12°

24°

stranieri

"Grazie Parma. Lavoreremo per la città"

Emergenza profughi. Tutti fuggono dall'Africa in guerra: "non siamo quiper toglier eil pane agli italiani, sogniamo di vivere con dignità

"Grazie Parma. Lavoreremo per la città"

Accoglienza dei profughi

Ricevi gratis le news
0

«Vogliamo ringraziare Parma e metterci a servizio della città». A parlare sono alcuni dei profughi che nelle prossime settimane potrebbero essere ospitati da famiglie parmigiane nell’ambito del progetto «Rifugiati in famiglia» promosso dal Ciac (Centro immigrazione, asilo e cooperazione internazionale) con la collaborazione della Caritas diocesana.
L’iniziativa prevede l’accoglienza di alcuni profughi – che hanno già avviato un percorso di integrazione – all’interno di una decina di nuclei famigliari che hanno offerto la disponibilità a condividere la propria casa con i rifugiati. Chiara Marchetti (Ciac) sottolinea che in questi giorni «si sta valutando quali rifugiati saranno accolti dalle famiglie parmigiane, anche in base alla composizione e alle esigenze dei singoli nuclei». I profughi arrivano, tra l’altro, dal Mali, dal Gambia, dal Ghana, dal Senegal e della Guinea. Molti sono fuggiti dalle loro terre martoriate da conflitti e carestie impiegando anche anni prima di raggiungere il nostro Paese. Dopo aver sofferto soprusi e maltrattamenti, una volta giunti in Italia per la prima volta hanno ricevuto un’ottima accoglienza che ora vogliono ripagare. Tutti sognano di poter trovare un lavoro e desiderano rendersi utili.
«Vogliamo ripagare la grande accoglienza offerta da questa città – sottolineano – e dalle famiglie che ospiteranno alcuni di noi». Molti desiderano «sdebitarsi» svolgendo piccoli lavoretti e attività di volontariato. «In tanti ci stanno aiutando – spiegano - e non avendo soldi per sdebitarci, vogliamo ringraziare le famiglie che hanno scelto di ospitare alcuni di noi svolgendo piccoli lavoretti». C’è chi se la cava bene tra i fornelli e chi faceva l’elettricista. Molti profughi sono giovanissimi, alcuni di loro hanno un diploma, altri invece non hanno potuto completare gli studi. «C’è anche un'Africa buona – afferma un ragazzo diciottenne del Mali – diversa da quella che si vede nei telegiornali. Non siamo qui per rubare o per togliere il pane agli italiani; sogniamo di poter vivere con dignità sotto un tetto, avere qualcosa da mangiare, ma soprattutto un lavoro». Chi è arrivato prima e sta imparando la lingua fa da traduttore per gli ultimi arrivati. «C’è unione e solidarietà tra noi – rimarcano alcuni – dopo quello che abbiamo passato nutriamo un profondo rispetto verso i parmigiani e desideriamo ripagare ognuna delle famiglie che ospiteranno alcuni di noi. La gente di questa città è accogliente e ci ha riservato un calore che non avevamo ricevuto prima d’ora».
Maria Cecilia Scaffardi, direttrice della Caritas diocesana, sottolinea come l’iniziativa «sia nata all’interno della Caritas italiana» e sia stata sperimentata «in diverse diocesi, accompagnando passo dopo passo le famiglie che hanno deciso di aderire al progetto». «I rifugiati coinvolti – aggiunge – sono persone che sono nel nostro Paese da qualche tempo e che si stanno integrando nella nostra realtà. Il progetto di accoglienza in famiglia è pensato per aiutare queste persone ulteriori passi in avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte