-2°

Strajè-Stranieri

Il ministro Carfagna: "Il burqa sarà vietato nei luoghi pubblici"

Il ministro Carfagna: "Il burqa sarà vietato nei luoghi pubblici"
Ricevi gratis le news
18

«Il burqa non sarà mai il benvenuto in Italia, così come non lo è in Francia. Per questa ragione penso che, nell’ambito della legge sulla cittadinanza, ci saranno norme adeguate che vietino di indossare il burqa nei luoghi pubblici». Lo afferma il ministro per le pariopportunità Mara Carfagna che ribadisce la sua contrarietà al burqa e ad ogni tipo di velo integrale.

L’occasione è stata data dal rapporto del parlamentari francesi che chiede di bandire il velo nei servizi pubblici

Intanto, in Germania è polemica per l'utilizzo proprio del burqa in un sexy-spot (visibile su You Tube) di lingerie

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sd

    24 Gennaio @ 15.58

    Certo che la Carfagna che fosse contro alle coperture di ogni genere, l'avevamo già capito parecchio tempo fa!!! Però adesso ce la ritroviamo a darci lezioni di pari opportunità passando per il più scontato nazionalismo... Lei che il corpo e l'immagine della "donna" l'ha proprio svenduto all'ennesima potenza.. Ecco cosa lei e molte altre donne simbolo di questa moderna ed evoluta società italiana ci hanno portato: la donna come giocattolino sessuale per i maschietti. Non per essere bigotti eh, ma io ho un altra idea di "pari opportunità"... che a mio avviso non ha nulla a che vedere con la libertà di scoprire il proprio corpo o quella di coprire il proprio volto. Siamo una delle poche società "moderne" in cui, nel 2010, una donna che fa un figlio costituisce un "problema" per le aziende... e deve fare sempre i conti con la propria necessità di avere un posto di lavoro prima di fare questa "pazzia"... Questo e molti altri sono i problemi, a mio avviso... Non un burqa che, ci piaccia o meno, è simbolo di una cultura diversa dalla nostra...

    Rispondi

  • LC

    24 Gennaio @ 15.39

    La storia dell’Umanità è contrassegnata da continui movimenti ispirati dall’odio e dalla discriminazione contro i negri, gli ebrei, gli omosessuali, gli eretici, gli zingari, ecc. La Storia è ricolma di quest’odio discriminatorio (che un paio di millenni or sono coinvolse anche i primi Cristiani, nei panni delle vittime). Oggi è di moda odiare l’Islam. E’ un fatto. Oggi, questa putrida corrente di odio discriminatorio – che in modo sotterraneo scorre nelle profondità più abiette dell’essere umano – riemerge potente perché ha trovato il “diverso” di turno da “crocifiggere”. P.S. Non sono islamico e non sono filo-islamico. Sono filo-uomo, a prescindere dalla razza, dall'etnia, dalla religione, dalle scelte sessuali, dalle ideologie. Ed è una posizione non di destra nè di sinistra, per chi la capisce. Non concepisco quindi la discriminazione nei confronti di un gruppo, ma solo nei confronti di certi atteggiamenti-comportamenti. Un conto è andare a muso duro contro specifici comportamenti, come l’infibulazione (e anche contro il buco al lobo delle orecchie delle bambine, usanza diffusa fino a non molto tempo or sono anche da noi), un conto è andare a muso duro contro una donna adulta che in modo consapevole sceglie – con dei criteri a me estranei, ma per Lei validi – di vestirsi in un certo modo.

    Rispondi

  • parmense doc

    24 Gennaio @ 02.43

    vedo che i filo-islamici non ragionano..adesso vi risulta che i MEDICI camminano per strada con le mascherine?? che tra l'alto servono per motivi igienici ...ma andate a STUDIARE ...e non coprono tuto il volto...chiedo a chi sostiene ilburqa di farlo indossare alle proprie mogli e figlie..vero LC?

    Rispondi

  • popsylon

    24 Gennaio @ 00.30

    All’Università di Cambridge che si trova in Inghilterra nazione in guerra coi Talebani , dopo averci smaronato per un decennio su questo abito e sulla sua pessima nomea, le studentesse si possono laureare col burqa considerato costume tradizionale.

    Rispondi

  • morris

    23 Gennaio @ 23.19

    E dovrebbero anche vietare a "lc" di girare con "lo scolapasta in testa"!!!!!!!!!!! RIDICOLOOOOO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande