12°

Strajè-Stranieri

Clandestinità, via al primo processo

1

E' un palestinese di trent'anni il primo imputato «parmigiano» del reato di clandestinità. L'uomo era stato «pizzicato» dai carabinieri il primo settembre durante un controllo in città. Il processo, che si svolgerà domani alle 12, davanti al giudice di pace, «inaugura» l'applicazione del pacchetto sicurezza di recente conio. Ma non mancano le problematiche interpretative che - per quanto riguarda la nostra città, ma non solo  - si vanno ad aggiungere alla cronica carenza di personale.  Ieri, in una delle prime udienze milanesi si sono avute quattro condanne (due a  sazione pecuniaria e due all'espulsione), ma pure quattro rinvii per motivi «tecnici».  La scelta del giudice se condannare all'espulsione o alla sanzione pecuniaria dipende dalla possibilità per l'immigrato di pagare la cifra comminata. Un altro problema attiene alle eccezioni di costituzionalità sollevate dai legali.
A Milano i giudici di pace le hanno rigettate: perchè «non erano ben argomentate dai difensori», ma se dovesse essere la stessa procura a evidenziarle, l'eccezione potrebbe avere un'altra valenza. Con la nuova normativa gli irregolari rischiano la denuncia e un’ammenda pesante, oltre che l’espulsione.  La clandestinità diventa infatti reato. Il provvedimento entrato in vigore, però, non va confuso con la legge sull'immigrazione vigente, che già prevede l'arresto per chi, destinatario di un provvedimento d’espulsione, non abbia lasciato il Paese e venga trovato in giro. Si tratta, per così dire, di due situazioni di clandestinità diverse, che d’ora in poi coesisteranno. Gli extracomunitari a cui viene contestato il nuovo reato di «ingresso e soggiorno illegale in Italia» non possono essere arrestati «perchè la norma prevede esclusivamente una sanzione pecuniaria da 5 a 10 mila euro», aveva precisato il sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano. Gli uffici dei giudici di pace sono allarmati per il numero di pratiche che rischia  di accumularsi. In alcuni uffici  si lamenta la carenza di organico (a Parma, in aprile, si «perderanno» ben tre giudici), mentre il presidente nazionale della associazione, Francesco Cersosimo sottolinea: «Non abbiamo mai ricevuto nessuna circolare sull'interpretazione e applicazione della legge». Il problema, però, avrebbe anche altre sfaccettature. Secondo alcuni giudici, infatti, prima che i singoli casi finiscano sul tavolo di un giudicante, potrebbe trascorrere, ogni volta, due-tre mesi circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    18 Settembre @ 12.26

    Perché dobbiamo sempre complicare anche le cose semplici? Che cosa chiede la gente? Che tutti i clandestini vengano rispediti a casa. Quindi, almeno quelli, FUORI TUTTI! Liberiamo e riappropriamoci delle strade delle nostre città! Se si pensa che le leggi siano confuse, si chieda direttamente l'intervento del ministro della semplificazione Calderoli.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia