Strajè-Stranieri

Minori stranieri: l'esempio di Parma su RaiDue

Minori stranieri: l'esempio di Parma su RaiDue
1

Il progetto pilota di Parma per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, che prevede l'affidamento a una famiglia della stessa etnia o cultura, è stato oggetto di un servizio trasmesso oggi nella puntata «Minori in fuga» del programma «Un mondo a colori», di Andrea Tinari su Rai Due.
L'esperienza, avviata già dal 2000 dall'amministrazione comunale, è ormai esperienza di riferimento a livello nazionale. Il suo punto di forza è la valorizzazione della famiglia come risorsa più adatta per accogliere ragazzi particolarmente fragili, che arrivano nella nostra città, come in altre città d'Italia, soli, senza un adulto di riferimento e in un'età complessa come l'adolescenza.
Nella stragrande maggioranza dei casi sono adolescenti maschi albanesi e maghrebini, che lasciano volontariamente il Paese di origine con il sostanziale consenso dei genitori e che, attraverso i canali della clandestinità, raggiungono l'Italia, in particolare quei territori dove sono già presenti parenti o amici. Questi ragazzi hanno come obiettivo l'ingresso nel mondo del lavoro e sanno di poter ottenere la regolarizzazione in considerazione della loro condizione di minorenni.
«L'affido omoculturale, e interculturale, - commenta l'assessore al Welfare, Lorenzo Lasagna - è una vera e propria rivoluzione nell'ambito dei servizi per i minori stranieri non accompagnati perché non poggia sulla logica dell'istituzionalizzazione, cioè dell'inserimento in comunità, ma su quella della famiglia per la costituzione della cittadinanza. E le famiglie di migranti presenti in città possono diventare luogo educante non solo per i ragazzi stranieri non accompagnati ma anche per minori provenienti da altre famiglie straniere residenti in città».
Dalle parole di Matteo Fornari, responsabile del progetto per l'assessorato al Welfare del Comune, intervistato da Rai due, emerge come l'affido omoculturale attenui lo sradicamento di questi minori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    01 Luglio @ 14.26

    In questo modo si premiano degli adulti responsabili di abbandono di minori, addossando le spese di mantenimento e di avviamento al lavoro ai cittadini italiani. Complimenti per la genialata! La ciliegina sulla torta è data dal premio consistente nell'inserimento in famiglie non italiane, da leggersi unicamente come segno di disprezzo della nostra civiltà, alla faccia dell'integrazione. Se questo non è razzismo, cioè discriminazione etnica, nei confronti degli italiani, mi spiegate che cosa intendete per razzismo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)