22°

32°

Strajè-Stranieri

Dolci da tutto il mondo nel quartiere di San Rocco

Dolci da tutto il mondo nel quartiere di San Rocco
Ricevi gratis le news
0

di Franco Brugnoli

Si è concluso, nel quartiere borgotarese di San Rocco, il lungo programma di iniziative, programmate nel mese di agosto, tradizionalmente dedicato al patrono della parrocchia, appunto San Rocco. 
Da circa trent'anni è attivo un comitato, che lavora, in vari modi, a favore della chiesa. 
Tra le iniziative realizzate ed i momenti più significativi, sono da segnalare il «Mercato delle pulci», composto da piccolo madernariato e curiosità e, soprattutto, il «Mercatino dei Ricami», che è «molto importante, - ha spiegato Patrizia Tagliavini, coordinatrice delle varie iniziative benefiche, tutte realizzate a favore della attività della chiesa - in quanto conserva una tradizione valligiana caratterizzata da ricami e da lavori all’uncinetto realizzati da persone che hanno potuto seguìre, a suo tempo, i corsi di ricamo tenuti dalle suore Gianelline, che dagli anni Cinquanta sino a poco tempo fa erano presenti nel quartiere di San Rocco». 
Da segnalare inoltre, il giorno dell’Assunta, dopo la messa dedicata a emigrati e villeggianti, seguita dalla solenne processione, la «Festa della lavanda»: a tutti sono stati distribuiti sacchettini di questa erba profumata, tipica di queste zone, che viene tradizionalmente posta in relazione con la figura di San Rocco, in quanto, anticamente, circolava una leggenda, secondo la quale chi usava fare infusi con queste erbe, veniva preservato dalla peste.
Altra iniziativa apprezzata è stata la «Festa delle torte nostrane e da tutto il mondo», allietata dal Corpo Bandistico Borgotarese: alla sera, si sono gustati questi dolci, realizzati soprattutto da donne immigrate, di ogni nazionalità (la più rappresentata è stata quella brasiliana), con grande apprezzamento di tutta la popolazione. Il parroco ha poi segnalato le priorità, cui saranno destinati i fondi, raccolti con tutte queste iniziative. 
«Le attività che la nostra parrocchia deve affrontare - ha rivelato don Primo Ruggeri - sono diverse e costose. Occorre, ad esempio, rifare la facciata della chiesa, il tetto e sistemare i lati dell’edificio, che sono ormai vecchi e cadenti. Vi è poi il problema del piazzale, di fronte alla chiesa (in parte nostro ed in parte del Comune), soprattutto sotto il profilo dell’accesso, che dovrà essere risolto, appunto dall’amministrazione comunale, insieme alla Provincia. Poi vi è un altro aspetto che va risolto - ha aggiunto il parroco - ed è quello relativo all’illuminazione del piazzale». 
Infine tra le iniziative prevista anche una bella mostra di pittura, sempre nei locali della parrocchia, a cura di Livio Cappella (in arte «Alfredo»), borgotarese trasferitosi a La Spezia. 
Ora è ritornato al suo «Borgo» ed ha accettato l’invito di Don Primo ad esporre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti