-3°

Stranieri

Parma per un giorno capitale degli indonesiiani

Ieri il raduno nazionale a Vicofertile. Nel nostro Comune abitano il dieci, quindici in tutta la provincia

Parma per un giorno capitale degli indonesiiani

Indonesiani a Vicofertile

0

Ci sono la ballerina-colf col cuore a Bali e l’uomo senza cognome, un ambasciatore che arriva da lontano e l’essenza di una «rivoluzione-gentile». I petali di Sulatri, «bambolina»-danzatrice coi capelli di velluto, fluttuano leggeri fino a morire, sulle dita del sindaco Pizzarotti. Sulatri ha lasciato suo figlio a Bali e lavora come colf, dopo che il ristorante in cui faceva la cameriera ha chiuso i battenti.
Eppure, guardando il suo «pendet», tipico ballo di benvenuto, non diresti mai che ha sofferto. L’Indonesia chiama a raccolta i suoi figli e la nostra città diventa la «Giacarta» del Belpaese. Siamo a Vicofertile, proprio accanto alla chiesa, e Ina Hardjosantoso schizza da una parte all’altra del salone accanto alla parrocchia. Garbo tipicamente orientale, profilo regale allarga le braccia: «Siamo così emozionati, oggi (ieri per chi legge, ndr) è la festa dell’associazione Rela Hati - spiega la presidente con un sorriso a trentadue denti - la comunità indonesiana di Parma ha invitato tutti i fratelli sparsi per l’Italia per il primo raduno nazionale».
L’elettricità aleggia nell’aria: sono perle «rare», ma instancabili i «nostri» indonesiani. Nel nostro Comune abitano in dieci, quindici se consideriamo Noceto, Fidenza e il resto della provincia. Tutti si sono trasferiti vent’anni fa o poco più, per sfuggire a corruzione, seguire l’amore o semplicemente per vedere il mondo. Per la serie pochi ma buoni, sono attivissimi e basta guardare il programma della domenica per accorgersi che uno spicchio d’Asia pulsa a un passo da Parma.
Ci sono i laboratori per i bimbi, quelli dedicati al massaggio tipico orientale e alle delizie culinarie, ma soprattutto un folto drappello di famiglie «miste» che sorridono in questa placida prima domenica di maggio. Come Andrea e Ari, che oggi abitano a Modena: «Ci siamo sposati e innamorati a Surabaya, entrambi eravamo operai per la stessa ditta che si occupava di ceramica - spiegano i coniugi -. Peccato che là un impiego di questo genere permettesse un tenore di vita parecchio agiato, qua la vita cambiava parecchio». Ari guarda con tenerezza suo marito: «Me lo aveva detto prima di sposarmi e comunque non avrei mai rinunciato a lui - e strizza l’occhio - anche se a casa mia avevo due donne di servizio e non avevo idea di cosa significasse fare la spesa». Curiosa è anche la storia di Suwarno Suwarno, insospettabili 59 anni, che ha «acquisito» un cognome quando è approdato a Roma nel ‘79. «Sono nato sull’isola di Giava e lavoravo come impiegato in ambasciata. In realtà, avrei dovuto trasferirmi a Washington, mi offrirono però un lavoro al ministero degli Esteri e dovetti assolutamente conseguire la patente. Sul nostro passaporto non si girava con il cognome, così stavano per negarmi il documento. Quando chiesi agli agenti capitolini di poter "adottare'' il mio nome anche a mo’ di cognome, loro capirono e io mi sentii accolto. E da allora mi chiamo Suwarno Suwarno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video