razzismo

Opera migrante. Il sipario alzato su un mondo senza frontiere

Vincenzo Picone porta in scena 17 ragazzi venuti da lontano o figli di genitori stranieri

Arco di San Lazzaro illuminato

Arco di San Lazzaro illuminato

0

 

È possibile paragonare il mitologico Ulisse alle migliaia di immigrati che attraversano il Mediterraneo in cerca di fortuna? Per il musicista Francesco Camattini la risposta è sicuramente sì. Ed è proprio su questo paragone, apparentemente assurdo, che si basa «Opera migrante, ovvero la Terra delle Donne e degli Uomini Integri», uno spettacolo teatrale del quale Camattini è coordinatore artistico, presentato ieri nel Centro multiculturale di via Bandini in occasione della Giornata mondiale contro il razzismo, nonché primo appuntamento di un’intera settimana organizzata dalla Provincia di Parma per approfondire l’argomento.
«Opera migrante» è un vero e proprio «work in progress teatrale»: da settembre 2013, un gruppo composto da 17 ragazzi tra i 16 e 25 anni è a lavoro col cantautore parmigiano, il regista della Fondazione Teatro Due, Vincenzo Picone, e la collaborazione di studenti e docenti del liceo musicale Bertolucci per uno spettacolo teatrale «aperto ai contributi dei partecipanti e che vuole far emergere storie di migranti e di viaggi coraggiosi che altrimenti resterebbero sconosciuti. Stiamo parlando di persone - spiega ancora Camattini - che si possono definire eroi proprio come Ulisse, con storie diverse che meritano di essere raccontate».
E per farlo «Opera migrante», realizzato in collaborazione con l’associazione Kwa Dunia e con Forum solidarietà, si avvale di un cast davvero eccezionale, con ragazzi -molti senza esperienza teatrale - arrivati da lontano o con genitori stranieri. Il responsabile del progetto li chiama «nuovi parmigiani», ma i diretti interessati preferiscono definirsi «cittadini del mondo». Proprio come fa Samar Amin, coordinatrice della sezione cittadina del movimento Giovani musulmani d’Italia. Nata a Parma 24 anni fa, Samar porta il velo, parla due lingue (l’altra è ovviamente l’arabo) e racconta: «Ormai ho smesso di chiedermi cosa sono. Straniera, italiana, immigrata: non ha più importanza, mi sento cittadina del mondo e continuo a vivere la mia vita con questa consapevolezza, orgogliosa di avere due culture e di poter condividere questa mia realtà con altre persone».
Con testi e musiche originali di Alessandro Sgobbio e Leonardo Morini, «Opera migrante», quindi, rappresenta davvero l’occasione giusta per raccontare la propria normalissima straordinarietà: in programma ad ottobre 2014 al Teatro Due, lo spettacolo di cui ieri c’è stato solo un piccolissimo assaggio in via Bandini, sarà presentato in anteprima alla Festa Multiculturale di Collecchio in luglio.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery