16°

30°

Strajè-Stranieri

La storia degli emigranti affascina i giovani parmigiani

La storia degli emigranti affascina i giovani parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
«Un risultato che ha quasi dell’incredibile».

Parma incontra il suo territorio
 Così, l’avvocato Carmelo Panico ha commentato l’esito del concorso «Parma incontra il suo territorio, la sua storia ed i suoi protagonisti del XX secolo», promosso dalla Fondazione Cariparma, che per la seconda edizione ha proposto alle scuole medie e superiori di Parma il tema «Migrantes Parmenses: in viaggio verso nuove frontiere»; un percorso di ricerca concretizzato in un adattamento artistico sul fenomeno dell’emigrazione parmense.

I numeri
 Trentanove scuole, provenienti da 24 comuni; 174 insegnanti e oltre 2.500 studenti coinvolti, una partecipazione straordinaria  che ha prodotto cortometraggi, rappresentazioni musicali o di testi teatrali «unici e di grande valore», ha commentato Panico. Un modo diverso e molto più stimolante di imparare e di fare scuola.
La giuria, di cui fa parte anche il giornalista della Gazzetta di Parma, Filiberto Molossi, sta valutando il materiale, che a breve sarà pubblicato sul sito della Fondazione, bandoparmaincontra.fondazionecrp.it.

Manifestazione conclusiva
 Il 25 maggio, al Teatro Regio, verranno consegnati i premi: sei borse di studio, ventimila euro in tutto, oltre a un fondo spese che verrà consegnato a tutti gli istituti partecipanti.
Quella del 25 maggio sarà una grande festa in famiglia, non aperta al pubblico: «Il Teatro Regio non avrebbe potuto contenere tutti - aggiunge Panico -, abbiamo scelto di dare la precedenza ai veri protagonisti: i ragazzi e i loro insegnanti, a cui mi sento di dedicare questo concorso, perché con il loro lavoro hanno dimostrato di saper produrre e trasmettere, un valore che troppo spesso viene messo in discussione».

Alla ricerca di una vita migliore
 Il tema degli emigranti è molto attuale ed è servito ai ragazzi per aprirsi, attraverso i racconti dei loro nonni, dei loro genitori, alla storia di una comunità, di migliaia di parmigiani che hanno lasciato la loro terra alla ricerca di una vita migliore.
Parmigiani che hanno molto in comune con gli immigrati di oggi: nella maggior parte dei casi, anche loro erano illegali, ma dietro alle loro storie, c’è, sopra a tutto, un desiderio di libertà.

Il legame con il territorio
 «Parma è l’unica città al mondo ad avere un consolato ovunque - ha commentato il consigliere della Fondazione, Enore Guerra -; è la dimostrazione che in tanti sono emigrati nel secolo scorso, soprattutto dalle nostre montagne, ma nessuno di loro ha mai cancellato il legame con il nostro territorio».

Coro Parma Incontra
 Parallelamente al concorso, è proseguito il progetto del «Coro Parma Incontra», 160 studenti degli istituti partecipanti, diretti dal maestro Leonardo Molini, che si esibiranno il 25 maggio regalando alla conclusione di questo concorso la sua degna colonna sonora.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti