22°

Strajè-Stranieri

Un sito web fa incontrare i parmigiani nel mondo

Un sito web fa incontrare i parmigiani nel mondo
1

di Caterina Zanirato
Sono partiti quasi un secolo fa. Famiglie, per lo più della montagna parmense e piacentina, che hanno deciso di tentare l’avventura in un paese straniero. E ce l’hanno fatta, ma non hanno mai dimenticato le loro origini, la loro casa. Proprio per loro è stato pensato il sito Internet www.parmaepiacenzaonline.it, da oggi rinnovato nella grafica e nei contenuti, nato grazie alla collaborazione tra Provincia di Parma, Ltt (Laboratorio di telematica per il territorio) e Soprip Spa: il sito vuole essere un punto di incontro e confronto, per fornire informazioni e mantenere vivo il contatto con le istituzioni della propria terra d’origine.
«C’è una rete di persone in giro per il mondo legate a Parma e Piacenza - spiega Romeo Broglia, presidente di Ltt -. Noi vogliamo potenziare queste relazioni». Il sito è scritto in un italiano semplice, con tanto di glossario, e si rivolge soprattutto agli italiani di seconda e terza generazione: vanta anche un gruppo su Facebook.
«Mantenere questi contatti è un dovere istituzionale - commenta il vicepresidente della Provincia Pierluigi Ferrari -. Abbiamo lavorato in maniera silenziosa con le comunità locali, ma ora abbiamo creato questo sito, visibile da tutto il mondo». Per Alessandro Cardinali, presidente di Soprip, «l’emigrato e il figlio di emigrati possono diventare fruitori “amici” del nostro territorio. Per questo vogliamo dare loro tutte le notizie sulle loro comunità in tempo reale, curate da una vera e propria redazione».
Oltre agli eventi, si potranno conoscere le notizie economiche, i servizi forniti dagli enti in materia di sanità e permessi di soggiorno, la natura e la gastronomia parmigiana. Ma non solo: uno spazio sarà dedicato proprio agli emigrati, dove potranno raccontare le loro storie. Nell’ultimo secolo sono state tante le persone che hanno deciso di lasciare l’Emilia Romagna: un milione e 200mila, di cui 210mila da Parma. Circa 150mila sono andati in Europa, 55mila in altri continenti. Il circondario di Borgotaro è l’area della regione con il più alto tasso di emigrazione rispetto alla popolazione. Le mete extraeuropee più frequenti sono Stati Uniti, Argentina, Venezuela e Brasile.
Presenti, all’inaugurazione del nuovo sito, alcuni esponenti dei parmigiani all’estero: Giuliano Guareschi con la moglie, dall’Australia, Sergio Gaiti dal Venezuela, Fabrizio Necchi, dalla Scozia, Cecilia Ivrea, dall’Argentina. In collegamento telefonico, Alberto Emilio Becchi dall’Argentina e Silvia Daffadà, da Francoforte.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • italo crovi da lima perú

    03 Dicembre @ 01.11

    complimenti per la sensibile iniziativa

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon