Strajè-Stranieri

"Atti osceni sotto il monumento a Bottego": il ricordo di Carlo

0

Fine luglio a Parma. Un uomo aspetta, assieme ad altre cinque o sei persone, una corriera per la Bassa vicino alla stazione. Nota un gruppetto di giovani: hanno un'aria “strana”, probabilmente sono drogati. A un certo punto due giovani fanno sesso ai piedi del monumento a Bottego. Qualcuno guarda esterrefatto, qualcun altro si gira dall'altra parte.
L'episodio in questione è avvenuto nel luglio 2005. E ce lo racconta Carlo Meloni, strajè classe 1938, che dal 1959 abita in Brasile.
Meloni ha lavorato per 25 anni come progettista di macchine alla General Electric. È in pensione, ma si occupa di una fazenda con 350 ettari di terra. È tornato in Italia l'ultima volta quattro fa. Ha una cugina che abita a Parma, mentre il resto dei parenti vive a Zibello.
Il 71enne «strajè» ci scrive alcune considerazioni personali sul problema della droga: vivendo in Brasile, ne ha viste un po' di tutti i colori. Ma l'episodio di Parma lo ha colpito in modo particolare.
«A Sao Paulo, vicino alla stazione ferroviaria centrale Estaçao da Luz, c'è un rione chiamato Cracolandia. La tv mostra molte volte, a milioni di telespettatori, un locale con 300 persone, adulti, ragazzi e bambini tutti fumando il crak. Ci sono poliziotti che li guardano e non fanno assolutamente niente. Dicono che non possono farci niente. È straziante».
Fin qui la riflessione sul Brasile. Meloni però ricorda un fatto che lo ha colpito, avvenuto a Parma. «Un certo giorno, mentre aspettavo la corriera per ritornare a Zibello, vedo ai piedi del monumento di Bottego (stazione) un gruppetto di giovani, forse cinque. Vidi pure una ragazza e un ragazzo che praticavano un atto sessuale davanti a tutti. Alla fine la ragazza fece pipì davanti a tutti i presenti nella piazza. Mi convinsi che le droghe hanno cambiato tutto il mondo occidentale».
Il signor Carlo assicura che l'episodio risale al luglio 2005, quando aspettava la corriera per tornare a Zibello. «Non c'erano forze dell'ordine in quel momento - aggiunge -. Fra i presenti, alcuni guardavano attoniti, altri fingevano di non vedere. Con certezza (quei giovani, ndr) erano tutti completamente drogati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà