-2°

Il caso

I nomadi ancora a Lemignano. E gli abitanti non ci stanno

Le roulotte sono ritornate nell'area tra via Di Vittorio e via Costa. Caravan, panni stesi, gente che si lava all'aperto, rifiuti abbandonati: nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra

I nomadi ancora a Lemignano. E  gli abitanti non ci stanno
1

Sono tornati i nomadi a Lemignano, nell'ìarea di sosta situata tra via Di Vittorio e via Costa. E nella frazione i residenti del quartiere artigianale sono sul piede di guerra.
Si ripropone quindi il problema dei nomadi nella frazione, dopo che la stessa era era stata occupata non più di qualche giorno fa da un’altra carovana, che l’ha abbandonata due giorni dopo. Roulotte e camper sono giunti nella giornata di lunedì, si tratta di una decina di mezzi.

«Siamo esasperati – afferma un uomo di mezza età che lavora nella zona – c’è prima di tutto un problema di decoro urbano: decine di panni stesi, bacinelle, gente che si lava all’aperto, ma non solo. A questo si aggiungono i rifiuti che i nomadi lasciano nella zona. Anche la settimana scorsa si è verificato un evento analogo e al momento della partenza i nomadi hanno lasciato l’area in condizioni pietose, con sacchi e immondizia di ogni genere. Ci ha pensato il Comune, poi, tramite Iren a pulire».

L’uomo, che preferisce mantenere l’anonimato, azzarda anche un’ipotesi: «secondo me sono gli stessi nomadi della settimana scorsa che hanno dovuto lasciare l’area dopo che il sindaco aveva firmato l’ordinanza di sgombero e che adesso sono tornati».
Sulla questione dei nomadi a Lemignano sono stati allertati sia gli agenti della polizia municipale sia i militari dell’arma dei carabinieri.
Le procedure da seguire in questo caso, come ha spiegato il sindaco Paolo Bianchi la settimana scorsa, sono sempre le stesse.

Il primo cittadino, infatti, adotta un’ordinanza di sgombero entro 48 ore dall’arrivo delle roulotte per farla poi notificare ai diretti interessati da parte delle forze dell’ordine e darne quindi esecuzione.
Sulla questione interviene anche Patrizia Caselli, consigliere di minoranza del gruppo «Liberi e uniti per Collecchio»: «E’ ormai da qualche tempo – spiega – che i nomadi hanno cambiato area di sosta a Collecchio, dopo che il Comune ha inibito loro quella di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat. Ho contattato il sindaco per illustragli la situazione appena siamo venuti a conoscenza del reiterarsi della presenza dei nomadi a Lemignano. Come gruppo di minoranza, lo sollecitiamo ad adottare i provvedimenti di legge per scoraggiare questo tipo di comportamento in una zona non attrezzata per ospitare roulotte e caravan».

Lo scorso anno il problema dei nomadi si era più volte presentato nella zona di via delle Nazioni Unite, dietro agli uffici Parmalat, dove il Comune sta intervenendo per per sistemare la zona, anche grazie ad un accordo con Parmalat Spa, che prevede l’installazione nelle strade di accesso al parcheggio di grandi porte in tubolare di acciaio che non permettono il transito di camper e roulotte.
Esiste una direttiva europea che prevede, proprio per motivi di transito e spostamento dei nomadi, e, quindi di tutela delle minoranze, la permanenza sul territorio dei Comuni per 48 ore.

Il Comune di Collecchio è dotato di un’area camper attrezzata con collegamenti a luce e acqua che si trova a ridosso della sede della polisportiva «Il Cervo» con una capienza limitata di cinque roulotte al massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Wait

    26 Marzo @ 19.13

    "gli abitanti non ci stanno".. e vorrei ben vedere!

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

14commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti