-4°

stranieri

"Grazie Parma. Lavoreremo per la città"

Emergenza profughi. Tutti fuggono dall'Africa in guerra: "non siamo quiper toglier eil pane agli italiani, sogniamo di vivere con dignità

"Grazie Parma. Lavoreremo per la città"

Accoglienza dei profughi

0

«Vogliamo ringraziare Parma e metterci a servizio della città». A parlare sono alcuni dei profughi che nelle prossime settimane potrebbero essere ospitati da famiglie parmigiane nell’ambito del progetto «Rifugiati in famiglia» promosso dal Ciac (Centro immigrazione, asilo e cooperazione internazionale) con la collaborazione della Caritas diocesana.
L’iniziativa prevede l’accoglienza di alcuni profughi – che hanno già avviato un percorso di integrazione – all’interno di una decina di nuclei famigliari che hanno offerto la disponibilità a condividere la propria casa con i rifugiati. Chiara Marchetti (Ciac) sottolinea che in questi giorni «si sta valutando quali rifugiati saranno accolti dalle famiglie parmigiane, anche in base alla composizione e alle esigenze dei singoli nuclei». I profughi arrivano, tra l’altro, dal Mali, dal Gambia, dal Ghana, dal Senegal e della Guinea. Molti sono fuggiti dalle loro terre martoriate da conflitti e carestie impiegando anche anni prima di raggiungere il nostro Paese. Dopo aver sofferto soprusi e maltrattamenti, una volta giunti in Italia per la prima volta hanno ricevuto un’ottima accoglienza che ora vogliono ripagare. Tutti sognano di poter trovare un lavoro e desiderano rendersi utili.
«Vogliamo ripagare la grande accoglienza offerta da questa città – sottolineano – e dalle famiglie che ospiteranno alcuni di noi». Molti desiderano «sdebitarsi» svolgendo piccoli lavoretti e attività di volontariato. «In tanti ci stanno aiutando – spiegano - e non avendo soldi per sdebitarci, vogliamo ringraziare le famiglie che hanno scelto di ospitare alcuni di noi svolgendo piccoli lavoretti». C’è chi se la cava bene tra i fornelli e chi faceva l’elettricista. Molti profughi sono giovanissimi, alcuni di loro hanno un diploma, altri invece non hanno potuto completare gli studi. «C’è anche un'Africa buona – afferma un ragazzo diciottenne del Mali – diversa da quella che si vede nei telegiornali. Non siamo qui per rubare o per togliere il pane agli italiani; sogniamo di poter vivere con dignità sotto un tetto, avere qualcosa da mangiare, ma soprattutto un lavoro». Chi è arrivato prima e sta imparando la lingua fa da traduttore per gli ultimi arrivati. «C’è unione e solidarietà tra noi – rimarcano alcuni – dopo quello che abbiamo passato nutriamo un profondo rispetto verso i parmigiani e desideriamo ripagare ognuna delle famiglie che ospiteranno alcuni di noi. La gente di questa città è accogliente e ci ha riservato un calore che non avevamo ricevuto prima d’ora».
Maria Cecilia Scaffardi, direttrice della Caritas diocesana, sottolinea come l’iniziativa «sia nata all’interno della Caritas italiana» e sia stata sperimentata «in diverse diocesi, accompagnando passo dopo passo le famiglie che hanno deciso di aderire al progetto». «I rifugiati coinvolti – aggiunge – sono persone che sono nel nostro Paese da qualche tempo e che si stanno integrando nella nostra realtà. Il progetto di accoglienza in famiglia è pensato per aiutare queste persone ulteriori passi in avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure