stranieri in festa

Peruviani in città: «Qui ci sentiamo accolti e rispettati»

Uniti per la festa dell'indipendenza del loro paese

Peruviani in città: «Qui ci sentiamo accolti e rispettati»
0

Che Parma piaccia ai sudamericani è un dato ormai assodato. Lo dicono i numeri, a volte la cronaca nera, ma più semplicemente il viaggio alla scoperta di chi arriva da lontano: le comunità, il cuore pulsante di un popolo. E basta tenere il ritmo del Festejo – non certo uno scherzo – per lasciarsi rapire dai profumi di Lima, mai così vicina alla nostra città. Ieri, alla vigilia della Festa dell’indipendenza del Perù, la Comunità peruviana di Parma a.p.s. si è radunata al circolo Arci di San Lazzaro per un’integrazione autentica e lontana dagli slogan. I soci, circa una ventina, hanno chiamato a raccolta parenti e giovanissimi per celebrare la loro terra. «In città siamo circa 500, ma quando siamo arrivati eravamo in 34» ci scherzano su le “anziane” del gruppo. Eliana (che aspetta solo la pensione prima di spiccare il volo e tornare a casa), Maricarmin e Marieta sono approdate nella nostra città 23 anni fa. «Certo non è stato semplice, ma l’accoglienza è stata calorosa: ci siamo integrate fin da subito con i parmigiani e ci siamo sempre sentite rispettate». Tutte e tre operatrici socio-sanitarie «desideriamo solo che la nostra terra non venga dimenticata, molti dei nostri ragazzi sono nati qui e fortunatamente sentono Parma come la loro città. Questo non significa però che non possano riscoprire le loro radici». E per questo è in bella mostra il morbido abito a balze tipico della marinera, la danza di coppia della costa del Perù, il costume dalla Saya e del Huaylash altri due balli popolarissimi. E tra le nuove leve spiccano Monica e Daniel, 23 anni lei 29 lui, sposati e grati alla nostra città «per averci dato un futuro». La giovane, tratti minuti e occhioni profondi, studia al Giordani e lavora part-time due ore al giorno, Daniel ha aperto una piccola attività artigianale come imbianchino. «Siamo qui da quattro anni e certo Lima ci manca- ammette la coppia in un perfetto italiano -. Soprattutto perché le nostre famiglie sono ancora là, ma non trascorriamo mai più di un mese in Perù: ormai il nostro futuro è qua in Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery