20°

33°

stranieri

Francia-Germania: espulsione rapida per migranti irregolari

Immigrati in coda per documenti (foto archivio)
Ricevi gratis le news
3

Nel dibattito sulla gestione del grande flusso di migranti in arrivo sulle coste europee, i governi di Francia e Germania chiedono controlli su chi sbarca già sul luogo di prima accoglienza, con espulsione il più rapida possibile degli irregolari.
In particolare, spiegano in una nota i ministri dell’Interno, Bernard Cazeneuve e Thomas de Maizière, la proposta franco-tedesca è che «i migranti che arrivano nei Paesi di primo ingresso» siano diretti verso «centri di attesa situati in prossimità dei punti di sbarco», in attesa di verifiche sul loro status dell’Ufficio europeo di sostegno all’asilo. Dopo queste verifiche, «una parte dei richiedenti asilo in manifesto bisogno di protezione sarà rilocalizzata negli altri Stati membri, in base al criterio di ripartizione concordato».
I migranti irregolari, invece, «dovranno rapidamente essere oggetto di procedure di rimpatrio o allontanamento», con un sostegno «rafforzato» di Frontex a questo tipo di operazioni. Le persone non inseribili in nessuna di queste due categorie, infine, «vedranno la propria situazione esaminata nel quadro di procedure di diritto comune dell’asilo, nel Paese di primo ingresso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Straiè

    02 Giugno @ 09.03

    Mica sono scemi, loro. Li rimandano da noi perché noi siamo BUONI e COGL...!

    Rispondi

  • liverpool

    02 Giugno @ 09.02

    E calano la maschera quelli che sostenevano il concetto di massima accoglienza fino a quando non erano loro a doversi accollare parte del problema.Adesso che la musica potrebbe cambiare tutti pronti a parlare di controlli severi e rimpatri rapidi. Ma pensa un pò....

    Rispondi

  • Rodolfo

    02 Giugno @ 08.28

    E si capisce: ogni paese ha già i suoi delinquenti e ognuno se li tenga

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta sulle bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

via milano

Lite al parco: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

2commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

6commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un parmigiano fotografa il blitz La sequenza

3commenti

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel