23°

32°

Strajè-Stranieri

I peruviani fanno festa: «Ci sentiamo parmigiani»

I peruviani fanno festa: «Ci sentiamo parmigiani»
Ricevi gratis le news
0

di Ilaria Graziosi

Due colori, il rosso e il bianco. E un grande sentimento per la patria. Questi gli elementi che predominavano  ieri pomeriggio alla festa organizzata dalla comunità peruviana in occasione dei 188 anni dell’indipendenza della nazione sudamericana, che ricorreranno domani, 28 luglio.

In tanti in via Europa
Organizzata al circolo «La Grande» di via Europa, la celebrazione si è svolta per tutto il pomeriggio all’insegna della cultura e delle tradizioni del Paese: danze, musica e degustazioni enogastronomiche, oltre a riunire tutti i peruviani di Parma e provincia, hanno attirato anche molti  ecuadoregni, boliviani e incuriositi cittadini parmigiani.
«Nel 1535 il Perù fu occupato dagli spagnoli e l’impero degli Inca ebbe termine - racconta Renzo Villagra, presidente della comunità -.  Numerosi furono i tentativi degli indios di ribellarsi alla dominazione, ma l’indipendenza arrivò solo nel 1821, il 28 luglio».

Una comunità di 500 persone
«La nostra comunità tra Parma e provincia è arrivata a contare più di 500 membri - continua Villagra - e, sebbene ci teniamo moltissimo a mantenere le nostre tradizioni, molti di noi si sentono a tutti gli effetti cittadini parmigiani. La maggior parte delle persone presenti qui oggi, infatti, sono arrivate a Parma più di 10 anni fa  e tutte sono riuscite ad integrarsi sia a livello sociale che lavorativo: c’è chi fa l’operaio, chi l’impiegato, moltissimi i ragazzi che studiano all’Università e non manca una generazione di bambini tutti nati a Parma da genitori peruviani».  

Balli tipici e pollo fritto
Il pomeriggio si è svolto così tra balli tipici, come il tondero e la marinera -che costituisce la massima espressione della cultura creola peruviana -  e degustazioni di prodotti gastronomici come «la pollada», il pollo fritto con particolari spezie , «el cebiche», pesce cotto con il limone e il sale, e «el picaron», un dolce fritto a base di zucca e patate.  Immancabili le tradizionali bevande come la «chicha morada», bibita tratta da una particolare varietà di mais viola, e il «pisco sour», un gustoso cocktail con pisco - una grappa di vino -, bianco d’uovo, zucchero e limone.

«Perfettamente integrati»
«Il nostro obiettivo - conclude Renzo - è quello di tramandare la cultura peruviana alla nuove generazioni e di farci conoscere sempre di più da questa città che ci ha accolto e in cui ci siamo perfettamente integrati». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti