15°

Strajè-Stranieri

Un sito web fa incontrare i parmigiani nel mondo

Un sito web fa incontrare i parmigiani nel mondo
1

di Caterina Zanirato
Sono partiti quasi un secolo fa. Famiglie, per lo più della montagna parmense e piacentina, che hanno deciso di tentare l’avventura in un paese straniero. E ce l’hanno fatta, ma non hanno mai dimenticato le loro origini, la loro casa. Proprio per loro è stato pensato il sito Internet www.parmaepiacenzaonline.it, da oggi rinnovato nella grafica e nei contenuti, nato grazie alla collaborazione tra Provincia di Parma, Ltt (Laboratorio di telematica per il territorio) e Soprip Spa: il sito vuole essere un punto di incontro e confronto, per fornire informazioni e mantenere vivo il contatto con le istituzioni della propria terra d’origine.
«C’è una rete di persone in giro per il mondo legate a Parma e Piacenza - spiega Romeo Broglia, presidente di Ltt -. Noi vogliamo potenziare queste relazioni». Il sito è scritto in un italiano semplice, con tanto di glossario, e si rivolge soprattutto agli italiani di seconda e terza generazione: vanta anche un gruppo su Facebook.
«Mantenere questi contatti è un dovere istituzionale - commenta il vicepresidente della Provincia Pierluigi Ferrari -. Abbiamo lavorato in maniera silenziosa con le comunità locali, ma ora abbiamo creato questo sito, visibile da tutto il mondo». Per Alessandro Cardinali, presidente di Soprip, «l’emigrato e il figlio di emigrati possono diventare fruitori “amici” del nostro territorio. Per questo vogliamo dare loro tutte le notizie sulle loro comunità in tempo reale, curate da una vera e propria redazione».
Oltre agli eventi, si potranno conoscere le notizie economiche, i servizi forniti dagli enti in materia di sanità e permessi di soggiorno, la natura e la gastronomia parmigiana. Ma non solo: uno spazio sarà dedicato proprio agli emigrati, dove potranno raccontare le loro storie. Nell’ultimo secolo sono state tante le persone che hanno deciso di lasciare l’Emilia Romagna: un milione e 200mila, di cui 210mila da Parma. Circa 150mila sono andati in Europa, 55mila in altri continenti. Il circondario di Borgotaro è l’area della regione con il più alto tasso di emigrazione rispetto alla popolazione. Le mete extraeuropee più frequenti sono Stati Uniti, Argentina, Venezuela e Brasile.
Presenti, all’inaugurazione del nuovo sito, alcuni esponenti dei parmigiani all’estero: Giuliano Guareschi con la moglie, dall’Australia, Sergio Gaiti dal Venezuela, Fabrizio Necchi, dalla Scozia, Cecilia Ivrea, dall’Argentina. In collegamento telefonico, Alberto Emilio Becchi dall’Argentina e Silvia Daffadà, da Francoforte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • italo crovi da lima perú

    03 Dicembre @ 01.11

    complimenti per la sensibile iniziativa

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti