10°

18°

Strajè-Stranieri

Bardi, cultura e amicizia nel giorno dell'emigrante

Bardi, cultura e amicizia nel giorno dell'emigrante
0

 La festa dell’emigrante conquista oltre 3 mila presenze. Durante l’anno senz'altro ci sono molte altre manifestazioni popolari che incalzano successo e folklore ma, la festa dell’emigrante di Bardi è sempre un evento eccezionale,   segnata sul calendario da tutti già ad inizio anno. Ad aprire il sipario con il tradizionale appuntamento di mezz'estate è stata  la presentazione di due importanti volumi: «La tabula alimentaria di Veleia: nuovi contributi di ricerca» e «Emigranti dalla montagna a Parigi: l’esperienza di scaldini e bougnats», frutto di un lungo lavoro di Marisa Zanzucchi Castelli e Chiara Gianlupi. 

A presentare questi due importanti “pezzi” di storia, Andrea Pontremoli, presidente del Centro Studi Valceno, lo storico Angelo Ghiretti, Gianluca Oppimitti che ha coordinato la realizzazione di un importante documentario dal titolo «Come siamo partiti... dove siamo arrivati» grazie agli autori, alunni del progetto «Scuola Bardi» e il sindaco di Bardi Giuseppe Conti.
Sono serviti  trent'anni di ricerca e studio per portare a termine l’importante lavoro di Marisa Zanzucchi Castelli sulla Tabula alimentaria del Velleiate, una lastra di bronzo delle dimensioni poco più grandi di una normale porta su cui  sono incise le istituzioni alimentari create da Nerva e regolate da Traiano allo scopo di far fronte alla crisi di quell'epoca e le rappresentazioni grafiche del territorio del Municipio di Velleia, con i principali pagi (villaggi),  al cui interno vi sono i vicus  (cioè insediamenti di case e terreni), detenute da varie famiglie patrizie romane. 

L’autrice ha  ricercato sul territorio della Valceno quali fossero gli  insediamenti di case e terreni appartenenti al velleiate. «Grazie a queste due bravissime autrici che hanno realizzato due importanti volumi, abbiamo voluto mettere in luce il passato per costruire il nostro futuro - ha detto Andrea Pontremoli, presidente del Centro Studi Valceno -: per noi non si è trattato solo di   realizzare  libri ma di  coinvolgere molte persone tra cui ragazzi e giovani che  sono il futuro delle nostre valli».
 Un altro importante lavoro è quello realizzato da Chiara Gianlupi sull'emigrazione bardigiana a Parigi.  In particolare si parla del lavoro degli “scaldini”, che si preoccupavano di riempire di carbone le caldaie per scaldare i palazzi di Parigi. Gli scaldini   emigravano in Francia,  provenienti per la maggior parte da Boccolo dei Tassi.

 «E' un pregevole lavoro fatto sugli aspetti tipicamente storici dell’emigrazione del nostro Appennino - ha commentato Luigi Giuseppe Villani vicepresidente dell’assemblea legislativa della Regione -: anche le istituzioni devono sostenere lo sforzo del Centro Studi Valceno che ha raccolto testimonianze di storia sull'emigrazione. L’assemblea legislativa tiene molto a questo aspetto - prosegue Villani -: abbiamo sempre la convinzione che le migliore pubbliche relazioni rispetto al Made in Italy le hanno fatte chi in passato è andato all’estero per necessità lavorative». La festa degli emigranti è continuata fino a sera in piazza con la tradizionale «cena dell’emigrante» e tanta musica accompagnata da danze e balli. 
Anche il sindaco di Bardi Giuseppe Conti si è dichiarato soddisfatto della giornata e ha   ringraziato   gli emigranti e il folto pubblico.
«Oltre la tradizionale festa in piazza da qualche anno abbiamo voluto dare un’impronta culturale all’evento che raccoglie la sentita presenza dei nostri emigranti - ha detto il sindaco Conti - speriamo in breve tempo di poter creare importanti gemellaggi con paesi esteri».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery