-2°

Strajè-Stranieri

Lontani dalla violenza: un percorso per dieci rifugiati

Lontani dalla violenza: un percorso per dieci rifugiati
1

di Michela Spotti

Le ferite fisiche sono visibili, quelle psicologiche sono silenziose ma gridano il proprio dolore spesso nell’indifferenza. «Lontani dalla violenza» è il progetto di realizzazione e condivisione di servizi territoriali per la presa in carico integrata delle persone vittime di tortura, promosso da 12 realtà di varie regioni italiane di cui Ciac Onlus è capofila.

Esse realizzeranno, a livello nazionale, interventi di aiuto in favore di 200 vittime di tortura attraverso percorsi individuali di tutela, cura e riabilitazione. «Sono persone richiedenti asilo e rifugiate - spiega Adele Tonini, coordinatrice del progetto - già presenti sul territorio nazionale spesso in condizioni di grave disagio sociale e abitativo, privo di supporti specifici per affrontare le conseguenze delle violenze subite. La maggior parte arriva in Italia dalla Libia con gli sbarchi, scappando dalle violenze».

E a Parma saranno dieci i richiedenti asilo e rifugiati che potranno essere aiutati a recuperare le condizioni di benessere ed autonomia con supporti di accoglienza, interventi sociali, sanitari e di riabilitazione specifica. Nel concreto, verrà creata un’équipe multidisciplinare costituita da operatori socio-sanitari degli enti promotori a livello provinciale: Ciac Onlus, Azienda Usl, Consorzio delle Cooperative di Solidarietà Sociale. Attraverso la definizione di percorsi individualizzati, saranno resi disponibili per un tempo di sei mesi, opportunità di accoglienza abitativa temporanea, interventi sanitari, percorsi di inserimento formativo in cooperative sociali, azioni di supporto linguistico e di mediazione interculturale. Le risorse però non sono mai troppe.

«Il progetto è finanziato dal Fondo Europeo per i Rifugiati che prevede complessivamente un milione di euro per tutti i progetti per le vittime di tortura. - spiega il presidente Ciac, Emilio Rossi - A noi hanno dato 400 mila euro che sono quelli che abbiamo chiesto perché di più non si poteva fare ma andando a ripartire questi soldi per le 200 persone che ne usufruiranno, ci si rende conto che sono molto pochi. Per quanto riguarda il numero delle persone assistite, dal 2001 sono state 200, attualmente ne abbiamo un centinaio». E il Ciac non è nuovo a queste esperienze. «Questo progetto si colloca in continuità con un percorso di riflessione e intervento sul tema della tortura cui hanno contribuito dal 2001 diverse realtà pubbliche e del volontariato del nostro territorio» - spiega Rossi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    01 Luglio @ 10.03

    Il "Fondo europeo per i rifugiati" fornisce aiuti economici alle vittime delle torture e contemporaneamente assistiamo al penoso spettacolo di un''Europa sorda e indifferente al grido di aiuto dei giovani iraniani privati anche della libertà di manifestare pacificamente.Sappiamo che le peggiori torture nei confronti dei dissidenti vengono perpetrate nei paesi islamici (oltre che nei paesi comunisti). Ma questo pare non interessare molto all'Europa e soprattutto non interessa a quei giovani, sia italiani che europei, che programmano manifestazioni violente contro il G8 dell'Aquila. Perché non vanno a sostenere la protesta dei giovani iraniani che stanno aspettando l'aiuto dell'occidente? E' più facile fingere di non capire. E' più divertente, ma soprattutto meno pericoloso protestare in Italia, magari contro il solito G8 o contro il solito Berlusconi. Già dimenticavo che, a detta degli eroi dell' estintore, siamo in un regime contro il quale bisogna lottare armati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

4commenti

Amministrative 2017

Pizzarotti: "Saremo una vera lista civica, non come Ubaldi e Vignali"

Il sindaco ha presentato la sua candidatura: "Mi ripresento perchè i cittadini me lo chiedono" Video

2commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

21commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

1commento

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)