16°

Strajè-Stranieri

Da Tokyo a Pellegrino per la "ricetta" del pane

Da Tokyo a Pellegrino per la "ricetta" del pane
0

Una delegazione di panificatori del Giappone in un tavolo di confronto con il panificio Lusignani di Pellegrino. Riscoprire i segreti della tradizione contadina di una volta, trasmettere la qualità dei prodotti del territorio attraverso la biodiversità e insegnare la tradizione a partire dai bambini.
E’ un importante progetto che stanno mettendo in piedi Provincia di Parma, Comune di Pellegrino e il panificio locale di Gianni Lusignani. Progetto che vanta la partnership di Slow Food, con cui sarà realizzato un centro «Città del pane».
L’obiettivo è quello di valorizzare le esperienze originali e le importanti realtà già attive che hanno valso al Comune il marchio di «Città del pane». Un milione di euro l’investimento previsto dalla Provincia. Si tratta di un progetto che si inserisce nella strategia di valorizzazione dell’agroalimentare a Parma e in particolare della filiera del pane.
L’idea di base è che la qualità dei prodotti e i legami con il territorio possono essere veicolo d’attrazione per visitatori e turisti interessati al filone dell’enogastronomia, della cultura e del cibo. E proprio nell’ambito di questa iniziativa si sono immediatamente proposti una delegazione di importanti panificatori giapponesi del panificio Kimuraya, il più importante di Tokyo, che produce ogni giorno più di 150 tipi di pane europei che, interessati ad una ricerca sulla filiera del pane, hanno trovato spazio in un tavolo di confronto con Lusignani. La loro visita in Italia, infatti, è stata programmata proprio per confrontare le caratteristiche del pane italiano d’oggi: varietà di panino, il prezzo, e per capire le tendenze di produzione rapportandole a quelle del Giappone.
«Abbiamo compreso le varie caratteristiche di panificazione locale, è molto interessante il progetto della filiera del pane che nascerà a Pellegrino - ha detto Yuko Okuma in rappresentanza della delegazione dei panificatori giapponesi -. Con il panificio Lusignani abbiamo voluto rapportare le tecniche di produzione da lui usate con quelle del nostro paese, speriamo potranno nascere forti collaborazioni».
Al tavolo di lavoro di Pellegrino con Lusignani era presente Yastudo Shinichiro, agronomo del panificio di Tokyo, che ha parlato della ricerca sviluppo del lievito giapponese «sakedane», un insieme di cereale cotto a vapore e di microrganismi fermentativi che vengono fatti riprodurre sullo stesso cereale e che viene utilizzato grazie a una tradizione secolare per la produzione di pane dolce «Anpan».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi

Sport

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

ponte romano

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

1commento

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

2commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

2commenti

tg parma

Sequestrati 55 chili di cibo senza etichettatura in un ristorante giapponese Video

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

12commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

4commenti

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIAL NETWORK

La famiglia posta un video su Youtube: arrestato latitante

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Qualcuno ha visto Kira?

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

SPORT

MOTOGP

Il mondiale si apre all'insegna di Vinales. Dovi e Rossi sul podio

formula 1

Per il trionfo di Vettel in Australia 10 milioni davanti a Rai1

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017