15°

Il caso

Parcheggio di via Volturno: sale la tensione

Telefonata in Gazzetta: "Non ne possiamo più". Ieri mattina minacce a un 75enne: "Non ho paura, ma se la prendono con i deboli"

parcheggiatori abusivi
41

Non c'è pace nel parcheggio di via Volturno. Dopo la testimonianza pubblicata ieri dalla Gazzetta, di una settantenne che senza contanti ha dovuto cedere una micca di pane agli abusivi sempre più insistenti, ecco un'altra segnalazione giunta sempre ieri in redazione. A telefonare è stato un parmigiano di settantacinque anni, che mezz'ora prima aveva subito lo stesso trattamento, ovvero la richiesta perentoria e aggressiva di un pedaggio per parcheggiare nell'area adiacente l'ospedale. «Mi capita spesso di dovermi recare al Maggiore per motivi di salute - premette - e davvero non se ne può più della situazione che si è venuta a creare. Questa mattina ho raggiunto via Volturno per i miei consueti controlli. Parcheggi qui, mi è stato indicato subito, ma io ho proseguito cercando un altro posto. Appena sceso, uno di questi signori si è avvicinato dicendomi che dovevo pagarlo». A questo punto è nata una discussione.
«Io non sono certo il tipo che si lascia intimorire - prosegue il racconto - e gli ho risposto seccamente che non avevo nessuna intenzione di pagare e che non mi facevano certo paura. Loro si sono radunati in tre o quattro e parlavano concitati, mi fissavano minacciosi ma io li ho mandati a quel paese e mi sono allontanato». Certo, aggiunge «capisco che come nel caso di una signora anziana sola o di una ragazza, non sia facile affrontare queste persone e la paura è inevitabile».
Il problema dunque resta e anche il cittadino parmigiano che ha voluto raccontare la sua esperienza fresca di giornata ne è l'esempio concreto. «Anche mia cognata, non tanto tempo fa è stata minacciata - ricorda - spaventata ha offerto un euro all'abusivo di turno e lui glielo ha tirato addosso, urlando che era troppo poco. Mi dica lei se si può continuare a tollerare una simile indecenza. Io come le dicevo purtroppo sono spesso all'ospedale e se le raccontassi tutto quello che sento non finirei più. A me non fanno paura, ma la cosa grave è che diventano molesti con le persone più deboli. Anche nella zona di via Giolitti dove abito ormai la situazione è diventata intollerabile e pericolosa. Nessuno degli abitanti si sente più sicuro. Sa cosa le dico? Non mi stupirei affatto se qualcuno, esasperato da minacce e dalla paura decidesse di compiere un gesto insano». Come detto è una questione che si trascina da lungo tempo, lo sanno bene anche alla Polizia municipale. Il comandante Gaetano Noè ha assicurato: «Abbiamo ben presente il problema e cerchiamo di presidiare l'area il più possibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fdr

    14 Settembre @ 20.30

    A casa loro.senza perdere tempo.

    Rispondi

  • Oberto

    31 Agosto @ 21.01

    non se ne può più, altro che andare a prenderli in mezzo al mare, appena passano il confine la marina militare deve fare quello che è il suo dovere: cioè tutelare e difendere i confini della nazione. Per quelli del parcheggio, la medicina buona ormai è solo quella che gli danno anche a casa loro quando non rigano dritto.

    Rispondi

  • Gix

    16 Agosto @ 01.10

    «Abbiamo ben presente il problema e cerchiamo di presidiare l'area il più possibile». Che gran balla!!! Io l'anno scorso mi recavo all' ospedale 2 volte al giorno tutti i giorni per ben 2 mesi, e NON ho MAI visto NESSUNO a controllare il parcheggio!!!

    Rispondi

  • annamaria

    15 Agosto @ 18.15

    Non è che marirhugo sia uno/una licenziato/a dalla Gazzetta ?

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    14 Agosto @ 22.47

    Questo problema non si risolve mandando la polizia. Io chiuderei il parcheggio e lo metterei a pagamento costo 50 cent o 1 euro cioè quello che altrimenti molti lasciano a questi personaggi in modo da avere una sorveglianza fissa di due vigilantes.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa