15°

29°

Solidarietà

Accoglienza profughi, accordo tra enti e volontari

Nel Parmense sono 129 quelli presenti nelle varie strutture

Accoglienza profughi, accordo tra enti e volontari
Ricevi gratis le news
0

Operazione Mare Nostrum, anche Parma in prima linea nell’accoglienza di immigrati. Nei giorni scorsi, su impulso della Prefettura, che da mesi coordina gli arrivi, la Giunta comunale ha approvato la sottoscrizione di un protocollo per «azioni finalizzate all’individuazione di strutture pubbliche o private idonee ad assicurare l’accoglienza» nel proprio territorio.
Oltre all’ente di piazza Garibaldi e Prefettura, fanno parte dell’accordo Questura, Ausl, Provincia, Coordinamento provinciale del volontariato di Protezione civile, Croce rossa italiana, Assistenza pubblica, Caritas, Ciac onlus e i comuni di Fidenza, Langhirano e Borgotaro. L’obiettivo, è quello di mettere in campo più forze sinergiche in grado di esercitare «ogni più utile iniziativa volta ad accertare anche la disponibilità di organismi del volontariato sociale nella gestione delle predette strutture di accoglienza». E non è tutto: gli enti coinvolti si impegnano ad individuare per ciascun ambito distrettuale le comunità per l’accoglienza di minori stranieri non accompagnati, «comunicandole alla Prefettura e ad attuare nei confronti dei minori accolti i percorsi di tutela previsti dalla normativa vigente», oltre ad assicurare «compatibilmente con la disponibilità delle proprie strutture organizzative, azioni di supporto agli enti gestori, nell’ambito del sistema di integrazione degli immigrati». Dall’inizio del 2014, l’emergenza sbarchi è arrivata a coinvolgere l’intero Paese, compreso il nostro territorio, che dal 21 marzo - data dell’arrivo dei primi 40 profughi a Parma - si è trovato a fare i conti con una questione di grande rilevanza. Considerando inoltre che in provincia sono stati finora accolti oltre 150 profughi, 129 dei quali tuttora presenti in strutture parmensi, ecco la decisione di stipulare un protocollo, con valenza di 12 mesi, dove il lavoro di squadra è la vera forza. Nello specifico, la Prefettura di Parma, nel momento in cui il ministero dell’Interno (o quella di Bologna) comunica data, orario e luogo di arrivo di immigrati, allerterà Cri e Tep (o Assistenza pubblica e Comitato provinciale degli organismi di volontariato di Protezione civile) per il loro trasporto scortato da mezzi della Questura, mettendo in moto una macchina solidale che innanzitutto prevede l’identificazione e l’assistenza sanitaria e psicosociale degli accolti già nella sede della Protezione civile in via del Taglio. «Sarà garantita la prima ed urgente assistenza comprendente anche la fornitura di cibo, bevande e brandine, per il tempo necessario a completare l’accompagnamento degli stranieri presso le strutture ospitanti». Strutture che saranno individuate dai comuni capo-distretto, mentre Caritas e Ciac, se necessario, svolgeranno anche servizio di mediazione linguistica e culturale.
Il protocollo, inoltre, prevede il monitoraggio costante della situazione e incontri periodici per «concertare le più opportune iniziative».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti