14°

Strajè-Stranieri

Il fruttivendolo oggi parla un'altra lingua

Il fruttivendolo oggi parla un'altra lingua
Ricevi gratis le news
0

Roberta Marcuccilli
No, non è una vita facile quella dei fruttivendoli. Si alzano tre ore prima delle serrande dei loro negozi. «Troppa fatica, è un mestiere che gli italiani non cercano più». Probabile.
 Certo è che proliferano i punti vendita di frutta e verdura gestiti da stranieri. Egiziani, pakistani, indiani. Abilissimi commercianti che puntano su prezzi più bassi e orari molto elastici. Alcuni saltano la pausa pranzo e aprono anche la domenica. E i parmigiani, un tempo scettici, si fidano di più. «Il sessanta percento della nostra clientela è composto da italiani - spiega Usman Gani, pakistano, dipendente di una bottega di via Saffi gestita dallo zio Muhammad Shahzad -, facciamo il possibile per accontentarli». La loro giornata lavorativa inizia alle 8,40 e termina alle 22, prevede una pausa pranzo di un’ora e mezza. «La domenica - aggiunge Muhammad - restiamo aperti dalle 10 alle 22». Per la gioia di clienti che spesso, durante la settimana, non trovano neanche il tempo per fare la spesa. Ma quello di via Saffi non è un comune negozio di frutta e verdura, perché tra mele, avocadi e clementine spuntano prodotti alimentari di ogni genere, borse, coperte. Persino tinte per capelli, tappeti e valigie. «Io compro qui anche la crema per il viso - ammette Pasqualina Galbiati -. E trovo sempre dell’ottima frutta di stagione».
Poi c’è chi, come Maurizio Salvarani, prova ad accontentarli un po’ tutti: «Risiedo in via Saffi e credo che il modo migliore per tenere in vita un quartiere sia sostenerne il commercio. Io provo a non far torto a nessuno, oggi qua domani là». Ci spostiamo in Oltretorrente, via Imbriani. Singh Sukhjinder, indiano, titolare di un negozio di ortofrutta, racconta la sua giornata: sveglia alle 4,30, tutte le mattine. Alle 5 è già in via dei Mercati a selezionare la frutta. Alza la serranda alle 8,30 e l’abbassa dodici ore dopo. Dorme poco. «Questo è l’unico negozio etnico in cui compro - confessa una cliente -, è molto pulito e la qualità della frutta non è diversa da quella che si trova nei supermercati. Purtroppo - aggiunge - non posso dire lo stesso di altre attività gestite da stranieri in questo quartiere, alcune sono frequentate da persone che bevono e urinano per strada. Servono provvedimenti, si è creata una situazione insostenibile». E tra i principali acquirenti dei negozi di ortofrutta gestiti da stranieri ci sono anche gli studenti: «A noi interessa il risparmio - dicono Walter Doria e Gianni Soloperto -. La qualità c’è e i prezzi sono decisamente convenienti». L’uva in offerta a un euro e 29 centesimi al chilogrammo è andata a ruba. E accanto alle mele a 75 centesimi ci sono anche quelle, con tanto di marchio «Melinda», a un euro e 99. Perché il segreto sta anche nella scelta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

9commenti

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

30commenti

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

18commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

Francia

Rubato un De Chirico di inestimabile valore

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery