22°

stranieri

«Le espulsioni? Ormai sono soltanto virtuali»

Mancano gli uomini, le regole sono fumose e i balordi ne approfittano: ecco perché è cosi difficile allontanarli dall'Italia

«Le espulsioni? Ormai sono soltanto virtuali»
20

Lo ha detto il questore, lo confermano gli uomini in divisa: le espulsioni ci sono. E sono tante. Peccato che siano più teoria che pratica. Allontanamenti virtuali, verrebbe da dire. Se poi non fosse che i delinquenti, e il caso della morte di Alessia lo conferma, fanno male per davvero. Tanto che la gente, a ragione, resta sgomenta. E si chiede perché certi balordi siano ancora in giro per le nostre strade.

«E il perché è presto detto: mancano le risorse», spiega un poliziotto che preferisce non vedere il proprio nome sul giornale. Ma che elenca una serie di paletti che trasformano un'espulsione in una gara ad ostacoli. «Occorre identificarli con certezza, avere la conferma dalle autorità diplomatiche del paese di origine, ottenere la disponibilità di un posto in un centro di identificazione o di biglietto per l'aereo o la nave. E soprattutto avere gli uomini necessari per scortarlo». Insomma, alla fine solo pochi casi portano ad un addio definitivo.

Molto più spesso è un arrivederci. «In assenza della possibilità di un accompagnamento alla frontiera si attua la legge che prevede che la persona da espellere venga convocata e gli si notifichi il decreto». Dovrebbe prendere atto e andarsene. Peccato. Non succede quasi mai.................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    13 Dicembre @ 09.49

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Le espulsioni sono virtuali ma i crimini sono reali. Altro esempio di stato non solo nullafacente, ma anche incapace, che non tutela ma nuoce ai suoi cittadini. Purtroppo dobbiamo sempre di più difenderci da soli.

    Rispondi

  • Silvio

    11 Dicembre @ 19.02

    Ma se la legge sulle espulsioni è troppo complessa e non funziona bisogna CAMBIARLA , basta la volontà per farlo!!! e se le risorse per la sicurezza sono poche bisogna aumentarle. La sicurezza deve essere la priorità . Poi ci vorrebbe da parte dei nostri politici un pò di buon senso se gestire tutto questo sottobosco di disperati che delinquono risukta impossibile , per vari motivi , bisognerebbe pensare di bloccare gli ingressi o continuiamo a far entrare gente da buttare su di una strada a delinquere????

    Rispondi

  • patti

    10 Dicembre @ 22.44

    Basta solo la volontà' di chi è' pagato per farlo!!

    Rispondi

  • inside

    10 Dicembre @ 18.54

    l'italiano popolo di molle lo a detto Putin ed a ragione .infatti votano pd che vengono dalla peggior razza al mondo

    Rispondi

    • antonio

      10 Dicembre @ 22.29

      Devi comprare qualche H altrimenti diventi outside

      Rispondi

      • Luca

        11 Dicembre @ 11.27

        Ma non si comprano solo le vocali? :-)

        Rispondi

  • Vercingetorige

    10 Dicembre @ 18.34

    Abbiamo ricevuto l' ennesimo rimprovero dall' Unione Europea perchè non identifichiamo i migranti prendendo le impronte digitali, come dovremmo fare. Pare siano migliaia di casi. Abbiamo risposto che non le prendiamo perchè loro non vogliono farsele prendere...........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon