-4°

Strajè-Stranieri

Da Parma al Brasile: un viaggio per imparare a conoscere se stessi

Da Parma al Brasile: un viaggio per imparare a conoscere se stessi
0

Zaini in spalla e borsoni pieni. Destinazione Brasile. Alcuni rappresentanti del Centro missionario e un gruppo di giovani delle varie parrocchie della diocesi sono partiti sabato per far visita ai missionari parmigiani in Brasile. Nelle valigie vestiti e materiale didattico per i bambini, nel cuore «la speranza di trasformare l’indignazione in amore». O almeno provarci.
 Il ritorno è previsto per il 10 agosto. È un’esperienza che si ripete ormai da quindici anni, ma per molti ragazzi è la prima volta. «Sono viaggi di formazione  non di aiuto - sottolinea Marilù Tommasini, tra gli organizzatori -. È importante far sapere che ognuno parte per sé, per conoscere e conoscersi. Per studiarsi».
 Le mete sono diverse: oltre al Brasile anche Etiopia, Perù e Albania. Il nome dell’iniziativa non è casuale: «progetto-incontro». Perché lo scopo è osservare, riflettere, parlare. Confrontarsi. I doni sono secondari, l’importante è fare un percorso di crescita personale. «Un viaggio non risolve tutto - continua Marilù -, ma aiuta a guardare oltre». A superare l’egoismo, a convivere con il dolore, la fame, la malattia, le mancanze. In Brasile il gruppo, composto da diciassette persone, incontrerà i missionari parmigiani laici e religiosi che operano lì da tempo.
 «Daremo aiuti pratici di vario genere - spiega Alice Venturini, 22 anni -. Trasporteremo i mattoni per costruire case e scuole, faremo animazione per i bambini delle parrocchie. Incontreremo persone esperte di viaggi e anche una psicologa che ci aiuterà a capire meglio le nostre motivazioni».
 In Brasile rivedranno don Giuseppe Dall’Asta, sacerdote di Parma che vive lì ormai da quarant'anni. Oggi opera nel quartiere di Monte Azul a Goiania, il suo impegno è rivolto soprattutto al riscatto dei bambini e degli adolescenti. Poi c'è Miriam Catellani, laica, partita per il Brasile nel 1970 e attiva nel campo dell’educazione. Federico Toscani, lì dal '72. E don Corrado Vitali, ultimo arrivato, nel 2005, che si occupa principalmente del recupero dei bambini dalla strada. Lavora e vive con lui da due anni anche Paolo Finardi, laico che lo affianca nelle varie attività.
 I giovani parmigiani, tutti fra i 18 e i 26 anni, sono partiti con valigie piene di doni da consegnare ai nostri missionari e alle famiglie che li ospiteranno. «Piccoli omaggi - spiega Marilù - raccolti tramite un semplice passaparola nelle parrocchie della città. Ringraziamo quanti hanno risposto al nostro appello: i parmigiani si confermano persone di cuore». È anche merito loro se riusciranno a regalare un sorriso ai bambini che incontreranno strada facendo.R.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta