Strajè-Stranieri

Africa al plurale

Africa al plurale
2

Comunicato stampa

Vista da qui l’Africa dà l’impressione di un continente omogeneo, umanamente culturalmente e territorialmente uguale a se stesso.
Una grande terra invasa da guerra e fame o un luogo esotico per vacanze e safari, ecco come viene visto comunemente questo vasto territorio. La causa di quest' immagine stereotipata è la cattiva informazione dei mezzi di comunicazione. Giornali e televisione parlano poco dell’Africa e quando ne parlano ne fanno un uso superficiale e distorto.
Quest’anno l’Ottobre Africano vuole evidenziare le ricchezze contenute dentro il continente africano, vuole parlare della moltitudini di culture e umanità che lo caratterizzano. Conoscere le idee le esperienze che in gran parte dell’Africa stanno nascendo e si stanno sviluppando, scoprire realtà che normalmente non vengono messe in luce, aiuta a capire meglio una terra e il suo popolo.
Il Festival vuole essere portatore di un nuovo sguardo, uno sguardo libero da immagini precostituite e se lo sguardo è libero più facili sono gli incontri tra gli uomini.
L'Africa al Plurale ha dunque come obbiettivo di raccontare il continente africano nelle sua pluralità e nella sua diversità. Il festival “Ottobre Africano” ha come obiettivo di promuovere e diffondere opere di artisti e scrittori africani, e non, per la valorizzazione delle differenze e di un approccio conoscitivo che tenga conto della pluralità e della complessità dei diversi punti di vista.
Si vuole innescare e consolidare un processo di decentramento culturale, attraverso il confronto con le rappresentazioni delle diversità, per favorire e sviluppare un’educazione al dialogo ed al rispetto reciproco.
 
La manifestazione “Ottobre Africano” è nata nel 2003, ha come scopo principale quello di facilitare e promuovere rapporti di reciproca conoscenza e collaborazione fra immigrati ed italiani, per creare le condizioni di una convivenza basata sui valori del rispetto, della comunicazione, dell’accettazione, dell’accoglienza e dello scambio culturale. Il Festival è organizzato dall’associazione culturale “Le Réseau”, associazione di promozione sociale, che opera da diversi anni nel settore della promozione e diffusione in Italia del cinema e della cultura dei Paesi africani. 
 
Cleophas Dioma
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AdunanzePoetiche

    23 Settembre @ 18.38

    La poesia è tante cose. Come le persone. Venite a leggere le vostre poesie o ad ascoltare quelle altrui ad Adunanze poetiche. Sei incontri poetici fatti "in cerchio" all'interno di Ottobre Africano. Trovate le date nel programma. Buon Ottobre Africano a tutti! adunanzepoetiche.blogspot.com - adunanzepoetiche@gmail.com

    Rispondi

  • massimo sartori

    23 Settembre @ 11.50

    A PARTE IL CONCERTO DI ANDREA CASALE (CHE NON è UN MUSICISTA E TANTO MENO C'ENTRA CON L'AFRICA) PER IL RESTO TUTTO OK, BRAVO CLEO

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)