10°

22°

Strajè-Stranieri

Dal Cile a Mezzani: una nipote sulle tracce del generale-eroe

Dal Cile a Mezzani: una nipote sulle tracce del generale-eroe
Ricevi gratis le news
1

di Caterina Barbarini

Si chiama Silvana Rondizzoni l’ultima pronipote del Generale Giuseppe Rondizzoni e nei giorni scorsi  è stata accolta a Mezzani dal sindaco Romeo Azzali e dal consigliere Bergonzi in occasione del viaggio che dal Cile l’ha portata fin qui alla scoperta delle sue antiche origini.
Giuseppe Rondizzoni, nato a Mezzani Superiore il 14 maggio 1788, ha vissuto in un contesto storico nel quale la città emiliana era governata dalla dinastia dei Borbone. Di animo e credo liberale, nel 1807 si arruolò volontario nella Guardia Imperiale dell’esercito napoleonico. Fu poi ammesso nel Reggimento di Maria Luisa con il grado di cadetto. Ma il nome di Rondizzoni è noto soprattutto oltre Oceano, in America latina: Rondizzoni infatti si aggregò alla gloriosa spedizione che, una volta attraversate le Ande, diede inizio alla riconquista del Cile.
 Proprio in Cile si stabilì una volta ottenuta l’indipendenza. Membro della Legione del Meritum de Chile, il generale Rondizzoni rivive ancora oggi nel ricordo della sua patria adottiva, che gli ha dedicato vie, piazze e monumenti e persino un’opera fortificata del porto di Talcahuano. 
Silvana Rondizzoni è giunta nel paese natale del suo illustre nonno insieme a un’amica, e a Parma sono state subito accolte da Romeo Broglia, vicepresidente dell’Associazione Regionale Emigrati Emiliano-Romagnoli,  e da Gianni Cugini, vicepresidente del Mup, che hanno   accompagnato le due signore nella loro tappa emiliana del loro lungo viaggio alla scoperta delle antiche origini famigliari. 
«Siamo partite il 9 giugno per un viaggio in Europa e dopo aver toccato le capitali più importanti  ci siamo fermate qui per visitare il paese dove nel lontano 1877 nacque mio nonno Giuseppe  - spiega Silvana Rondizzoni - fra una decina di giorni torneremo in Cile». Nella Sala del Consiglio nel Municipio di Mezzani sono stati offerti a Silvana un omaggio floreale e un libro, poi   le due signore sono state accompagnate a Mezzani Superiore nella piazza dedicata al nonno. Ma la sorpresa non è finita, perché nelle piazzetta assolata ad attendere Silvana Rondizzoni vi era anche  Mariateresa Marcheselli, mezzanese doc e lontana discendente - anche lei - di Giuseppe Rondizzoni. 
«Sono così felice di questo viaggio e di questo incontro - ha esclamato felice la signora Silvana - La realtà italiana e comunque europea è così diversa da quella cilena, viaggiare e vedere con i propri occhi il mondo è una cosa meravigliosa, e recarsi nel luogo dove mio nonno è nato, un uomo che è considerato alla stregua di un eroe nel mio paese, mi entusiasma ancora di più». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro Bianchini

    26 Agosto @ 02.42

    Complimenti e a suo ritorno Merita Ricevere il posto di Vice presidente dalla Associazione Giuseppe Rondizzoni nel Cile nella sede da www.liceoitalia.cl grazie a voi che la abete acolto, e dei Parmensi e e sucesori anche dall Marco Chiapponi re dil rame nel 1896...altro ma industrializatore dalla industra al comincio dall 1900, vi salutiamo e aspetiamo la vostra visita, www.lukas.cl www.pomparoma.cl Pietro Bianchini assne Valle Aconcagua Emiliano Romagnola Cile

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

incidente ambulanza

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

1commento

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

UPI

Giovanni Baroni è nuovo presidente
della Piccola Industria di Confindustria Emilia-Romagna

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

1commento

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery