-2°

Strajè-Stranieri

La missione per i poveri

La missione per i poveri
Ricevi gratis le news
0

Una missione «per cercare Dio, un Dio che non riesco a trovare con la mia razionalità, ma che continuo a cercare attraverso opere di carità rivolte ai più poveri».
Per questa ragione Federico Toscani, sessantaquattrenne nato a Noceto, continua  nella sua opera di missionario in Brasile, che dura da ben trentotto anni.
All'inizio della sua missione è stato per quattro anni a Paraiso, insieme alla nocetana Miriam Catellani;  per ventitré ha vissuto tra la comunità di Jarudore;  e dal 1999 vive tra gli indios Xavante a Santa Clara.
Nei giorni scorsi è tornato a Noceto, come fa  ogni quattro anni per salutare gli amici che ancora ha in tutta la zona;  ma soprattutto per mantenere vivi i contatti con i giovani dell’«Operazione Matogrosso», quel movimento di caratura nazionale presente anche a Noceto, che dal 1967 porta aiuti nell’America Latina esaltando così l’idea di  padre Ugo De Censi.
L'«Operazione Matogrosso» nasce come movimento giovanile, «e dunque  puntiamo soprattutto sull'educazione».
Per questo «abbiamo, nel corso degli anni, istituito in Brasile scuole professionali, dove i ragazzi imparano, oltre a leggere e a scrivere, alcuni mestieri come quello del falegname, dell’intarsiatore o del vetraio. Le donne imparano i segreti della tessitura, del ricamo e del cucito mentre per i giovani si organizzano attività collaterali come costruire le abitazioni dei più poveri e raccogliere la legna. E soprattutto capiscono quanto sia bello mettersi a disposizione degli altri».
Educazione e amore verso il prossimo sono dunque i punti fondamentali di tutta l'organizzazione: «I più piccoli si radunano in un luogo chiamato oratorio; lì giocano, stanno tra loro e sono educati a mettersi a disposizione del prossimo».
Toscani ha visto il Brasile mutare rapidamente nel corso degli anni: «Ora, specialmente con il presidente Lula, questo grande paese - ha spiegato - non ha più problemi economici come quarant'anni fa e l’incombente dittatura è finita nel 1984. Tuttavia questo apparente benessere ha cambiato le persone; adesso sono più chiuse ed egoiste rispetto a prima».
I ragazzi dell’Operazione Matogrosso, che si impegnano in lavori manuali di ogni genere ed inviano il ricavato in America Latina, sono, insieme alle offerte della gente comune, l’unica fonte di sostentamento, per questo movimento che conta giovani impegnati in tutto il territorio italiano
Federico Toscani resterà a Noceto fino ad aprile, poi tornerà alla sua missione in Brasile. Assieme ad altri missionari, sta lavorando alla costruzione di ospedali, ambulatori e dispensari. Per continuare a cercare Dio in mezzo ai poveri. P.F.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260