19°

Strajè-Stranieri

Rasta e treccine: anche a Parma l'Africa in testa

Rasta e treccine: anche a Parma l'Africa in testa
1

 Roberta Marcuccilli

Le dita scorrono veloci tra le ciocche di capelli: è un gioco di manualità. È un’arte. Treccine, rasta, estensioni, pettinature afro. Non c'è competizione: le ragazze di colore sono «mostri» di abilità. Servizi rapidi e costi convenienti. Ma a fare concorrenza ai coiffeur parmigiani non ci sono solo loro, ma anche le acconciatrici cinesi, che negli ultimi anni sono riuscite a ritagliarsi una discreta fetta di mercato. Anche nella nostra città.
Se prima le attività gestite da stranieri erano piuttosto ghettizzate (e rappresentavano anche una minima parte nel panorama generale del settore) ora non è più così. Le clienti non sono solo le donne d'origine straniera, ma ci sono anche italiane che non esitano a sperimentare nuovi look, nel tentativo anche di risparmiare sul costo di un’estensione.
Una parrucchiera professionista originaria della Costa d’Avorio ci spiega la sua tecnica. Si chiama Christel Legoudh: «Io applico le ciocche di capelli con ago e filo, non uso resine o collanti. Sta tutto qui il segreto della naturalezza». In poche parole, una sarta delle teste. I costi? «Dipende. Ci sono clienti che portano le chiome direttamente da casa e pagano solo la manodopera, altre che fanno tutto qui. Abbiamo ciocche di ogni colore e spessore. Il prezzo delle estensioni varia da un minimo di 30 a un massimo di 150 euro, quello delle treccine dai 50 ai 100».
La manodopera si aggira sui 20 euro. «Sono acconciature pratiche - aggiunge Christel -, si possono togliere in qualunque momento senza difficoltà. Serve solo un po' di manualità, può riuscirci chiunque».
Certo è che le tendenze afro impazzano anche tra le parmigiane. «Ne vengono diverse - aggiunge Lucia Fontana, titolare di “Riccioli biondi” di viale Mentana -, soprattutto per le estensioni. Le treccine e i rasta sono tipici di una clientela più ristretta, più alternativa». Altri parrucchieri afro si trovano in via Trento.
«Lavoro qui da due anni - spiega Simo Evelyn, titolare di Beauty shop hair di via Trento -, ormai le nostre tendenze si sono diffuse anche a Parma. La maggior parte delle clienti si rivolge a noi per le estensioni, le treccine richiedono più tempo». In due ore è praticamente possibile allungare i capelli, infoltirli, rivoluzionare un look. Ognuna è libera di scegliere altrove la capigliatura che vuole applicare sulla propria testa o acquistarla direttamente in un parrucchiere afro.
Ma attenzione, anche le cinesi non scherzano. Basta «esplorare» alcuni dei loro esercizi e dare un'occhiata ai prezzi, per rendersi conto di quanto siano concorrenziali: 12 euro per shampoo e piega, stessa cifra per il taglio, una ventina per il colore. Di italiane se ne vedono diverse. «Fino a qualche mese fa - dice una cliente - erano più economiche, ormai hanno anche loro un’utenza consolidata. Per quanto mi riguarda sono una habitué, mi trovo bene e risparmio. Questa situazione l’hanno voluta gli italiani, se avessero mantenuto prezzi più accessibili ora sarebbe tutto diverso».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ioooo

    25 Agosto @ 00.04

    ma chee

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017