10°

Il caso

I nomadi ancora a Lemignano. E gli abitanti non ci stanno

Le roulotte sono ritornate nell'area tra via Di Vittorio e via Costa. Caravan, panni stesi, gente che si lava all'aperto, rifiuti abbandonati: nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra

I nomadi ancora a Lemignano. E  gli abitanti non ci stanno
1

Sono tornati i nomadi a Lemignano, nell'ìarea di sosta situata tra via Di Vittorio e via Costa. E nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra.
Si ripropone quindi il problema dei nomadi nella frazione, dopo che la stessa era era stata occupata non più di qualche giorno fa da un’altra carovana, che l’ha abbandonata due giorni dopo. Roulotte e camper sono giunti nella giornata di lunedì, si tratta di una decina di mezzi.

«Siamo esasperati – afferma un uomo di mezza età che lavora nella zona – c’è prima di tutto un problema di decoro urbano: decine di panni stesi, bacinelle, gente che si lava all’aperto, ma non solo. A questo si aggiungono i rifiuti che i nomadi lasciano nella zona. Anche la settimana scorsa si è verificato un evento analogo e al momento della partenza i nomadi hanno lasciato l’area in condizioni pietose, con sacchi e immondizia di ogni genere. Ci ha pensato il Comune, poi, tramite Iren a pulire».

L’uomo, che preferisce mantenere l’anonimato, azzarda anche un’ipotesi: «secondo me sono gli stessi nomadi della settimana scorsa che hanno dovuto lasciare l’area dopo che il sindaco aveva firmato l’ordinanza di sgombero e che adesso sono tornati».
Sulla questione dei nomadi a Lemignano sono stati allertati sia gli agenti della polizia municipale sia i militari dell’arma dei carabinieri.
Le procedure da seguire in questo caso, come ha spiegato il sindaco Paolo Bianchi la settimana scorsa, sono sempre le stesse.

Il primo cittadino, infatti, adotta un’ordinanza di sgombero entro 48 ore dall’arrivo delle roulotte per farla poi notificare ai diretti interessati da parte delle forze dell’ordine e darne quindi esecuzione.
Sulla questione interviene anche Patrizia Caselli, consigliere di minoranza del gruppo «Liberi e uniti per Collecchio»: «E’ ormai da qualche tempo – spiega – che i nomadi hanno cambiato area di sosta a Collecchio, dopo che il Comune ha inibito loro quella di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat. Ho contattato il sindaco per illustragli la situazione appena siamo venuti a conoscenza del reiterarsi della presenza dei nomadi a Lemignano. Come gruppo di minoranza, lo sollecitiamo ad adottare i provvedimenti di legge per scoraggiare questo tipo di comportamento in una zona non attrezzata per ospitare roulotte e caravan».

Lo scorso anno il problema dei nomadi si era più volte presentato nella zona di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat, dove il Comune sta intervenendo per per sistemare la zona, anche grazie ad un accordo con Parmalat Spa, che prevede l’installazione nelle strade di accesso al parcheggio di grandi porte in tubolare di acciaio che non permettono il transito di camper e roulotte.
Esiste una direttiva europea che prevede, proprio per motivi di transito e spostamento dei nomadi, e, quindi di tutela delle minoranze, la permanenza sul territorio dei Comuni per 48 ore.

Il Comune di Collecchio è dotato di un’area camper attrezzata con collegamenti a luce e acqua che si trova a ridosso della sede della polisportiva «Il Cervo» con una capienza limitata di cinque roulotte al massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Wait

    26 Marzo @ 19.13

    "gli abitanti non ci stanno".. e vorrei ben vedere!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia