11°

22°

Strajè-Stranieri

Emergenza sfratti: Neffae rischia di tornare in strada

Emergenza sfratti: Neffae rischia di tornare in strada
Ricevi gratis le news
5
Pierluigi Dallapina
Storie diverse, unite dalla disperata ricerca di un tetto sopra la testa. 
Neffae, il marocchino di 33 anni che viveva con la moglie e i due bambini dentro ad un furgone, parcheggiato in via Isola, ieri mattina era sotto le finestre del Duc, accompagnato dagli attivisti della Rete diritti in casa, per chiedere una sistemazione per la propria famiglia. 
Con lui c'era anche Weyneshet Wondemu, etiope di 50 anni, che come Neffae è in cerca di un alloggio. 
«Il 7 marzo - precisa l'uomo - dovremo abbandonare l'albergo che ci ha ospitato per qualche giorno. Da quel momento io, mia moglie, e i miei due bambini di 2 e di 3 anni torneremo in strada».
Stessa storia per la signora Wondemu, anche lei abituata a dormire in auto. «Dopo aver dovuto lasciare la casa d'emergenza che mi era stata assegnata a Corcagnano - racconta - ho dormito in auto con i miei due figli, uno di 20 e l'altro di 22 anni». 
Un alloggio per queste due famiglie, e per tutte quelle che rischiano di essere sbattute in strada, è la richiesta avanzata dai rappresentanti della Rete diritti in casa.
«Servono politiche abitative più serie - taglia corto Katia Torri - e in questa critica non mi rivolgo solo al Comune, ma anche alla Regione e allo Stato».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ario Leonardis

    09 Marzo @ 03.01

    Mi spiace per il signor Neffae e la sua famiglia, capisco che sia scomodo vivere in un furgone ed apprezzo molto che persone gentili abbiano a cuore il problema. Però, io non ho neanche un furgone per viverci dentro, e sarei molto felice di averne uno tutto mio. Ma per me, che sono italiano, non si muove nessuno. Io non chiedo una casa, non potrei pagare l'affitto. Ma sarei felice se mi si offrisse un furgone per viverci dentro. Pensiamo anche alla povera gente che dorme negli scatoloni o sopra una panchina. Grazie di cuore a nome di tutte le persone, molte italiane, che vivono peggio del signore in questione. Facciamo il possibile per Lui ma anche per tutti quelli che vivono peggio di Lui. Grazie !!! Ario Leonardis Chiavari ( GE ) Per aiuto od " insulti " la mia email è : arioleonardis@gmail.com

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    06 Marzo @ 11.50

    Non nel fine settimana, anche perchè dipendiamo da un meccanismo milanese che non si può modificare dalla redazione. Ma sicuramente lunedì segnaleremo immediatamente questo rischio. Grazie ancora

    Rispondi

  • Cristiano

    06 Marzo @ 11.28

    Ma certo!L'idea che aveste un senso dell'humor cosi macabro non mi aveva nemmeno sfiorato.La mia voleva essere una segnalazione con sorriso.Ma cambiare Banner?Non è possibile?

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    06 Marzo @ 10.44

    Ovviamente sono coincidenze involontarie, anche perchè sul web la pubblicità cambia più spesso e va in automatico. Allo stesso tempo, la pubblicità (che nel web è ancor più provvidenziale, visto che il prodotto è offerto gratuitamente ai lettori) nulla toglie allo spessore della denuncia. Comunque grazie per la segnalazione,anche se la cosa potrà continuare a verificarsi.

    Rispondi

  • Cristiano

    06 Marzo @ 10.14

    Complimenti per la scelta dei Banner da associare al pezzo... So che nel lavoro capita:è chi non fa niente che non "pesta" mai.Ma divani molto comodi ed un banner da "Dormito bene?" associato ad un disoccupato che rischia di tornare a dormire in un furgone con i bimbi...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto