12°

stranieri

«Le espulsioni? Ormai sono soltanto virtuali»

Mancano gli uomini, le regole sono fumose e i balordi ne approfittano: ecco perché è cosi difficile allontanarli dall'Italia

«Le espulsioni? Ormai sono soltanto virtuali»
20

Lo ha detto il questore, lo confermano gli uomini in divisa: le espulsioni ci sono. E sono tante. Peccato che siano più teoria che pratica. Allontanamenti virtuali, verrebbe da dire. Se poi non fosse che i delinquenti, e il caso della morte di Alessia lo conferma, fanno male per davvero. Tanto che la gente, a ragione, resta sgomenta. E si chiede perché certi balordi siano ancora in giro per le nostre strade.

«E il perché è presto detto: mancano le risorse», spiega un poliziotto che preferisce non vedere il proprio nome sul giornale. Ma che elenca una serie di paletti che trasformano un'espulsione in una gara ad ostacoli. «Occorre identificarli con certezza, avere la conferma dalle autorità diplomatiche del paese di origine, ottenere la disponibilità di un posto in un centro di identificazione o di biglietto per l'aereo o la nave. E soprattutto avere gli uomini necessari per scortarlo». Insomma, alla fine solo pochi casi portano ad un addio definitivo.

Molto più spesso è un arrivederci. «In assenza della possibilità di un accompagnamento alla frontiera si attua la legge che prevede che la persona da espellere venga convocata e gli si notifichi il decreto». Dovrebbe prendere atto e andarsene. Peccato. Non succede quasi mai.................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    13 Dicembre @ 09.49

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Le espulsioni sono virtuali ma i crimini sono reali. Altro esempio di stato non solo nullafacente, ma anche incapace, che non tutela ma nuoce ai suoi cittadini. Purtroppo dobbiamo sempre di più difenderci da soli.

    Rispondi

  • Silvio

    11 Dicembre @ 19.02

    Ma se la legge sulle espulsioni è troppo complessa e non funziona bisogna CAMBIARLA , basta la volontà per farlo!!! e se le risorse per la sicurezza sono poche bisogna aumentarle. La sicurezza deve essere la priorità . Poi ci vorrebbe da parte dei nostri politici un pò di buon senso se gestire tutto questo sottobosco di disperati che delinquono risukta impossibile , per vari motivi , bisognerebbe pensare di bloccare gli ingressi o continuiamo a far entrare gente da buttare su di una strada a delinquere????

    Rispondi

  • patti

    10 Dicembre @ 22.44

    Basta solo la volontà' di chi è' pagato per farlo!!

    Rispondi

  • inside

    10 Dicembre @ 18.54

    l'italiano popolo di molle lo a detto Putin ed a ragione .infatti votano pd che vengono dalla peggior razza al mondo

    Rispondi

    • antonio

      10 Dicembre @ 22.29

      Devi comprare qualche H altrimenti diventi outside

      Rispondi

      • Luca

        11 Dicembre @ 11.27

        Ma non si comprano solo le vocali? :-)

        Rispondi

  • Vercingetorige

    10 Dicembre @ 18.34

    Abbiamo ricevuto l' ennesimo rimprovero dall' Unione Europea perchè non identifichiamo i migranti prendendo le impronte digitali, come dovremmo fare. Pare siano migliaia di casi. Abbiamo risposto che non le prendiamo perchè loro non vogliono farsele prendere...........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia