento che proprio da quelle parti, negli ultimi quattro anni, ha lavorato per alcuni mesi all'anno come barista e cameriere. Un elemento che potrebbe far pensare che Aliaksei sia andato là è il fatto che l'ultimo posto in cui il ragazzo è stato visto è la stazione ferroviaria: fra le ipotesi, infatti, c'è quella che il 21enne abbia deciso di salire su un treno e partire per quella zona, che già conosce e a cui lo legano ricordi positivi. E proprio gli amici e colleghi di lavoro che vivono là si sono attivati per contribuire alle ricerche, nel caso lo studente avesse deciso di andare in quella zona.
Intanto continua anche la mobilitazione su internet: in soli quattro giorni la pagina Facebook «Perché non cercate Alex» ha raggiunto i diecimila contatti. Tantissimi anche i messaggi postati sia da Parma che da altre zone d'Italia: purtroppo, però, per il momento nessuna segnalazione di avvistamenti del ragazzo, ma solo messaggi di solidarietà e incoraggiamento alla famiglia.
Chi ritenesse di aver visto Aliaksei può segnalarlo alle forze dell'ordine.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport