20°

36°

Il caso

I nomadi ancora a Lemignano. E gli abitanti non ci stanno

Le roulotte sono ritornate nell'area tra via Di Vittorio e via Costa. Caravan, panni stesi, gente che si lava all'aperto, rifiuti abbandonati: nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra

I nomadi ancora a Lemignano. E  gli abitanti non ci stanno
Ricevi gratis le news
1

Sono tornati i nomadi a Lemignano, nell'ìarea di sosta situata tra via Di Vittorio e via Costa. E nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra.
Si ripropone quindi il problema dei nomadi nella frazione, dopo che la stessa era era stata occupata non più di qualche giorno fa da un’altra carovana, che l’ha abbandonata due giorni dopo. Roulotte e camper sono giunti nella giornata di lunedì, si tratta di una decina di mezzi.

«Siamo esasperati – afferma un uomo di mezza età che lavora nella zona – c’è prima di tutto un problema di decoro urbano: decine di panni stesi, bacinelle, gente che si lava all’aperto, ma non solo. A questo si aggiungono i rifiuti che i nomadi lasciano nella zona. Anche la settimana scorsa si è verificato un evento analogo e al momento della partenza i nomadi hanno lasciato l’area in condizioni pietose, con sacchi e immondizia di ogni genere. Ci ha pensato il Comune, poi, tramite Iren a pulire».

L’uomo, che preferisce mantenere l’anonimato, azzarda anche un’ipotesi: «secondo me sono gli stessi nomadi della settimana scorsa che hanno dovuto lasciare l’area dopo che il sindaco aveva firmato l’ordinanza di sgombero e che adesso sono tornati».
Sulla questione dei nomadi a Lemignano sono stati allertati sia gli agenti della polizia municipale sia i militari dell’arma dei carabinieri.
Le procedure da seguire in questo caso, come ha spiegato il sindaco Paolo Bianchi la settimana scorsa, sono sempre le stesse.

Il primo cittadino, infatti, adotta un’ordinanza di sgombero entro 48 ore dall’arrivo delle roulotte per farla poi notificare ai diretti interessati da parte delle forze dell’ordine e darne quindi esecuzione.
Sulla questione interviene anche Patrizia Caselli, consigliere di minoranza del gruppo «Liberi e uniti per Collecchio»: «E’ ormai da qualche tempo – spiega – che i nomadi hanno cambiato area di sosta a Collecchio, dopo che il Comune ha inibito loro quella di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat. Ho contattato il sindaco per illustragli la situazione appena siamo venuti a conoscenza del reiterarsi della presenza dei nomadi a Lemignano. Come gruppo di minoranza, lo sollecitiamo ad adottare i provvedimenti di legge per scoraggiare questo tipo di comportamento in una zona non attrezzata per ospitare roulotte e caravan».

Lo scorso anno il problema dei nomadi si era più volte presentato nella zona di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat, dove il Comune sta intervenendo per per sistemare la zona, anche grazie ad un accordo con Parmalat Spa, che prevede l’installazione nelle strade di accesso al parcheggio di grandi porte in tubolare di acciaio che non permettono il transito di camper e roulotte.
Esiste una direttiva europea che prevede, proprio per motivi di transito e spostamento dei nomadi, e, quindi di tutela delle minoranze, la permanenza sul territorio dei Comuni per 48 ore.

Il Comune di Collecchio è dotato di un’area camper attrezzata con collegamenti a luce e acqua che si trova a ridosso della sede della polisportiva «Il Cervo» con una capienza limitata di cinque roulotte al massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Wait

    26 Marzo @ 19.13

    "gli abitanti non ci stanno".. e vorrei ben vedere!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti