12°

19°

Strajè-Stranieri

Bardi, cultura e amicizia nel giorno dell'emigrante

Bardi, cultura e amicizia nel giorno dell'emigrante
Ricevi gratis le news
0

 La festa dell’emigrante conquista oltre 3 mila presenze. Durante l’anno senz'altro ci sono molte altre manifestazioni popolari che incalzano successo e folklore ma, la festa dell’emigrante di Bardi è sempre un evento eccezionale,   segnata sul calendario da tutti già ad inizio anno. Ad aprire il sipario con il tradizionale appuntamento di mezz'estate è stata  la presentazione di due importanti volumi: «La tabula alimentaria di Veleia: nuovi contributi di ricerca» e «Emigranti dalla montagna a Parigi: l’esperienza di scaldini e bougnats», frutto di un lungo lavoro di Marisa Zanzucchi Castelli e Chiara Gianlupi. 

A presentare questi due importanti “pezzi” di storia, Andrea Pontremoli, presidente del Centro Studi Valceno, lo storico Angelo Ghiretti, Gianluca Oppimitti che ha coordinato la realizzazione di un importante documentario dal titolo «Come siamo partiti... dove siamo arrivati» grazie agli autori, alunni del progetto «Scuola Bardi» e il sindaco di Bardi Giuseppe Conti.
Sono serviti  trent'anni di ricerca e studio per portare a termine l’importante lavoro di Marisa Zanzucchi Castelli sulla Tabula alimentaria del Velleiate, una lastra di bronzo delle dimensioni poco più grandi di una normale porta su cui  sono incise le istituzioni alimentari create da Nerva e regolate da Traiano allo scopo di far fronte alla crisi di quell'epoca e le rappresentazioni grafiche del territorio del Municipio di Velleia, con i principali pagi (villaggi),  al cui interno vi sono i vicus  (cioè insediamenti di case e terreni), detenute da varie famiglie patrizie romane. 

L’autrice ha  ricercato sul territorio della Valceno quali fossero gli  insediamenti di case e terreni appartenenti al velleiate. «Grazie a queste due bravissime autrici che hanno realizzato due importanti volumi, abbiamo voluto mettere in luce il passato per costruire il nostro futuro - ha detto Andrea Pontremoli, presidente del Centro Studi Valceno -: per noi non si è trattato solo di   realizzare  libri ma di  coinvolgere molte persone tra cui ragazzi e giovani che  sono il futuro delle nostre valli».
 Un altro importante lavoro è quello realizzato da Chiara Gianlupi sull'emigrazione bardigiana a Parigi.  In particolare si parla del lavoro degli “scaldini”, che si preoccupavano di riempire di carbone le caldaie per scaldare i palazzi di Parigi. Gli scaldini   emigravano in Francia,  provenienti per la maggior parte da Boccolo dei Tassi.

 «E' un pregevole lavoro fatto sugli aspetti tipicamente storici dell’emigrazione del nostro Appennino - ha commentato Luigi Giuseppe Villani vicepresidente dell’assemblea legislativa della Regione -: anche le istituzioni devono sostenere lo sforzo del Centro Studi Valceno che ha raccolto testimonianze di storia sull'emigrazione. L’assemblea legislativa tiene molto a questo aspetto - prosegue Villani -: abbiamo sempre la convinzione che le migliore pubbliche relazioni rispetto al Made in Italy le hanno fatte chi in passato è andato all’estero per necessità lavorative». La festa degli emigranti è continuata fino a sera in piazza con la tradizionale «cena dell’emigrante» e tanta musica accompagnata da danze e balli. 
Anche il sindaco di Bardi Giuseppe Conti si è dichiarato soddisfatto della giornata e ha   ringraziato   gli emigranti e il folto pubblico.
«Oltre la tradizionale festa in piazza da qualche anno abbiamo voluto dare un’impronta culturale all’evento che raccoglie la sentita presenza dei nostri emigranti - ha detto il sindaco Conti - speriamo in breve tempo di poter creare importanti gemellaggi con paesi esteri».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va