16°

31°

Strajè-Stranieri

Dal deserto al Parmense: tornano i «piccoli ambasciatori di pace»

Dal deserto al Parmense: tornano i «piccoli ambasciatori di pace»
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi
Lasceranno il deserto e arriveranno nella nostra provincia per rimanervi fino a fine agosto, il tempo utile per respirare un clima meno incandescente, sia dal punto di vista delle temperature che da quello politico.
 L’associazione Help for Children di Parma anche quest’anno coordina il progetto di accoglienza destinato ai bambini saharawi in collaborazione con la Comunità montana est e i singoli Comuni e associazioni aderenti. Venti piccoli d’età compresa tra i 7 e gli 8 anni atterreranno a Malpensa venerdì e inizieranno il loro soggiorno parmense, divisi in due gruppi. Il primo avrà come prima tappa  Langhirano per poi scoprire anche  Tizzano e  Calestano. Il secondo partirà da  Collecchio per poi toccare  Felino e probabilmente Fidenza. Fino a ricongiungersi per il soggiorno a Berceto e poi partire insieme per l'ultima destinazione: il mare, a Riccione.
Langhirano li ospiterà fino al 16 luglio: pernotteranno nella scuola media e avranno come base - grazie alla Caritas interparrocchiale - l'oratorio. E durante il giorno tante  associazioni del paese si tireranno su le maniche per coinvolgere i bambini in attività nuove e piacevoli. Sabato si svolgerà la festa di benvenuto al Centro culturale, domenica i piccoli prenderanno parte al Dog Party organizzato dalle Unità cinofile. E in alcuni giorni i piccoli saranno ospiti del centro estivo del Comune di Lesignano, dove entreranno in contatto con tanti coetanei.
«La temperatura nel deserto supera in questo periodo i  50 gradi   - ha spiegato Chiara Cacciani, dell’associazione Help for children -. L’obiettivo principale dell’iniziativa è quello di consentire a tutti i bambini di fare un’esperienza di vita all’estero, traendo sicuro beneficio innanzitutto per la propria salute e per la crescita». Abituati alle scatolette degli aiuti umanitari, i piccoli ogni anno dimostrano di apprezzare particolarmente i cibi freschi e sani preparati dalle volontarie langhiranesi, tanto che una delle prime parole che imparano, insieme a «ciao» e «piscina» è «ancora», con tanta soddisfazione di chi riempie i loro piatti.
Tra le altre cose, all’Ospedale Maggiore di Parma avranno la possibilità di sottoporsi alle visite mediche che i campi profughi non riescono ad offrire con regolarità, dall'oculista al dentista; giocheranno con i loro coetanei; saranno invitati a pranzi e cene organizzati dalle associazioni, parteciperanno a feste e potranno scoprire tante cose nuove: fare un tuffo nell’acqua dolce, andare a cavallo, pescare. «E' un’esperienza importante perché permette loro di confrontarsi con altre culture  e di continuare a svolgere  la loro  missione di “piccoli ambasciatori di pace” - ha aggiunto Chiara Cacciani -. Si potrebbe pensare che rischiamo di viziarli o di allontanarli dalla loro vita, in realtà hanno un fortissimo legame con le loro famiglie e questo li porta a tornare sempre a casa volentieri. Inoltre, a qualsiasi regalo materiale preferiscono un abbraccio o il dono di un po' tempo per stare insieme a loro».
I saharawi hanno realizzato una delle esperienze politiche più interessanti del nostro secolo divenendo di fatto uno «Stato in esilio». Nonostante le tremende condizioni di vita, tutti all’interno dell’organizzazione sociale sono chiamati a svolgere un ruolo attivo: gli anziani vengono valorizzati e le donne condividono responsabilità ad ogni livello, specie per quanto riguarda l’educazione e la sanità. Non a caso un proverbio africano ricorda: «Solo le donne riescono a far fiorire il deserto». Per info sugli aiuti: 339 3533329.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

9commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

3commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SALUTE

Caso sospetto chikungunya-dengue importato a Reggio

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente