17°

32°

INTEGRAZIONE

Quaranta «nuovi» parmigiani aspettando lo ius soli

Attestati di civica cittadinanza a bambini nati a Parma da genitori stranieri

Quaranta «nuovi» parmigiani aspettando lo ius soli
2

Non è che un gesto simbolico, ma quanto per loro sia importante lo testimoniano i sorrisi. I bambini che ieri hanno ricevuto in Comune l’attestato di civica cittadinanza portano cognomi che li legano ai Paesi più lontani del mondo, eppure sono nati qui, e italiani in gran parte ci si sentono già.
Come avvenuto anche a primavera, l’amministrazione comunale ha pensato a un’occasione per riconoscere a questi nuovi italiani il loro ruolo nella società, attraverso un attestato che non ha valore legale ma che è stato comunque ricevuto con piacere dalle famiglie riunite nella sala del consiglio per una cerimonia semplice ma molto sentita: «Si tratta di un segno di rispetto che testimonia l’importanza che diamo all’inclusione – ha spiegato il sindaco Federico Pizzarotti –. Siamo dell’idea che una regolamentazione a livello nazionale sia necessaria perché chi è nato qua non può aspettare la maggiore età per essere italiano».
Una quarantina i bambini dai due ai diciassette anni, accompagnati ieri dalle famiglie in Comune, tutti nati in Italia da genitori residenti a Parma da almeno cinque anni: «Abbiamo voluto mostrare che li riteniamo a tutti gli effetti parte della comunità – ha aggiunto il vicesindaco Nicoletta Paci - e stimolare una riflessione su un argomento importante come quello della concessione della cittadinanza, in un clima di festa».
E così è stato, perché tra gli sguardi orgogliosi di mamma e papà e i sorrisi di bambini più o meno consapevoli del valore della pergamena che hanno ricevuto, il clima è stato proprio quello della festa: «Per me è una cosa bellissima – dice Elisabetta Cani, quattordicenne di origine albanese - e spero che tutti i ragazzi nati in Italia come me abbiano questa occasione. In realtà spero ancor di più che la legge cambi e ci riconosca da subito come cittadini italiani perché io mi sento italiana a tutti gli effetti, sono cresciuta qui, conosco questo come il mio Paese».
Per molte famiglie lo scoglio dell’integrazione è già stato in parte superato, grazie al lavoro, all’ambiente scolastico frequentato dai figli e ai legami creati a Parma: «Noi ci siamo sposati qui – raccontano i coniugi Chagua, originari del Perù - e tornare oggi in Comune a prendere l’attestato per i nostri quattro figli, Davide, Jacopo, Fabio e Alessandro è una bella emozione. Loro si sentono italiani, tanto che quando li abbiamo portati per due mesi in Perù non vedevano l’ora di tornare a casa, perché casa per loro è Parma».
I piccoli annuiscono, d’altronde qua hanno amici e sogni per il futuro, Fabio per esempio sa già che da grande vorrebbe fare il poliziotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    26 Ottobre @ 20.21

    Pizzarotti ha trovato le priorità del comune...invece quando ci sta l'allerta maltempo al comune nessuno se ne accorge

    Rispondi

  • Maurizio

    26 Ottobre @ 19.57

    Per me più che aspettare lo ius soli o fare questa inziativa comunque lodevole è ora che si faccia qualcosa di concreto per eliminare la burocrazia per il figlio di uno straniero nato in italia perchè ha gli stessi oneri di uno straniero ed è continuamente costretto a perdere tempo per avere una marea di documenti per fare qualsiasi cosa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

DOPO IL PALACITI

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione