-1°

Strajè-Stranieri

Obama propone all'Islam "un nuovo inizio" - Che cosa ne pensate?

Obama propone all'Islam "un nuovo inizio" - Che cosa ne pensate?
2

Un discorso forte per "un nuovo inizio". Il presidente statunitense Barack Obama ha proposto oggi "un nuovo inizio" al mondo musulmano basato "sul reciproco rispetto": il "ciclo del sospetto e della discordia" deve terminare, ha detto in un discorso all'Università del Cairo. Obama, citando più volte il Corano, si è presentato come uomo di pace e ha invitato l'Islam a respingere il richiamo degli "estremisti violenti" e a concentrarsi "su ciò che ci unisce". Obama, ricordando i suoi legami familiari con il mondo musulmano, ha detto che considera suo dovere di presidente combattere "gli stereotipi negativi" sull'Islam.

Il presidente Usa, parlando della pace in Medio Oriente, ha detto che la Shoah non può essere negata e che minacciare Israele di distruzione è "profondamente errato": i legami tra Stati Uniti e Israele sono inattaccabili. Ma nello stesso tempo non esistono dubbi sul fatto che "la situazione del popolo palestinese è intollerabile" come sul fatto che la soluzione é quella dei "due Stati".

Ma i palestinesi devono abbandonare la violenza. Obama ha detto che gli Usa non intendono mantenere per sempre le truppe in Afghanistan ed ha riconosciuto la lezione dell'Iraq: perseguire sempre prima la diplomazia e la ricerca del consenso internazionale. Il presidente Usa ha ammesso che la reazione all'11/9 ha portato l'America a tradire i suoi ideali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    06 Giugno @ 10.33

    Non c'è nulla di nuovo: mano tesa all'islam, proposta di dialogo, bla, bla, bla...e alla fine, se non si prostra di fronte a coloro che si considerano i nostri futuri dominatori in nome di allah, sarà solo il solito monologo. Per un dialogo serio tra due civiltà così diverse ci vorrebbe, come minimo, un punto di partenza condiviso, nel quale ogni parte mette in campo quei valori che considera non negoziabili, perché su di essi si basa tutto il proprio sistema di relazioni interpersonali e sociali. Per gli occidentali sono :libertà e dignità e rispetto per OGNI essere umano,quindi UOMO o DONNA, indipendentemente da razza, RELIGIONE,... E questo è il punto cruciale: i musulmani NON HANNO MAI SOTTOSCRITTO tali enunciazioni fondamentali, perché loro condizionano tutto alle loro leggi (shari'a). Le loro leggi proclamano la superiorità dell'uomo rispetto la donna, il non diritto di libertà di scelta religiosa per gli stessi musulmani, la loro superiorità e quindi il diritto di sottomettere o di uccidere chiunque non aderisca all'islam, il diritto-dovere di usare LA FALSITA' nei rapporti con gli infedeli. A che cosa possono servire delle chiacchiere (il famoso dialogo) con delle persone che non sono e non saranno mai disposte a rinnegare i loro principi, così contrari ai nostri? O siamo noi che dobbiamo cedere di fronte a loro? Per ora l'Europa ha sempre ceduto, e ora, con un rigurgito di dignità, tante persone si stanno finalmente svegliando. E' già molto tardi, spero solo che non sia TROPPO TARDI.

    Rispondi

  • Monica

    06 Giugno @ 00.18

    Finalmente una persona che usa la comunicazione in maniera positiva per tutti, il dialogo come scambio di idee, saperi e identità umane. Il rispetto dell' individuo, nella sua integrità fisica e morale è sempre cosa buona e quando una cosa è buona non ha bandiere..è buona e basta. Credo sia il peace and love della comunicazione, un grande uomo che sa guardare lontano, che ha capito che il reciproco scambio sia la strada da percorrere tutti assieme per progredire in maniera civile e costruttiva. Io ho creato un blog dal nome The Word Of Liberty, dove raccolgo testimonianze di vittime di fanatismi e tirannie (per poi farne un libro n.d.a) quindi posso solo che ammirare questa persona che porta nel cuore ideali tanto belli come il dialogo, che parla anzichè imporsi. L' umanità non può cancellare gli errori ma, può sciegliere di non ripeterli..è questo il modo di andare avanti anzichè indietro. Nel mondo siamo in tanti e se tutti cooperiamo per fare cose belle il nostro futuro sarà più sereno. Io creando libri di favole per l' infanzia nel mio piccolo, ad esempio, faccio una cosa buona..lo faccio perchè oltre a piacermi mi fa stare bene l' anima e gioire il cuore sapere che un bimbo, guardando i miei disegni e ascoltando le mie storie, magari sorriderà, riderà e interagirà con i genitori, i nonni o le maestre con i suoi "perchè", dando così inizio a quella sana curiosità, che mai dovremmo perdere perchè c'è sempre da imparare, la quale sta alla base della voglia di sapere, della ricerca, dell' amore per la vita ed il mondo che ci circonda. E allora..forza Obama perchè con persone come te migliorare il mondo..Yes, we can! Saluto tutta la Redazione e tutti i lettori. Termanini Falleri Monica- Collecchio- Pr.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria