12°

Strajè-Stranieri

Colf e badanti, come regolarizzarle

Colf e badanti, come regolarizzarle
1

 Un mese per presentare la domanda  (dall’1 al 30 settembre), un contributo forfetario di 500 euro,  un rapporto di lavoro in atto dal 1° aprile di quest’anno come  requisito d’accesso, certificato dal datore di lavoro  cui spetta la presentazione della domanda: sono confermati nella  circolare congiunta dei ministeri dell’Interno e del Welfare i  requisiti per la regolarizzazione di colf e badanti. Nel documento, inviato ai prefetti e all’Agenzia delle  Entrate, disponibile sui siti dei due ministeri, sono elencati gli adempimenti da compiere per la regolarizzazione di  un lavoratore extracomunitario.  

Ma cosa succede a chi viene «sorpreso»   senza permesso fino al 1° settembre, giorno in cui sarà  possibile iniziare a presentare le domande? «Dall’entrata in  vigore della legge e fino al 30 settembre – risponde il capo del  Dipartimento delle libertà civili e immigrazione del Viminale,  prefetto Mario Morcone – sono sospesi i procedimenti penali e  amministrativi.  Quindi chi si trova ad avere un rapporto di  lavoro domestico o di badante può liberamente uscire, spiegando  che il suo datore di lavoro presenterà la domanda in tempo  utile». Queste le principali misure previste nella circolare.
Contributo di 500 euro
Il contributo forfetario di 500 euro  dovrà essere versato, sia nel caso di colf che di badanti,  attraverso il modello F24 in banca, alla posta o attraverso il  sito dell’Agenzia delle entrate. La circolare precisa che in  mancanza di sussistenza dei requisiti, la somma non verrà  restituita.
Domande dall'1 al 30 settembre, nessun clic-day
 C'è un  mese di tempo per la presentazione delle domande, dall’1 al 30  settembre. Non ci sarà alcun «clic-day». Non sono state  fissate, infatti, quote massime per la regolarizzazione e non è  per questo necessario concentrare le domande nella fase iniziale  della procedura.
Chi presenta la domanda
 La domanda di emersione del  lavoratore da regolarizzare può essere presentata da cittadini  italiani e comunitari, o anche dagli extracomunitari in possesso  del titolo di soggiorno, che si ottiene dopo almeno sei anni di  permanenza. Se si deve regolarizzare una colf e a presentare la  domanda è un singolo, è necessaria l’attestazione del possesso  di un reddito 2008 non inferiore ai 20 mila euro, se è una  famiglia con più soggetti portatori di reddito il minimo  è di 25 mila.
Una colf e due badanti a lavoro da aprile
 Possono  beneficiare della finestra per la regolarizzazione tutti i  lavoratori, comunitari ed extracomunitari, che prestano servizio  in famiglia dal primo aprile di quest’anno. A certificarlo sarà  lo stesso datore di lavoro. Ogni datore di lavoro potrà  regolarizzare una colf e due badanti.
Per badanti certificazione ad hoc da Ssn
 Nel caso di  assistenza a persone affette da patologia o handicap, non  riconosciute come invalide, è necessaria la certificazione di una struttura sanitaria pubblica o di un medico  convenzionato con il Servizio sanitario nazionale che ne attesti  la non autosufficienza nel momento in cui è sorto il rapporto  di lavoro con il cittadino extracomunitario.
 Modalità di presentazione
 Il datore di lavoro dovrà  presentare la dichiarazione esclusivamente in via telematica  allo Sportello unico per l’Immigrazione della Prefettura  competente. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Liudmila

    11 Agosto @ 23.36

    Sono passati 5 anni,finalmènte!!! Unico desiderio,vorrei vedere i miei figli...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery