stranieri

"Immigrati, depuriamoci dalla propaganda"

Il deputato Pd Migliore: "Invasione? Realtà distorta". E i profughi ringraziano Parma per l'ospitalità ricevuta. L'assessore Rossi: "Gestire il fenomeno"

"Immigrati, depuriamoci dalla propaganda"
2
 

«Grazie per avermi dato l’opportunità di vivere una seconda vita». Sono occhi lucidi e sinceri quelli di Pedro, ragazzone scappato da un inferno fatto di persecuzioni e diritti sconosciuti in Nigeria, che mai avrebbe pensato di ritrovarsi su un palchetto di periferia per ringraziare i parmigiani dell’ospitalità ricevuta dopo tante sofferenze.

Eppure è andata proprio così. Sabato sera, al circolo App Colombofili, si è infatti parlato di immigrazione e accoglienza durante la penultima giornata di festa democratica. E oltre a Pedro e ad Ahmed, giovane rifugiato afghano seguito allo stesso modo dal Ciac presieduto da Emilio Rossi (c’è stato pure un suo intervento), ha detto la sua anche Gennaro Migliore, deputato Pd e presidente della commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza e identificazione. «Un sistema complesso che paga le difficoltà normative ereditate da una generalizzata cattiva politica degli anni scorsi», ha detto poco prima di salire sul palco l’ospite napoletano, puntando il dito contro quell’approccio che finora ha visto affrontare la questione degli immigrati solo in termini di emergenza, spendendo male le risorse pubbliche.

«È necessario depurarsi dalla propaganda - ha inoltre detto Migliore -: chi parla di invasione distorce la realtà, mentre ciò che conta davvero è far funzionare meglio il sistema. E la commissione lavora proprio a questo, perché attualmente non siamo in grado di garantire un’accoglienza adeguata», pur essendo un Paese con «cifre gestibili» di immigrati. Sulla stessa linea di pensiero anche l’assessore al Welfare del Comune di Parma, Laura Rossi, la quale parla di un fenomeno da «imparare a gestire, perché destinato a continuare. Dobbiamo avere il coraggio di ammettere che gli immigrati servono in un Paese che continua ad invecchiare» ha poi sottolineato l’assessore, indossando talvolta i panni dell’amministratore («È una falsità assoluta pensare che i fondi per l’accoglienza tolgano servizi ai cittadini: dai 45 milioni del Comune per aiutare chi ha bisogno non viene sottratto nulla»), talvolta quelli dell’attivista («Ci vuole una politica più lungimirante, che non guardi solo alle prossime elezioni fomentando odio: abbiamo già vissuto qualcosa del genere nel ventennio fascista»).

A prendere la parola, poi, sono stati anche Dario Serventi, segretario del circolo Pd di Baganzola, Lucia Mirti, capogruppo Dem a Fontevivo, Francesca Maletti, responsabile regionale welfare del partito, Raul Daoli, ex sindaco di Novellara, Loretta Losi, direttore di Legacoop, e Alessandro Volta, consigliere di minoranza a Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    21 Settembre @ 12.14

    "chi parla di invasione distorce la realtà" ... ???? ma dove vivono ???? ma...quotidiani....tg,ne guardano? alcune città ,sono quasi schiacciate! o.O + che città ,paesini! ...cose aberranti!

    Rispondi

  • Biffo

    21 Settembre @ 12.09

    Dobbiamo avere il coraggio di ammettere che gli immigrati servono in un Paese che continua ad invecchiare. Che osservazione stupefacente , degna di una sociologa da Alma Mater. Che possiamo fare noi, per la Nigeria? Gli inviamo i nostri pensionati, per equilibrare l'esodo dei giovani indigeni?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

6commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

3commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

3commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery