Strajè-Stranieri

Africa al plurale

Africa al plurale
Ricevi gratis le news
2

Comunicato stampa

Vista da qui l’Africa dà l’impressione di un continente omogeneo, umanamente culturalmente e territorialmente uguale a se stesso.
Una grande terra invasa da guerra e fame o un luogo esotico per vacanze e safari, ecco come viene visto comunemente questo vasto territorio. La causa di quest' immagine stereotipata è la cattiva informazione dei mezzi di comunicazione. Giornali e televisione parlano poco dell’Africa e quando ne parlano ne fanno un uso superficiale e distorto.
Quest’anno l’Ottobre Africano vuole evidenziare le ricchezze contenute dentro il continente africano, vuole parlare della moltitudini di culture e umanità che lo caratterizzano. Conoscere le idee le esperienze che in gran parte dell’Africa stanno nascendo e si stanno sviluppando, scoprire realtà che normalmente non vengono messe in luce, aiuta a capire meglio una terra e il suo popolo.
Il Festival vuole essere portatore di un nuovo sguardo, uno sguardo libero da immagini precostituite e se lo sguardo è libero più facili sono gli incontri tra gli uomini.
L'Africa al Plurale ha dunque come obbiettivo di raccontare il continente africano nelle sua pluralità e nella sua diversità. Il festival “Ottobre Africano” ha come obiettivo di promuovere e diffondere opere di artisti e scrittori africani, e non, per la valorizzazione delle differenze e di un approccio conoscitivo che tenga conto della pluralità e della complessità dei diversi punti di vista.
Si vuole innescare e consolidare un processo di decentramento culturale, attraverso il confronto con le rappresentazioni delle diversità, per favorire e sviluppare un’educazione al dialogo ed al rispetto reciproco.
 
La manifestazione “Ottobre Africano” è nata nel 2003, ha come scopo principale quello di facilitare e promuovere rapporti di reciproca conoscenza e collaborazione fra immigrati ed italiani, per creare le condizioni di una convivenza basata sui valori del rispetto, della comunicazione, dell’accettazione, dell’accoglienza e dello scambio culturale. Il Festival è organizzato dall’associazione culturale “Le Réseau”, associazione di promozione sociale, che opera da diversi anni nel settore della promozione e diffusione in Italia del cinema e della cultura dei Paesi africani. 
 
Cleophas Dioma
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AdunanzePoetiche

    23 Settembre @ 18.38

    La poesia è tante cose. Come le persone. Venite a leggere le vostre poesie o ad ascoltare quelle altrui ad Adunanze poetiche. Sei incontri poetici fatti "in cerchio" all'interno di Ottobre Africano. Trovate le date nel programma. Buon Ottobre Africano a tutti! adunanzepoetiche.blogspot.com - adunanzepoetiche@gmail.com

    Rispondi

  • massimo sartori

    23 Settembre @ 11.50

    A PARTE IL CONCERTO DI ANDREA CASALE (CHE NON è UN MUSICISTA E TANTO MENO C'ENTRA CON L'AFRICA) PER IL RESTO TUTTO OK, BRAVO CLEO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS