21°

Strajè-Stranieri

"Atti osceni sotto il monumento a Bottego": il ricordo di Carlo

0

Fine luglio a Parma. Un uomo aspetta, assieme ad altre cinque o sei persone, una corriera per la Bassa vicino alla stazione. Nota un gruppetto di giovani: hanno un'aria “strana”, probabilmente sono drogati. A un certo punto due giovani fanno sesso ai piedi del monumento a Bottego. Qualcuno guarda esterrefatto, qualcun altro si gira dall'altra parte.
L'episodio in questione è avvenuto nel luglio 2005. E ce lo racconta Carlo Meloni, strajè classe 1938, che dal 1959 abita in Brasile.
Meloni ha lavorato per 25 anni come progettista di macchine alla General Electric. È in pensione, ma si occupa di una fazenda con 350 ettari di terra. È tornato in Italia l'ultima volta quattro fa. Ha una cugina che abita a Parma, mentre il resto dei parenti vive a Zibello.
Il 71enne «strajè» ci scrive alcune considerazioni personali sul problema della droga: vivendo in Brasile, ne ha viste un po' di tutti i colori. Ma l'episodio di Parma lo ha colpito in modo particolare.
«A Sao Paulo, vicino alla stazione ferroviaria centrale Estaçao da Luz, c'è un rione chiamato Cracolandia. La tv mostra molte volte, a milioni di telespettatori, un locale con 300 persone, adulti, ragazzi e bambini tutti fumando il crak. Ci sono poliziotti che li guardano e non fanno assolutamente niente. Dicono che non possono farci niente. È straziante».
Fin qui la riflessione sul Brasile. Meloni però ricorda un fatto che lo ha colpito, avvenuto a Parma. «Un certo giorno, mentre aspettavo la corriera per ritornare a Zibello, vedo ai piedi del monumento di Bottego (stazione) un gruppetto di giovani, forse cinque. Vidi pure una ragazza e un ragazzo che praticavano un atto sessuale davanti a tutti. Alla fine la ragazza fece pipì davanti a tutti i presenti nella piazza. Mi convinsi che le droghe hanno cambiato tutto il mondo occidentale».
Il signor Carlo assicura che l'episodio risale al luglio 2005, quando aspettava la corriera per tornare a Zibello. «Non c'erano forze dell'ordine in quel momento - aggiunge -. Fra i presenti, alcuni guardavano attoniti, altri fingevano di non vedere. Con certezza (quei giovani, ndr) erano tutti completamente drogati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery