INIZIATIVA

A lezione di italiano: porte aperte agli stranieri

Studenti e lavoratori animatori di corsi gratuiti: «Un servizio bello e utile per tutti, anche per noi»

Artlab
Ricevi gratis le news
0

Trovare un lavoro, iscriversi a scuola, superare gli esami universitari o semplicemente avere meno difficoltà al supermercato: ecco le ragioni che da più di due anni spingono tanti stranieri a sedersi in cerchio praticamente ogni giorno, davanti a una lavagna, nella scuola di italiano di borgo Tanzi.
Una scuola decisamente diverse dalle altre, perché completamente gratuita e perché a tenere le lezioni ci sono dieci insegnanti di ogni età (nove sono ragazze), studenti e lavoratori, che dedicano due volte alla settimana un’ora e mezzo della loro giornata per «un servizio veramente bello e utile per tutti, anche per noi», fa notare Rosa Di Fonzo, impiegata di 43 anni originaria di Trani, laureata in lettere. Ad ArtLab, lo stabile occupato da un gruppo di studenti universitari dal 2011, tutti la chiamano maestra. O almeno, tutti i quasi trenta stranieri iscritti ai corsi di italiano, con lezioni sia di mattina che di pomeriggio, organizzati in tre livelli: A0, quello base, A1 e A2. «Ogni anno prepariamo i programmi, e una volta alla settimana ci incontriamo per fare il punto della situazione. Stiamo anche pensando di fare l’esame per ottenere l’abilitazione all’insegnamento per stranieri», spiega ancora Rosa, seduta al fianco di Arianna Messina, 28enne siciliana laureata in biologia biomedica, che aggiunge: «Oltre a lezioni frontali, facciamo esercizi o conversazioni in italiano e qualche volta diamo i compiti a casa. Ogni tanto usiamo anche testi di canzoni per le analisi grammaticali o andiamo al cinema per guardare un film e poi parlarne in classe».
Tutto a proprie spese: volontariato e autofinanziamento, infatti, sono le parole d’ordine per chi porta avanti una scuola che ha fatto del passaparola tra stranieri un punto di forza. «È stato un mio amico a parlarmi di questa possibilità», racconta ad esempio Hamza, marocchino di 21 anni, in Italia con l’obiettivo di trovare un lavoro, magari come saldatore. Mentre il connazionale Salah sogna di diventare panettiere e la 25enne moldava Ludmila di inserirsi meglio in una città nella quale vive da appena due mesi. In passato ci sono stati iscritti provenienti anche da Sud America e Asia, mentre fra le attività della scuola non vanno dimenticate le rituali feste di fine anno, le domeniche a base di pietanze multietniche e gli aperitivi del mercoledì per trascorrere altro tempo insieme, in nome dell’integrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: continuano le segnalazioni di black-out

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS