18°

Strajè-Stranieri

Clandestinità, via al primo processo

1

E' un palestinese di trent'anni il primo imputato «parmigiano» del reato di clandestinità. L'uomo era stato «pizzicato» dai carabinieri il primo settembre durante un controllo in città. Il processo, che si svolgerà domani alle 12, davanti al giudice di pace, «inaugura» l'applicazione del pacchetto sicurezza di recente conio. Ma non mancano le problematiche interpretative che - per quanto riguarda la nostra città, ma non solo  - si vanno ad aggiungere alla cronica carenza di personale.  Ieri, in una delle prime udienze milanesi si sono avute quattro condanne (due a  sazione pecuniaria e due all'espulsione), ma pure quattro rinvii per motivi «tecnici».  La scelta del giudice se condannare all'espulsione o alla sanzione pecuniaria dipende dalla possibilità per l'immigrato di pagare la cifra comminata. Un altro problema attiene alle eccezioni di costituzionalità sollevate dai legali.
A Milano i giudici di pace le hanno rigettate: perchè «non erano ben argomentate dai difensori», ma se dovesse essere la stessa procura a evidenziarle, l'eccezione potrebbe avere un'altra valenza. Con la nuova normativa gli irregolari rischiano la denuncia e un’ammenda pesante, oltre che l’espulsione.  La clandestinità diventa infatti reato. Il provvedimento entrato in vigore, però, non va confuso con la legge sull'immigrazione vigente, che già prevede l'arresto per chi, destinatario di un provvedimento d’espulsione, non abbia lasciato il Paese e venga trovato in giro. Si tratta, per così dire, di due situazioni di clandestinità diverse, che d’ora in poi coesisteranno. Gli extracomunitari a cui viene contestato il nuovo reato di «ingresso e soggiorno illegale in Italia» non possono essere arrestati «perchè la norma prevede esclusivamente una sanzione pecuniaria da 5 a 10 mila euro», aveva precisato il sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano. Gli uffici dei giudici di pace sono allarmati per il numero di pratiche che rischia  di accumularsi. In alcuni uffici  si lamenta la carenza di organico (a Parma, in aprile, si «perderanno» ben tre giudici), mentre il presidente nazionale della associazione, Francesco Cersosimo sottolinea: «Non abbiamo mai ricevuto nessuna circolare sull'interpretazione e applicazione della legge». Il problema, però, avrebbe anche altre sfaccettature. Secondo alcuni giudici, infatti, prima che i singoli casi finiscano sul tavolo di un giudicante, potrebbe trascorrere, ogni volta, due-tre mesi circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    18 Settembre @ 12.26

    Perché dobbiamo sempre complicare anche le cose semplici? Che cosa chiede la gente? Che tutti i clandestini vengano rispediti a casa. Quindi, almeno quelli, FUORI TUTTI! Liberiamo e riappropriamoci delle strade delle nostre città! Se si pensa che le leggi siano confuse, si chieda direttamente l'intervento del ministro della semplificazione Calderoli.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento