-5°

Strajè-Stranieri

Progetto spazio donne migranti: “Hina – Ho imparato a non arrendermi”

1

Comunicato stampa


 Garantire la prosecuzione del progetto Spazio donne migranti Hina – Ho imparato a non arrendermi in una nuova sede (in viale dei mille 54/a a Parma), fornire attività di coordinamento tra i diversi partner del progetto, assicurare l’aggiornamento formativo delle volontarie delle associazioni partecipanti. Questi i principali obiettivi del protocollo d’intesa sottoscritto nei giorni scorsi dalla Provincia di Parma, Ausl, le associazioni Volontari Etiopi, Giovani Musulmani d’Italia, Milleunmondo, Mwassi, Abahoza,  la Comunità Senegalese per promuovere la continuità di “Hina”, spazio gestito da donne immigrate e rivolto a donne straniere che si trovano a vivere piccole e grandi difficoltà e che qui possono ricevere ascolto, consigli e informazioni su quali sono gli enti in grado di aiutarle e i luoghi dove conoscere altre donne con gli stessi problemi.  Il servizio è gratuito e i colloqui sono riservati. Le volontarie che gestiscono lo Spazio donne migranti sono attualmente 11 e  appartengono a sei diverse organizzazioni.

“Lo scopo - afferma l’assessore provinciale alle politiche sociali Tiziana Mozzoni -  è attivare una rete di solidarietà fra donne e contrastare il rischio di isolamento, offrendo uno spazio di accoglienza in cui scambiarsi idee e esperienze. L’apertura della nuova sede dello Spazio donne migranti intende favorire un percorso di autonomia alle associazioni fondatrici garantendo il sostegno e l’accompagnamento da parte delle istituzioni, e permettendo una maggiore visibilità e fruibilità dello spazio stesso. Già diverse le donne straniere che si sono rivolte allo spazio nei primi tre mesi di attività nella nuova sede per ricevere informazioni e richiedere supporto.”
In base all’accordo la Provincia, oltre a mantenere un ruolo di monitoraggio del progetto, promuove i contenuti dell’intesa nei confronti degli altri soggetti e associazioni che operano a favore degli immigrati ed in particolare delle donne nel territorio provinciale e ne dà comunicazione attraverso la produzione e diffusione del materiale informativo dell’iniziativa.

“L’Ausl di Parma – afferma Massimo Fabi, direttore generale dell’Azienda Sanitaria - fornisce l’aggiornamento formativo, a cadenza quindicinale, incentrato in particolare sulle capacità relazionali e comunicative alle operatrici volontarie dello spazio donne migranti e la supervisione, con periodicità mensile, dell’équipe in relazione ai casi seguiti dallo sportello, a cura di uno psicologo del Programma Salute Immigrati. Assicura, altresì, una tempestiva presa in carico dei casi più complessi individuati dalle volontarie, da parte dei professionisti dello Spazio donne immigrate dell’AUSL, particolarmente esperti nelle problematiche femminili e di coppia e delle differenze culturali”.

Alle associazioni di immigrati partecipanti spetta il compito principale di gestione dell’apertura e dell’attività dello spazio donne migranti – Hina che è aperto ogni sabato mattina dalle 9 alle 12, a Parma in Viale dei Mille 54/A. È possibile recarsi direttamente allo Spazio o telefonare per fissare un appuntamento al numero 0521- 921 869.
Le attività di formazione e supervisione dello spazio Hina si tengono invece il martedì pomeriggio. Per informazioni è possibile contattare dal lunedì al venerdì anche il Servizio coordinamento politiche sociali della Provincia al numero 0521 – 931 314 oppure il Consultorio Lubiana dell’Ausl al numero 0521/396037.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cedric

    26 Maggio @ 16.13

    Ma alla nostre donne chi ci pensa?adesso vado in Africa e faccio ls stassa cosa per le migranti europee laggiù!Miracolo che c'è di mezzo la Mozzoni,lei è la paladina degli extracomuntari a Parma insieme a Don Scaccaglia e company!Mozzoni interessati prima degli Italiani e poi degli altri!va a lavorer!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto