22°

Strajè-Stranieri

Dolci da tutto il mondo nel quartiere di San Rocco

Dolci da tutto il mondo nel quartiere di San Rocco
0

di Franco Brugnoli

Si è concluso, nel quartiere borgotarese di San Rocco, il lungo programma di iniziative, programmate nel mese di agosto, tradizionalmente dedicato al patrono della parrocchia, appunto San Rocco. 
Da circa trent'anni è attivo un comitato, che lavora, in vari modi, a favore della chiesa. 
Tra le iniziative realizzate ed i momenti più significativi, sono da segnalare il «Mercato delle pulci», composto da piccolo madernariato e curiosità e, soprattutto, il «Mercatino dei Ricami», che è «molto importante, - ha spiegato Patrizia Tagliavini, coordinatrice delle varie iniziative benefiche, tutte realizzate a favore della attività della chiesa - in quanto conserva una tradizione valligiana caratterizzata da ricami e da lavori all’uncinetto realizzati da persone che hanno potuto seguìre, a suo tempo, i corsi di ricamo tenuti dalle suore Gianelline, che dagli anni Cinquanta sino a poco tempo fa erano presenti nel quartiere di San Rocco». 
Da segnalare inoltre, il giorno dell’Assunta, dopo la messa dedicata a emigrati e villeggianti, seguita dalla solenne processione, la «Festa della lavanda»: a tutti sono stati distribuiti sacchettini di questa erba profumata, tipica di queste zone, che viene tradizionalmente posta in relazione con la figura di San Rocco, in quanto, anticamente, circolava una leggenda, secondo la quale chi usava fare infusi con queste erbe, veniva preservato dalla peste.
Altra iniziativa apprezzata è stata la «Festa delle torte nostrane e da tutto il mondo», allietata dal Corpo Bandistico Borgotarese: alla sera, si sono gustati questi dolci, realizzati soprattutto da donne immigrate, di ogni nazionalità (la più rappresentata è stata quella brasiliana), con grande apprezzamento di tutta la popolazione. Il parroco ha poi segnalato le priorità, cui saranno destinati i fondi, raccolti con tutte queste iniziative. 
«Le attività che la nostra parrocchia deve affrontare - ha rivelato don Primo Ruggeri - sono diverse e costose. Occorre, ad esempio, rifare la facciata della chiesa, il tetto e sistemare i lati dell’edificio, che sono ormai vecchi e cadenti. Vi è poi il problema del piazzale, di fronte alla chiesa (in parte nostro ed in parte del Comune), soprattutto sotto il profilo dell’accesso, che dovrà essere risolto, appunto dall’amministrazione comunale, insieme alla Provincia. Poi vi è un altro aspetto che va risolto - ha aggiunto il parroco - ed è quello relativo all’illuminazione del piazzale». 
Infine tra le iniziative prevista anche una bella mostra di pittura, sempre nei locali della parrocchia, a cura di Livio Cappella (in arte «Alfredo»), borgotarese trasferitosi a La Spezia. 
Ora è ritornato al suo «Borgo» ed ha accettato l’invito di Don Primo ad esporre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon