-2°

Strajè-Stranieri

La missione per i poveri

La missione per i poveri
0

Una missione «per cercare Dio, un Dio che non riesco a trovare con la mia razionalità, ma che continuo a cercare attraverso opere di carità rivolte ai più poveri».
Per questa ragione Federico Toscani, sessantaquattrenne nato a Noceto, continua  nella sua opera di missionario in Brasile, che dura da ben trentotto anni.
All'inizio della sua missione è stato per quattro anni a Paraiso, insieme alla nocetana Miriam Catellani;  per ventitré ha vissuto tra la comunità di Jarudore;  e dal 1999 vive tra gli indios Xavante a Santa Clara.
Nei giorni scorsi è tornato a Noceto, come fa  ogni quattro anni per salutare gli amici che ancora ha in tutta la zona;  ma soprattutto per mantenere vivi i contatti con i giovani dell’«Operazione Matogrosso», quel movimento di caratura nazionale presente anche a Noceto, che dal 1967 porta aiuti nell’America Latina esaltando così l’idea di  padre Ugo De Censi.
L'«Operazione Matogrosso» nasce come movimento giovanile, «e dunque  puntiamo soprattutto sull'educazione».
Per questo «abbiamo, nel corso degli anni, istituito in Brasile scuole professionali, dove i ragazzi imparano, oltre a leggere e a scrivere, alcuni mestieri come quello del falegname, dell’intarsiatore o del vetraio. Le donne imparano i segreti della tessitura, del ricamo e del cucito mentre per i giovani si organizzano attività collaterali come costruire le abitazioni dei più poveri e raccogliere la legna. E soprattutto capiscono quanto sia bello mettersi a disposizione degli altri».
Educazione e amore verso il prossimo sono dunque i punti fondamentali di tutta l'organizzazione: «I più piccoli si radunano in un luogo chiamato oratorio; lì giocano, stanno tra loro e sono educati a mettersi a disposizione del prossimo».
Toscani ha visto il Brasile mutare rapidamente nel corso degli anni: «Ora, specialmente con il presidente Lula, questo grande paese - ha spiegato - non ha più problemi economici come quarant'anni fa e l’incombente dittatura è finita nel 1984. Tuttavia questo apparente benessere ha cambiato le persone; adesso sono più chiuse ed egoiste rispetto a prima».
I ragazzi dell’Operazione Matogrosso, che si impegnano in lavori manuali di ogni genere ed inviano il ricavato in America Latina, sono, insieme alle offerte della gente comune, l’unica fonte di sostentamento, per questo movimento che conta giovani impegnati in tutto il territorio italiano
Federico Toscani resterà a Noceto fino ad aprile, poi tornerà alla sua missione in Brasile. Assieme ad altri missionari, sta lavorando alla costruzione di ospedali, ambulatori e dispensari. Per continuare a cercare Dio in mezzo ai poveri. P.F.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017