madregolo

Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza

Intercultura: Una serata speciale per undici giovani ospitati nelle famiglie. Al Christine una lezione di cucina ma anche di costume

Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza
Ricevi gratis le news
0

E’stata una serata speciale per 11 giovani stranieri del gruppo di Afs Intecultura Parma che hanno fatto tappa al Christine di Madregolo dove, per una sera, hanno vissuto un’esperienza unica: imparare a fare la pizza e servirla anche agli altri 30 giovani italiani in partenza per diversi Paesi stranieri, sempre del gruppo Afs Intercultura Parma.
Gli 11 giovani stranieri, tra i 15 e i 17 anni, sono in Italia ormai da un anno e provengono da tutto il mondo: Tine Renaux dal Belgio, Stephanie James dalla Nuova Zelanda, Belen Barbery dalla Bolivia, Qiyao Ciuan dalla Cina, Bettina Bacskai dall’Ungheria, Dzenita Basic dalla Bosnia Erzegovina, Alena Sonego dalla Svizzera, Bengisu Yildir dalla Turchia, Yanisa Piyanijdamrong dalla Tailandia, Gracia Maria Alvakado dall’Honduras e Aslan King da Hong Kong. I giovani hanno provato l’esperienza di cucinare una pizza e servirla ai compagni italiani. I gestori del locale, Antonio e Anna Maria, li hanno accompagnati in un percorso per conoscere i segreti nella preparazione del piatto italiano più famoso al mondo. E, al termine della serata, i ragazzi hanno ricevuto anche un diploma simbolico di provetti pizzaioli. Per i partecipanti la tappa al Christine è stata un’occasione per vedere da vicino come comportarsi in cucina, come servire i piatti, in un clima di amicizia fra giovani affiatati e contenti di condividere un’esperienza unica nel suo genere. L’Italia per loro è un Paese ricco di cultura e di tante proposte. La considerano una nazione attenta all’ambiente, anche se, come ha sottolineato Qiyao Ciuan, non mancano alcuni limiti: «i trasporti pubblici sono spesso in ritardo e gli italiani a volte sono un po’ pigri». Contenta di questa esperienza anche Dzenita Basic, una ragazza della Bosnia Erzegovina che frequenta la terza all’Ulivi. «Sono venuta in Italia attratta dalla cultura e dallo stile di vita degli italiani che si sono dimostrati persone ospitali e solari». Stephanie James dalla Nuova Zelanda dice di essere rimasta colpita dai colori di Parma, dal cielo stellato, dalla storia della città. I giovani sono ospitati da famiglie italiane, come ha spiegato Maria Grazia Cucchi Rizzi, responsabile per l’ospitalità da parte di Intecultura. Anche i ragazzi italiani hanno la possibilità di trascorrere un anno scolastico all’estero. E’ possibile scegliere fra quasi tutti i Paesi del mondo. Chi sceglie di vivere questa esperienza ha a disposizione un'occasione unica per guardare al mondo con occhi diversi. Lisa Lambertini, responsabile per Intercultura dell’accoglienza dei giovani italiani all’estero, descrive la possibilità di vivere queste esperienze all'estero «fondamentale per la formazione dei giovani». Molto spesso andare all’estero permette inoltre di apprendere più lingue. Lo sa bene una giovane ragazza italiana, in partenza per la Costa Rica dove imparerà spagnolo e inglese.
Per saperne di più sull'iniziativa è possibile fare riferimento al sito di Intecultura: www.intercultura.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Auto fuori strada in A15: un ferito. Incidente in piazza a Soragna

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra