Stranieri

"Comunità islamica senza cimitero"

Vescovi: "Il Comune non ha mantenuto le promesse e gli impegni"

"Comunità islamica senza cimitero"

Maurizio Vescovi

Ricevi gratis le news
2

La comunità islamica è ancora senza cimitero. Lo evidenzia Maurizio Vescovi, consigliere comunale del Pd, che ricorda che un impegno pubblico alla concessione di uno spazio nel cimitero di Ugozzolo era stato preso già dalla Amministrazione-Ubaldi.
«Da allora - sottolinea Vescovi - con una sequenza di promesse non mantenute, la comunità islamica di Parma attende l’assegnazione di uno spazio-definitivo- per la sepoltura dei propri defunti. La comunità islamica dopo aver reiterato la richiesta per sbloccare l'estenuante situazione di stallo aveva presentato la proposta di avere in concessione una piccola area a ridosso delle mura esterne del cimitero di Valera. Tale area compresa fra il reparto ”Sud” e il reparto nuovo ”Ovest” confinante con strada Valera di Sotto poteva trovare destinazione per sepolture a terra dei defunti islamici residenti nel comune di Parma».
«Il problema dell’individuazione di un luogo dedicato ai morti di religione musulmana, in uno dei cimiteri del territorio comunale, pareva a quel punto aver trovato ”definitiva” soluzione - evidenzia Vescovi -. Nella interminabile attesa dello spazio individuato e promesso alla comunità Islamica- presso il cimitero di Ugozzolo era stata infatti assegnata la piccola porzione di terreno proprio all’interno del cimitero di Valera. La comunità islamica da parte sua aveva individuato e ritenuto idoneo il suddetto spazio esterno antistante il cimitero di Valera. Considerata la disponibilità della comunità islamica ad accogliere l’area in questione come luogo di sepoltura a terra dei defunti di religione musulmana e tenuto conto che attualmente l'area è utilizzata come discarica abusiva, la proposta avanzata si configurava come soluzione ottimale per una definitiva e condivisa risposta al problema. Per una risoluzione in tal senso si era espresso anche l'assessore competente rassicurando e impegnandosi in sala consigliare per una tempestiva e definitiva soluzione. Da allora sono passati ancora molti mesi senza che sia stata data concreta risposta alle giuste istanze della comunità islamica per un proprio cimitero islamico. L'amministrazione - conclude Vescovi - così smentisce sé stessa nei fatti non tenendo fede alle promesse e agli impegni assunti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    11 Giugno @ 17.27

    sono balle elettoral

    Rispondi

  • fernand

    02 Giugno @ 09.24

    caro vescovi prima affrontiamo i problemi di chi e' nato in questo paese da sempre, poi affronteremo quello di chi e' venuto da noi ,per i loro morti li portino da dove sono venuti! lei si farebbe seppellire in africa se fosse venuto in italia per soppravvivere???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti